I video domineranno il consumo della banda web

I video domineranno il consumo della banda web

Come evolve l'utilizzo della rete in termini di bandwidth? Cisco stima i tassi di crescita per i prossimi anni, con l'utilizzo del contenuti video quale protagonista del mercato

di pubblicata il , alle 08:33 nel canale Mercato
Evolve
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
share_it14 Giugno 2010, 10:44 #11
IMHO l'aumento dei video su internet corrisponde all'aumento dei deficienti su internet.
5 anni fa c'era gente molto migliore e si leggeva e ci si documentava. Ora è tutto cazzate divertenti.
Shady 91'14 Giugno 2010, 10:51 #12
Originariamente inviato da: share_it
IMHO l'aumento dei video su internet corrisponde all'aumento dei deficienti su internet.
5 anni fa c'era gente molto migliore e si leggeva e ci si documentava. Ora è tutto cazzate divertenti.


concordo in pieno....spero solo che si riesa in qualche maniera a recuperarle certe persone
Sako14 Giugno 2010, 10:56 #13
Originariamente inviato da: share_it
IMHO l'aumento dei video su internet corrisponde all'aumento dei deficienti su internet.
5 anni fa c'era gente molto migliore e si leggeva e ci si documentava. Ora è tutto cazzate divertenti.


Ti amo. Io continuo nella mia politica di boicottare youtube e di leggere solo roba testuale. (scelta un po' imposta, visto che come tanti ho la 640)
GabrySP14 Giugno 2010, 12:22 #14
"I pornazzi domineranno il consumo della banda web"

fixed
NIB9014 Giugno 2010, 12:46 #15
Originariamente inviato da: lucusta
il reale problema e' che non hanno considerato una variabile inpropria: legislazione (lobbystica).
tra' 3 anni P2P sara' 1/10 e la crescita del video streaming e' dovuta esclusivamente alla crescente fruizione di contenuti protetti da copyright, che andranno man mano a sparire per filtraggio ed azioni legali contro i vari portali di aggergati.
lo streaming on line di contenuti a pagameno... bhe', ci vorra' un po' per farlo affermare, soprattutto perche' all'inizio vorranno farlo pagare con i contenuti con supporto; solo in seguito, quando si scontreranno con la realta' di un mercato dallo stampo delle "compagnie delle indie" che vende pero' prodotti di cui si puo' fare tranquillamente a meno, capiranno che un film in qualita' SD o qualita' fullHD ha comunque lo stesso valore di mercato, ed e' comunque molto piu' basso di quanto loro vogliono farlo pagare... di media tradizionali trasportati sulla rete (la classica TV a contenitori), e' un'idea tradizionalista... on demand e' la via giusta.
crescera', ma non di 10 volte... se rinnovano parte delle infrastrutture (perche' 2/3 dei gateway e dei DNS gia' sono lentucci), forse riuscira' a crescere di 3 o 4 volte.


Condivido al 100%... a meno che non creino delle piattaforme di streaming on demand legali, possibilmente a gratis per l'utente o con giusto sovraprezzo sul contratto adsl, la banda crescerà in maniera meno massiccia di quanto previsto da cisco appunto per la tendenza a creare leggi che bloccano lo streaming di contenuti protetti da ©.
Makers_F14 Giugno 2010, 12:57 #16
Shady 91', cosa intendi con "nokia dalla nostra parte con la musica"? Non so niente, sono molto interessato a un tale genere di servizio!
fraussantin14 Giugno 2010, 15:41 #17
Originariamente inviato da: Shady 91'
come continuo a sostenere da diverso tempo ormai abbiamo Nokia dalla nostra parte per quanto riguarda la musica (almeno per ora).

10€ al mese e scarichi tutto quello che vuoi con qualità....e questo significa che tutti potremo contribuire all'aumento di traffico anche solo utilizzando questo servizio (mp3 che di media vanno tra i 7 e gl 8 mb). altro che p2p


Per la questione video credo sia complice youtube. La possibilità di caricare video in Full hd e fotocamere hd al prezzo di pochissime centinaie di euro unite al fenomeno facebook faranno il resto.


nonsoloyoutube........... ricordatevi megavideo ecc ecc ecc , la gente si guarda i film in streaming , e il consumo di banda si sposta dal p2p allo streamingvideo, ma il risultato è sempre lo stesso.

Originariamente inviato da: GabrySP
"I pornazzi domineranno il consumo della banda web"

fixed




e poi ci stanno anche quelli
sintopatataelettronica15 Giugno 2010, 08:21 #18
Originariamente inviato da: Senryu_91
Enriko, per quello c'è il blu-ray, chi mi viene a paragonare il video in streaming che ha un bitrate 1000 volte inferiore ad un BD, gli spacco la testa (e vuol dire che non ha MAI VISTO la qualità che un un BD)

mi fanno ridere tutti quegli ignoranti che gridano all'inutilità del BD. (che a rapporto di costi è molto piàù conveniente delle memorie flash)


Il problema è che alla "gente" (la massa, quella che fa i numeri) non gliene frega niente della qualità audio e video, infatti ormai, dopo youtube, è arrivata pure in italia la frenesia "megavideo": ormai tutti si guardano tutto in qualità "disgusto", non so che gusto ci possa essere a vedere un film o una serie in "streaming" a quel livello subumano di audio e video.. però sembra diventata la moda del momento.. come ho detto è la massa che fa i numeri alla fine, e purtroppo la massa non opta mai per le cose migliori.

Internet ormai tracima di contenuti audio/video/testuali superflui e fastidiosi, tutti pensano di aver qualcosa da dire al mondo ma soprattutto chiunque pare sentirsi moralmente obbligato a dover mettere inutili video in rete (magari in HD che è più fico!).. stiamo entrando nella parabola discendente del "medium" secondo me, che negli anni diventerà una pattumiera come la televisione.. solo molto più grande.

Trovare informazioni e contenuti validi e pertinenti rischia di diventare molto difficile, perchè bisogna fare lo "slalom" tra una massa stratosferica di stronzatine superflue, una massa che cresce esponenzialmente (più di un anno fa youtube dichiarava baldanzoso che mettevano online 10 milioni di nuovi video al giorno!!!)

Se si pensa che i servizi più a larga diffusione sono (appunto) youtube, facebook (sic) e (ora) questa moda del video "low-fi" in streaming..
sbudellaman15 Giugno 2010, 13:20 #19
Scusate per l'OT, qualcuno sa spiegarmi perchè la notizia a me risulta sul sito businessmagazine.it ?
bongo7415 Giugno 2010, 14:34 #20
certo che ad adsl con 100K di banda reale come da me, ai voglia di streaming!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^