Bancomat Pay: da oggi si potrà pagare online anche con la carta di debito. Addio carta di credito? Le novità

Bancomat Pay: da oggi si potrà pagare online anche con la carta di debito. Addio carta di credito? Le novità

La carta di debito più utilizzata dagli utenti in giro per l'Italia potrà, da oggi, venire utilizzata anche per gli acquisti online. Una versione virtuale denominata Bancomat Pay che permetterà trasferimenti di denaro tra privati ma anche pagamento di tasse e multe in futuro. Ecco tutte le novità.

di pubblicata il , alle 14:41 nel canale Market
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

34 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Ryddyck01 Febbraio 2019, 12:18 #21
Originariamente inviato da: giovanni69
il che vuol dire mandare soldi ad un indirizzo IP... da quel che ho capito leggendo un thread. Non mi pare una gran sicurezza.

Ed anche questo è vero, infatti il consiglio è quello di utilizzare una vpn con tutti i rischi del caso.
Ma è ancora troppo presto, diamogli almeno un anno.
*Pegasus-DVD*01 Febbraio 2019, 12:53 #22
boh
io sono anni che pago online con una carta di debito
giovanni6901 Febbraio 2019, 13:12 #23
Infatti l'articolo non fa altro che riportare come SIA/Bancomat si sia di fatto svegliata. Niente di più.

Originariamente inviato da: Ryddyck
Ed anche questo è vero, infatti il consiglio è quello di utilizzare una vpn con tutti i rischi del caso.

..perchè, secondo te, la VPN garantirebbe che il denaro spedito avrebbe maggiori garanzie rispetto ad un IP in chiaro, in merito alla certezza della destinazione desiderata? Non il problema non è soltanto nascondersi ma perlomeno saper che stai pagando/ricevendo verso verso/da una certa identità.
Ryddyck01 Febbraio 2019, 13:22 #24
Originariamente inviato da: giovanni69
..perchè, secondo te, la VPN garantirebbe che il denaro spedito avrebbe maggiori garanzie rispetto ad un IP in chiaro, in merito alla certezza della destinazione desiderata? Non il problema non è soltanto nascondersi ma perlomeno saper che stai pagando/ricevendo verso verso/da una certa identità.

Il discorso specifico per Grin è solo legato all'identità, niente di più e niente di meno.
Baio7301 Febbraio 2019, 13:57 #25
Originariamente inviato da: tino84
Al solito, gli strumenti a disposizione possono essere usati onestamente o meno:
Invece di avere i soldi detratti subito, ti vengono scalati il mese successivo.
Per molti questi tipo di organizzare le spese diventa più conveniente ( capita che durante il mese hai bisogno di liquidità, e a fine mese ricevi pagamenti, con i quali vai a saldare il conto della carta ).
Per acquisti in negozi fisici poi, la carta di credito DOVREBBE essere più sicura, in quanto DOVREBBE essere accompagnata da documento d’identità


Ok che per qualcuno sia più "utile" avere qualcuno (la banca) che ti anticipa i soldi che hai speso, ma mi pare lampante che questa "utilità" venga fatta pagare... e - ripeto - 30€ all'anno sono pure pochi rispetto al plafond della carta.

Baio
phmk02 Febbraio 2019, 14:01 #26

Basta monopolio delle carte di credito

ERA ORA.
Non capisco perchè si dovrebbero avere 100 carte e 100 servizi diversi...
Basta uno per tutti...
matrix8302 Febbraio 2019, 15:33 #27
Originariamente inviato da: *Pegasus-DVD*
boh
io sono anni che pago online con una carta di debito

No tu paghi online con un'altra "parte" della carta, non quella bancomat, a cui probabilmente è associato un numero di 12 cifre come una normale carta di credito.
TorettoMilano02 Febbraio 2019, 22:41 #28
Originariamente inviato da: matrix83
No tu paghi online con un'altra "parte" della carta, non quella bancomat, a cui probabilmente è associato un numero di 12 cifre come una normale carta di credito.


con "mybank" semplicemente ti loggi al tuo homebanking e fai il pagamento. e a quanto ho visto è compatibile con praticamente tutti gli homebanking. poi a livello tecnico non so se passino i soldi dal circuito bancomat ma alla mia carta di debito non sono associate altre carte e non ho nessun 12 cifre da inserire su "mybank"
simone197403 Febbraio 2019, 18:24 #29
Originariamente inviato da: acerbo
qualcuno sa se per caso il bancomat esiste pure in altri paesi?

io vivo in Francia e qua esiste solamente la "carte bleu", che puo' essere a debito immediato o differito come le carte di credito che si usano in Italia, ha il pin ed é utilizabile per acquisti on line poprio come una carta di credito e generalmente appartiene ai due principali circuiti Visa e mastercard.

Insomma con una sola carta ritiri i soli, paghi il pane e compri su internet, non capisco per quale motivo in Italia nel 2019 bisogna ancora andare in giro con il bancomat e comprarsi una carta di credito a parte per poter comprare su internet o pagare l'hotel all'estero


Io da quest'anno ho il conto in Deutsche Bank ed ho sottoscritto la dbCardWorld che è una Carta di debito, con cui faccio tutto, dalla spesa agli acquisti online.
Infatti il bancomat ce l'ho ma lo uso solo come backup (praticamente mai).
Ah, la succitata carta è gratuita peraltro.
Flortex03 Febbraio 2019, 18:27 #30
Originariamente inviato da: Haran Banjo
Io trovo comodo pagare con il bancomat perché la transazione richiede la presenza *fisica* della carta.


Infatti.
Il bancomat è molto più sicuro, ed è anche più economico.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^