Apple: tre record in un solo trimestre, ma le stime future non piacciono agli investitori

Apple: tre record in un solo trimestre, ma le stime future non piacciono agli investitori

Fatturato trimestrale più alto della storia, record di vendite per iPad e iPhone: è questa la fotografia di Apple per il trimestre ottobre-dicembre 2013. Ma le previsioni per il trimestre in corso appaiono troppo caute

di pubblicata il , alle 09:38 nel canale Mercato
AppleiPhoneiPad
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

52 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
san80d28 Gennaio 2014, 11:30 #11
Originariamente inviato da: (IH)Patriota
Ah ma non c'è l' iPad da 21"???


purtroppo sembra che vogliano farlo da 12"
adapting28 Gennaio 2014, 11:31 #12
Originariamente inviato da: laverita
Considerando che il trend precedente mostrava vendite in crescita (giustamente) di notebook e in calo (giustamente) quelle di iMac prevedo abbandono della linea iMac a brevissimo e sostituzione con iPad da 21" tanto oramai OSX le funzionalità da tablet base le ha integrate e


Altamente improbabile, per Apple Mac e iPad sono prodotti diversi. E anche per i suoi utenti.
Btw, Apple sta progettando un iPad Professionale, ma da 12". Prima di arrivare a 21" ce ne vuole.

l'utente classico iMac se ci metti iOs al posto di osx nemmeno se ne accorge.


Premio Nobel per le bojate. Qualcun altro?
adapting28 Gennaio 2014, 11:37 #13
Originariamente inviato da: M47AMP
Dall'articolo:
“Abbiamo generato 22,7 miliardi in cash flow dalle operation e abbiamo restituito altri 7,7 miliardi di dollari in cash agli azionisti attraverso i dividendi e riacquisti azionari nel corso del trimestre di Dicembre, portando i pagamenti totali effettuati nell'ambito del nostro programma di ritorno del capitale ad oltre 43 miliardi di dollari,” ha affermato Peter Oppenheimer, CFO di Apple.
Originariamente postato da Mparlav:
Il fatturato è salito, ma gli utili sono rimasti invariati.
Sempre dall'articolo:
stime che non sono piaciute agli investitori che le hanno considerate "deludenti" e hanno punito il titolo AAPL che nelle contrattazioni after-hours ha perso l'8%.

In Apple non sono certo degli sprovveduti, men che meno chi si occupa della parte finanziaria: hanno riacquistato le proprie azioni alla grande in questi ultimi trimestri.

Con tutto ciò è pur vero che Apple non riscuote un particolare successo né in Cina né in India o più in generale nei mercati dei paesi emergenti. Devono metterci una pezza: potrebbe essere potenziare l'offerta di App per queste nazioni nello store. Per questo occorrerebbero politiche di promozione nei confronti degli sviluppatori, tenendo un occhio attento sui settori in più rapida espansione nei detti mercati. Insomma dovrebbero strutturarsi meglio localmente per quello che riguarda gli Apple store, potenziandone alcuni aspetti non direttamente interessati alle vendite ma che siano un valore aggiunto per le vendite stesse: creare intorno agli Apple store forti movimenti locali di figure professionali.
Se mai lo faranno, oppure che lo stiano già facendo, occorre del tempo che gli investitori MAI sono propensi a concedere, interessati come sono ai profitti immediati seguendo SEMPRE pedissequamente il detto: Meglio un uovo oggi ...
Ma se ammazzano le galline non ne resteranno più per fare le uova.
Di qui la politica dei riacquisti affinché le azioni non perdano troppo valore, bravo il CFO e più in generale il Board di Apple, almeno fino ad oggi.


Apple è oggi un iPad/iPhone company (il Mac conta solo per l'11%) in un periodo di transizione, dove non sembrano apparire nuovi grandi prodotti all'orizzonte (almeno per i prossimi 2-3 anni). Quindi, per gestire il suo plateau, deve necessariamente arrivare a discutere con i finanziatori (cosa che SJ non faceva se non con una pistola puntata alla testa).
Niente di male, ma non aspettiamoci niente di particolarmente nuovo per ora.
Mparlav28 Gennaio 2014, 11:38 #14
Originariamente inviato da: M47AMP
Dall'articolo:
“Abbiamo generato 22,7 miliardi in cash flow dalle operation e abbiamo restituito altri 7,7 miliardi di dollari in cash agli azionisti attraverso i dividendi e riacquisti azionari nel corso del trimestre di Dicembre, portando i pagamenti totali effettuati nell'ambito del nostro programma di ritorno del capitale ad oltre 43 miliardi di dollari,” ha affermato Peter Oppenheimer, CFO di Apple.
Originariamente postato da Mparlav:
Il fatturato è salito, ma gli utili sono rimasti invariati.
Sempre dall'articolo:
stime che non sono piaciute agli investitori che le hanno considerate "deludenti" e hanno punito il titolo AAPL che nelle contrattazioni after-hours ha perso l'8%.

