Google interessata a Digg: pronti 200 milioni di dollari

Google interessata a Digg: pronti 200 milioni di dollari

Secondo alcune indiscrezioni, il gigante di Mountain View è vicino all'acquisizione di Digg, noto sito Web di notizie user-generated

di pubblicata il , alle 16:30 nel canale Mercato
Google
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
StephenFalken24 Luglio 2008, 10:10 #11
Non ci sono solo googleFS e il pageranking...

Google non distribuisce le modifiche che fa a Mysql, non ci sono le sorgenti di google talk ne del server jabber che usano, di google desktop di molte cose in javascript che produce eccetera eccetera. Dico solo che torna meno di quanto prende pero' si vanta di essere paladina dell'OS.
Lucas Malor24 Luglio 2008, 10:58 #12
Originariamente inviato da: StephenFalken
Secondo me google stenta a trovare fonti di profitto, alla fine guadagna SOLO da adsense, tutto il resto e' in perdita

In teoria tutti i servizi di Google si ripagano con la pubblicita', quindi mi pare la scoperta dell'acqua calda

Originariamente inviato da: mau.c
penso che reddit sia un po' più nelle corde di google... digg è abbastanza pesante

Dipende dal numero di utenti Comunque e' interessante questo tipo di siti. E' il concetto del "passaparola" massimizzato.

Originariamente inviato da: StephenFalken
Google inoltre non e' che stia eccellendo con il discorso API, molti sviluppatori sono delusi dal supporto di google poiche' lo definiscono troppo chiuso. Soprattutto su android ci sono grosse critiche. Strano che l'azienda che difende di piu i propri segreti sia anche quella che fa maggior uso di software open.[...] Google non distribuisce le modifiche che fa a Mysql, non ci sono le sorgenti di google talk ne del server jabber che usano, di google desktop di molte cose in javascript che produce eccetera eccetera. Dico solo che torna meno di quanto prende pero' si vanta di essere paladina dell'OS.

Secondo me e' un ottimo metodo invece. Alla fin fine l'open source serve essenzialmente ad una cosa: avere aiuto per sviluppare e migliorare il codice piu' facilmente se sei un privato. Ad un'azienda come Google l'open source serve a questo scopo solo quando e' sicura che nessun altro potra' scalzarla dalla sua posizione nel mercato, copiando il codice per creare una soluzione sua. Con gente come la Microsoft, che ha fondato la sua fortuna iniziale col copia e incolla del DOS, mi pare una linea di azione del tutto giustificata... :-/

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^