Fatturato e utile record per NVIDIA nel terzo trimestre, grazie a GeForce

Fatturato e utile record per NVIDIA nel terzo trimestre, grazie a GeForce

Sono ancora le soluzioni destinate ai videogiocatori della famiglia GeForce a trainare le vendite di NVIDIA, che segna nel terzo trimestre dell'anno fiscale 2018 nuovi record per fatturato e utile

di pubblicata il , alle 08:31 nel canale Mercato
NVIDIAGeForceTegra
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
OttoVon12 Novembre 2017, 13:29 #11
i giochi di oggi usano sempre di più dx12, la serie 900 sta pagando questo.
lucusta12 Novembre 2017, 16:08 #12
Originariamente inviato da: CrapaDiLegno
Tutti che parlano di questi fantomatici "drop" di prestazioni, ma nessuno che riporta fonti o dati certi.
Un tizio aveva fatto delle prove con una GeForce e una serie di driver rilasciati in qualcosa come 5 o 6 anni e alla fine aveva constatato che le differenze erano nulle.
Il contrario invece non è mai stato fatto.
Quello che è certo è che oggi la 980Ti sta ancora sopra la famigerata Fury X che doveva spaccare il cu!o ai muli con le DX12. Fury X che con 4GB richiede sì l'intervento di AMD per ottimizzare i driver e non avere VERI drop di frame quando le risoluzioni si alzano, tanto che era partita al pari della 1070 come prestazioni e ora sta un po' tanto indietro.


cioè stai scrivendo che la scheda era stata del tutto abbandonata da 5 o 6 anni, quando su quelle nuove, ad ogni uscita di gioco, servono adeguamenti via driver (e piu' di uno), per farle esprimere al meglio...
quindi se la tua vecchia scheda va male, andrà sempre e comunque male, perchè nessuno ci mette una pezza, giù, giù finchè non subentrano incompatibilità con gli aggiornamenti dell'OS, e ti tocca anche rimanere con versioni dell'OS in disuso...

non sono drop, è che nvidia ha una sola architettura; l'ultima.
lucusta12 Novembre 2017, 16:25 #13
Originariamente inviato da: bagnino89


?
relase di drives da gennaio 2014 a giugno 2017 su giochi del 2013? (giusto TW3 è del 2015)
logicamente sotto W7, vero, perchè le DX12 manco a sapere che sono per alcune schede elencate lì...

non droppano, ma le prestazioni rimangono quelle di quando le hai prese.
sugli ultimi giochi hanno patchato solo la serie 10, e non erano tutti DX12.

se, con una scheda del 2013, speri di giocare a ad un gioco del 2017, anche DX11, che ha presentato iniziali problemi risolti poi dai driver, ti accorgerai che i miglioramenti non riguardano la tua scheda e te lo devi prendere così.

lo svilupo driver è costoso; non possono certo stare dietro alle ultime 4 o 5 architetture.
poi, appena cambia qualcosa a livello di API o OS, sono gli stessi problemi che incontri a palesarti la questione che è meglio che aggiorni l'HW.
bagnino8912 Novembre 2017, 16:48 #14
Originariamente inviato da: nickname88


Per cortesia... Negli ultimi giochi la Fury X sta facendo una figura pessima.

Shadow of War 2:
http://www.guru3d.com/articles_page...k_review,5.html

Wolfenstein 2:
http://www.guru3d.com/articles_page...k_review,5.html
E stiamo parlando di Wolfenstein 2, che favorisce nettamente le architetture AMD.

Call of Duty WW2:
http://www.guru3d.com/articles_page...k_review,5.html

F1 2017:
http://www.guru3d.com/articles_page...k_review,6.html

Ghost Recon Wildlands:
http://www.guru3d.com/articles_page...k_review,7.html
bagnino8912 Novembre 2017, 16:51 #15
Originariamente inviato da: lucusta
?
relase di drives da gennaio 2014 a giugno 2017 su giochi del 2013? (giusto TW3 è del 2015)
logicamente sotto W7, vero, perchè le DX12 manco a sapere che sono per alcune schede elencate lì...

non droppano, ma le prestazioni rimangono quelle di quando le hai prese.
sugli ultimi giochi hanno patchato solo la serie 10, e non erano tutti DX12.

se, con una scheda del 2013, speri di giocare a ad un gioco del 2017, anche DX11, che ha presentato iniziali problemi risolti poi dai driver, ti accorgerai che i miglioramenti non riguardano la tua scheda e te lo devi prendere così.

lo svilupo driver è costoso; non possono certo stare dietro alle ultime 4 o 5 architetture.
poi, appena cambia qualcosa a livello di API o OS, sono gli stessi problemi che incontri a palesarti la questione che è meglio che aggiorni l'HW.