In Apple non sono certo degli sprovveduti, men che meno chi si occupa della parte finanziaria: hanno riacquistato le proprie azioni alla grande in questi ultimi trimestri.
Con tutto ciò è pur vero che Apple non riscuote un particolare successo né in Cina né in India o più in generale nei mercati dei paesi emergenti. Devono metterci una pezza: potrebbe essere potenziare l'offerta di App per queste nazioni nello store. Per questo occorrerebbero politiche di promozione nei confronti degli sviluppatori, tenendo un occhio attento sui settori in più rapida espansione nei detti mercati. Insomma dovrebbero strutturarsi meglio localmente per quello che riguarda gli Apple store, potenziandone alcuni aspetti non direttamente interessati alle vendite ma che siano un valore aggiunto per le vendite stesse: creare intorno agli Apple store forti movimenti locali di figure professionali.
Se mai lo faranno, oppure che lo stiano già facendo, occorre del tempo che gli investitori MAI sono propensi a concedere, interessati come sono ai profitti immediati seguendo SEMPRE pedissequamente il detto: Meglio un uovo oggi ...
Ma se ammazzano le galline non ne resteranno più per fare le uova.
Di qui la politica dei riacquisti affinché le azioni non perdano troppo valore, bravo il CFO e più in generale il Board di Apple, almeno fino ad oggi.


Mai scritto che siano degli sprovveduti

Il piano di riacquisto è stato deciso da tempo e comunicato nei tempi e modi previsti, quindi già messo in preventivo.

Il discorso della Cina è complesso: può contare in un mercato che da solo, numericamente, vale la metà del mondo e che prima "ufficialmente" non aveva.
L'India potrebbe diventare, nel 2014, il secondo mercato al mondo.

Se è vero che lì il prezzo medio di vendita è basso, è anche vero che sono un bacino d'utenza enorme che nessuno puoi permettersi d'ignorare.
Riprendere a vendere l'iPhone 4 sembra andare in questa direzione ma è presto per dirlo, l'Iphone 5C certamente non ha inciso sul mercato e non solo in India.

Qualcuno magari si è posto la domanda: "Come mai, a fronte di una platea di utenti enormemente più grande con il contributo di Cina ed India, Apple prevede di fare, nel prossimo trimestre, lo stesso fatturato dell'anno precedente e forse anche, gli stessi utili?"
(IH)Patriota28 Gennaio 2014, 11:41 #15
Originariamente inviato da: san80d
purtroppo sembra che vogliano farlo da 12"


Nel senso che ne devo comprare 2 da 12" per fare un monitor da 24" ?

Scherzi a parte a Cupertino le stanno provando un po' tutte, l' iPad mini non era mai stato contemplato, è stato proposto ed ha avuto il suo bel successo nonostante caratteristiche hardware non sempre eccellenti (le recensioni sulla qualità del nuovo retina display del mini sono tutt' altro che lusinghiere).

Stesso discorso è stato fatto per il 5C che a quanto pare invece è stato un mezzo flop (per non dire un flop completo) visto che per 100$ in meno rispetto al 5S non sarebbero stati pochi a preferirgli un "vecchio" 5 con telaio in Al e non in plasticaccia.

Del resto il 12" mi pare una misura un po' esagerata per un tablet, così come (personalmente) il mini aveva poco senso e ancora meno adesso che c'è iPad air.

