IFA2020: le casa smart secondo LG

IFA2020: le casa smart secondo LG

Il focus della sua presentazione ad IFA è su un nuovo concetto di smart home: un ecosistema di sensori ed elettrodomestici sempre più intelligenti che parlano fra loro per dare vita a una casa veramente smart

di pubblicata il , alle 17:01 nel canale Innovazione
LGSmart Home
 

La casa è tornata a essere il fulcro di tutte le nostre attività: la pandemia ci ha obbligato a spendere molto più tempo di prima all'interno delle nostre abitazioni, facendo sentire l'esigenza di avere sempre più comfort e comodità. LG ha voluto spingere su un nuovo ecosistema, ancora più integrato che in precedenza. 

LG vuole farci vivere in case ancora più smart con SmartSpace

IMG_20200903_113435

I frigoriferi smart di LG sono in grado di riconoscere  identificare tutto quello che inseriamo nel frigorifero, raccogliendo anche informazioni relative alle date di scadenza dei prodotti conservati al suo interno e offrendo anche consigli sulle ricette che utilizzano questi ingredienti. 

Fino a ora tutti questi prodotti avevano una vita indipendente, ma l'obiettivo di LG è quello di creare un unico ecosistema, che ruota attorno a LG ThinQ. Lanciato un paio di anni fa, il servizio LG ThinQ si è ora evoluto ulteriormente e permette di controllare tutti i prodotti e servizi LG attraverso una singola app, LG ThinQ App. Un'integrazione che tra l'altro va oltre i prodotti per la smart home, andando a includere anche quelli pensati per il mondo enterprise. 

Definirla come un'app per controllare gli elettrodomestici sarebbe riduttivo, dato che grazie all'intelligenza artificiale è possibile coordinare prodotti e servizi dell'ecosistema casalingo. Un esempio è Proactive Customer Care, un servizio basato su AI e big data che tiene sotto controllo lo stato di salute degli elettrodomestici connessi, permettendo l'attivazione di scenari di manutenzione predittiva: si verrà avvisati di un potenziale problema ancora prima che si verifichi, permettendo di correre ai ripari il prima possibile. 

L'obiettivo di LG è quello di rendere questo approccio uno standard per l'industria e per dimostrarne il potenziale l'azienda ha realizzato la LG ThinQ Home in Sud Corea, a Pangyo, un edificio di 4 piani che è stato usato come testbed per testare le innovazioni in un'ambiente "reale", fuori dai laboratori. All'interno di LG ThinQ Home come prevedibile si trova l'intera gamma di prodotti LG, dai condizionatori d'aria ai robot per la pulizia, passando per cucine, frigoriferi, TV e sistemi. Una casa che però non è un mero spazio espositivo: qui LG sperimenta in innovazione. Grazie ai pannelli solari installati è in grado di generare più energia di quanta ne consuma, fatto che la rende a tutti gli effetti un edificio a impatto zero, anche tenendo conto della colonna di ricarica per l'auto elettrica. LG ThinQ Home è in grado di adattarsi automaticamente alle necessità di chi la abita, e di migliorarne la qualità della vita. Per esempio grazie ai purificatori d'aria, che si garantiscono un'elevata qualità dell'aria che si respira al suo interno, coordinandosi anche con i sensori esteri che analizzano le condizioni atmosferiche e con la cappa della cucina, attivandola in automatico quando necessario. I tanti display e TV presenti per la casa non serviranno solo per vedere film e serie TV, ma si adatteranno a tutte le attività svolte, svolgendo il ruolo di terminali di videoconferenza per la formazione a distanza, mostrando programmi di fitness per tenersi in forma. E che potranno anche essere usati per verificare i tanti parametri dell'appartamento e adattarli alle proprie esigenze. 

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^