Invece guarda come AMD segue le proprie architetture... La Fury X va un amore con Wolfenstein 2 (che, ripeto, favorisce nettamente le AMD) e negli ultimi giochi.

PS. Ma non ti passa la voglia di scrivere baggianate tra qui e Tom's Hardware? E non so dove altro ancora?
Bestio12 Novembre 2017, 19:29 #16
Originariamente inviato da: nickname88
Non mi riferivo a ciò, ma bensì al supporto giochi, dove le vecchie generazioni subiscono sempre un drop rispetto alla controparte AMD.


Ma perlomeno funzionano, cosa che non sempre si può dire di AMD.
Anche sul PC del lavoro avevo su una 4870, e quando è uscito Win8.1 non partivano nemmeno giochi semplici come Darkest Dungeon , figuriamoci altri più complessi come GTA5...
Al che l'ho sostituita con una ancora più vecchia 8800gt, DD andava alla perfezione, e pure GTA5 seppur a dettagli minimi era giocabile.

Per le GPU nuove poi Nvidia rilascia driver ottimizzati per ogni gioco che esce, non possiamo certo pretendere che vengano ottimizzate allo stesso livello anche GPU fuori produzione da anni... ma perlomeno a quel gioco ci potrai giocare comunque, anche rinunciando a qualche dettaglio.

E sono proprio questi i motivi percui sono restio a comprare AMD, io le GPU me le faccio durare parecchio, facendole "ruotare" prima sul mio PC, poi su quello di mio fratello, poi su quello da lavoro, ed infine su quello dei miei.
4870 e x1950xtx sono state proprio le uniche AMD/Ati che ho comprato, ed entrambe le ho dovute mandare in pensione anticipata proprio per scarsissimo supporto drivers.
nickname8812 Novembre 2017, 19:36 #17
Originariamente inviato da: Bestio
Ma perlomeno funzionano, cosa che non sempre si può dire di AMD.
Anche sul PC del lavoro avevo su una 4870, e quando è uscito Win8.1 non partivano nemmeno giochi semplici come Darkest Dungeon , figuriamoci altri più complessi come GTA5...
Al che l'ho sostituita con una ancora più vecchia 8800gt, DD andava alla perfezione, e pure GTA5 seppur a dettagli minimi era giocabile.

Per le GPU nuove poi Nvidia rilascia driver ottimizzati per ogni gioco che esce, non possiamo certo pretendere che vengano ottimizzate allo stesso livello anche GPU fuori produzione da anni... ma perlomeno a quel gioco ci potrai giocare comunque, anche rinunciando a qualche dettaglio.

Si era ciò che intendevo.
oliverb13 Novembre 2017, 10:52 #18
Originariamente inviato da: Bestio

Prova invece a far funzionare Win10 su un notebook con Radeon serie X (uscite nel 2006) , per riuscirsci bisogna andarsi a cercare driver moddati (e non sempre si riesce), ed anche con le successive HD2000/3000/4000 ci sono problemi.


E io che devo dire che ho la 6850 del 2010 ed è stata abbandonata da Amd già dal 2014 con Windows 7??
L'unico driver che è stabile risale ad Aprile 2014, gli altri successivi fino al 2016 anche se dicevano di essere compatibili davano tutti problemi
squalho13 Novembre 2017, 20:16 #19
Originariamente inviato da: SkyLinx


Non e` un errore, NVIDIA ha un modo un po' strambo di definire l'anno fiscale, per cui ha proprio riportato i dati del Q3 2018.

http://investor.nvidia.com/financials.cfm
SkyLinx13 Novembre 2017, 21:43 #20
Originariamente inviato da: squalho
Non e` un errore, NVIDIA ha un modo un po' strambo di definire l'anno fiscale, per cui ha proprio riportato i dati del Q3 2018.

http://investor.nvidia.com/financials.cfm


Oh

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^