Non mi metto tra le file dei delusi perché Apple presenta qualcosa che non mi garba, semplicemente non acquisto quei prodotti, un po' come l' iMac 21", togliere il drive, mettere lo slot SD nel retro e sopratutto non permettere di aggiungere RAM per avere un desktop sottile qualche mm al bordo (che non vedo mai perché di solito sto davanti al monitor e non di fianco) a mio avviso non aveva senso e mi sono tenuto le macchine "vecchie".
san80d28 Gennaio 2014, 11:43 #16
Originariamente inviato da: (IH)Patriota
Nel senso che ne devo comprare 2 da 12" per fare un monitor da 24" ?


nel senso che secondo me e' troppo grande un ipad da 12"
laverita28 Gennaio 2014, 12:10 #17
Originariamente inviato da: AlexSwitch
Scusami Mike, ma come sarebbero gli utenti iMac?? Ma credi davvero che siano tutti " anello al naso e sveglia al collo " in ambito informatico?

@ laverita: secondo me dovresti approfondire per bene le conoscenze di OS X e più in generale tra un OS per computer ed uno per smartphone.


Te dovresti capire cosa uno scrive prima di rispondere?
Ma vale anche per tutti i fenomeni da baraccone che hanno risposto seguendo la stessa tua linea di pensiero eh.

L'utente base compie operazioni banali che sono avulse dall'utilizzo di un os mobile o meno.
Andare su fb a raccontare quanto si è fighi lo si può fare con qualsiasi dispositivo. Vedrete che il maxi iPad con l'iStand e l'iKeybord non tarderà ad arrivare in sostituzione degli iMac.
dwfgerw28 Gennaio 2014, 13:02 #18
Non c'e' nulla di cui preoccuparsi, del resto come diceva jobs e ribadito più volte anche da cook, il focus non è farne di più ma fare i migliori prodotti. Solo con questa ottica Apple rimarrà tale. Se inseguira le quote di mercato (e questo management non mi sembra interessato), allora assisteremo alla morte di Apple per come l'abbiamo conosciuta. Ora sono molto curioso di capire come voteranno gli azionisti difronte alla proposta di iChann il prossimo 28 febbraio.. Apple pur pagando i dividendi e riacquistando azioni, continua ad accumulare cash. Ora è a quota 158.8 miliardi di dollari di cui 121 oltre oceano e quindi non utilizzabili per dividendi e buyback.

La crescita a doppia cifra non è più possibile con i prodotti attuali (che sono anche pochissimi rispetto ai concorrenti), perchè il mercato smartphone e tablet sta maturando. Per avere nuovi balzi di fatturato servirà una nuova categoria di prodotto che sostituirà definitivamente ipod.

Aggiungo inoltre che Apple nel settore premium non sta perdendo alcuna quota, anzi. I dati e le statistiche accorpano tutti gli smartphone (da 80$ a 800$). Se ci fosse una statistica dei soli cellulari premium penso che non ce ne sarebbe per nessuno. Del resto come avviene nel mercato automobilistico, nessuno crede che ferrari fallirà perchè vende 5000 auto l'anno rispetto ai milioni di yaris, panda e compagnia bella.
dwfgerw28 Gennaio 2014, 13:05 #19
Originariamente inviato da: laverita
Te dovresti capire cosa uno scrive prima di rispondere?
Vedrete che il maxi iPad con l'iStand e l'iKeybord non tarderà ad arrivare in sostituzione degli iMac.


Tutto il management Apple ha ribadito piu volte che non crede nella convergenza ad ogni costo, che sacrifica il prodotto. Un mac non sarebbe migliore se prendesse tutto da iOS come del resto il contrario. OSX ha preso sia in hw che in software solo alcune delle funzioni che si sposavano anche nel settore desktop. Non come ms che ha fatto win8 sacrificando il desk
ciccio357p28 Gennaio 2014, 13:09 #20
Originariamente inviato da: laverita
Te dovresti capire cosa uno scrive prima di rispondere?
Ma vale anche per tutti i fenomeni da baraccone che hanno risposto seguendo la stessa tua linea di pensiero eh.

L'utente base compie operazioni banali che sono avulse dall'utilizzo di un os mobile o meno.
Andare su fb a raccontare quanto si è fighi lo si può fare con qualsiasi dispositivo. Vedrete che il maxi iPad con l'iStand e l'iKeybord non tarderà ad arrivare in sostituzione degli iMac.


Buon giorno sono uno dei tanti fenomeni da baraccone che non ha capito il suo post precedente....
Mi chiedevo lei usa la ps4 e l'xbox one per giocare e il suo bel pc ( in firma ) per scrivere queste c....e ? In caso si capisce tutto .....
Senza parole .......

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^