Jim Keller, ex Apple, AMD e Tesla, entra in Intel

Jim Keller, ex Apple, AMD e Tesla, entra in Intel

Intel assume Jim Keller, figura storica nello sviluppo di architetture di CPU con una grande esperienza tra AMD, Apple e più recentemente Tesla. Vedremo i frutti del suo lavoro solo tra vari anni

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Mercato
IntelAppleAMDZenTeslaRyZenEPYC
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

24 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nickname8827 Aprile 2018, 23:51 #11
Originariamente inviato da: maxsin72
Ti consiglio di evitare commenti inutili come questo che potrebbero essere benissimo segnalati ad un moderatore
Se non sei d'accordo con quello che ho scritto motivalo altrimenti tacere è l'unica alternativa utile che ti può rimanere

Scusa, ho solo segnalato che non è un forum per racconti di fantasia.
maxsin7228 Aprile 2018, 01:37 #12
Originariamente inviato da: nickname88
Scusa, ho solo segnalato che non è un forum per racconti di fantasia.


Ti sbagli ancora La "fantasia", come la chiami tu, potrebbe molto concretamente diventare realtà https://www.techpowerup.com/242148/globalfoundries-7-nm-to-enable-up-to-2-7x-smaller-dies-5-ghz-cpus

E mi raccomando, continua a fare post inutili senza uno straccio di argomento: sei iscritto dal 2016 e hai postato quasi 5000 messaggi, ti do un consiglio, riduci la quantità e migliora la qualità
tuttodigitale28 Aprile 2018, 09:57 #13
Originariamente inviato da: maxsin72
Jim Keller é il miglior ingegnere informatico del pianeta Terra degli ultimi 20 anni ovunque è passato ha lasciato il segno e ha creato la migliore architettura del momento nel settore in cui era impegnato. Quei simpaticoni di Intel secondo me se la stanno facendo sotto perché quando uscirà ryzen 7 nm per loro saranno "volatili per diabetici" (cit. Lino Banfi). Ve lo immaginate tra un anno ryzen 12 core a 5ghz a 300 euro? Tutto questo grazie a Keller, grazie a lui Davide sta sconfiggendo di nuovo Golia (ve li ricordate i k7 e gli athlon 64? Erano sempre frutto del suo genio) e a questo giro Golia ha deciso di tirarlo dalla sua parte a suon di soldoni

faccio due-tre puntualizzazioni.
Se è vero che ZEN supererà i 5 GHz in turbo, allora grandi meriti andranno a quelli di GF/IBM..quello che ho sottolineato in questi anni è il fatto che è stata la Intel ad essere brava nel fare processi e non certo gli altri degli incapaci.

Punto numero 2, il contributo di Jim keller per k8 credo che sia stato minimo, vuoi perchè ha lavorato un solo anno in AMD, e vuoi perchè il successore ha attinto a piene mani da k7, architettura concepita da Dirk Meyer.
maxsin7228 Aprile 2018, 09:58 #14
Originariamente inviato da: nickname88
Scusa, ho solo segnalato che non è un forum per racconti di fantasia.


Ed eccoti servito una seconda volta https://www.anandtech.com/show/12438/the-future-of-silicon-an-exclusive-interview-with-dr-gary-patton-cto-of-globalfoundries

In ballo ci sono solo azienducole come IBM e Samsung... e si hai ragione, mi sbagliavo... non si parla di un ryzen 12 core a 5ghz ma di un ryzen 16 core a 5 ghz con un die più piccolo di quello attuale a 8 core
Tutto grazie a Jim Keller. Ripeto che per i prossimi 5 anni la vedo grigia per intel perchè non erano preparati ad un ritorno così forte di AMD. Ma penso che Keller li rimetterà di nuovo nella condizione di primeggiare sul mercato quindi AMD si dovrà muovere subito per contrastare intel anche sul lungo periodo.
maxsin7228 Aprile 2018, 10:24 #15
Originariamente inviato da: tuttodigitale
faccio due-tre puntualizzazioni.
Se è vero che ZEN supererà i 5 GHz in turbo, allora grandi meriti andranno a quelli di GF/IBM..quello che ho sottolineato in questi anni è il fatto che è stata la Intel ad essere brava nel fare processi e non certo gli altri degli incapaci.

Punto numero 2, il contributo di Jim keller per k8 credo che sia stato minimo, vuoi perchè ha lavorato un solo anno in AMD, e vuoi perchè il successore ha attinto a piene mani da k7, architettura concepita da Dirk Meyer.


Concordo assolutamente sul fatto che se verranno mantenute le premesse dei 7nm, grandissimo merito andrà al GF/IBM. Intel attualmente si è letteralmente arenata sulle difficoltà con i 10nm e sta continuando con i 14nm+++++++
Il vantaggio che aveva con il suo silicio e le sue fonderie sta per diventare uno svantaggio.
nickname8828 Aprile 2018, 10:55 #16
Originariamente inviato da: maxsin72
Ed eccoti servito una seconda volta https://www.anandtech.com/show/12438/the-future-of-silicon-an-exclusive-interview-with-dr-gary-patton-cto-of-globalfoundries

In ballo ci sono solo azienducole come IBM e Samsung... e si hai ragione, mi sbagliavo... non si parla di un ryzen 12 core a 5ghz ma di un ryzen 16 core a 5 ghz con un die più piccolo di quello attuale a 8 core
Tutto grazie a Jim Keller. Ripeto che per i prossimi 5 anni la vedo grigia per intel perchè non erano preparati ad un ritorno così forte di AMD. Ma penso che Keller li rimetterà di nuovo nella condizione di primeggiare sul mercato quindi AMD si dovrà muovere subito per contrastare intel anche sul lungo periodo.
Sinceramente mi domando dove lo leggi.
Nell'intervista si parla di "aspettative" nel raggiungere il 40% di efficienza ( rispetto al vecchio 14nm, non al 12nm ) e la frequenza di 5Ghz, che AMD non è detto che raggiungerà come nominale ma più probabilmente tramite turbo.

Detto questo fa riferimento solo ad un chip IBM che opera attualmente con 10 cores e 5.2Ghz.
Non c'è alcun riferimento alle specifiche del prossimo Ryzen.

Il resto sono solo fantasticherie al momento.

Originariamente inviato da: maxsin72
Concordo assolutamente sul fatto che se verranno mantenute le premesse dei 7nm, grandissimo merito andrà al GF/IBM. Intel attualmente si è letteralmente arenata sulle difficoltà con i 10nm e sta continuando con i 14nm+++++++
Il vantaggio che aveva con il suo silicio e le sue fonderie sta per diventare uno svantaggio.
Praticamente ha smentito tutto ciò che hai detto prima
maxsin7228 Aprile 2018, 11:21 #17
Originariamente inviato da: nickname88
Sinceramente mi domando dove lo leggi.
Nell'intervista si parla di "aspettative" nel raggiungere il 40% di efficienza ( rispetto al vecchio 14nm, non al 12nm ) e la frequenza di 5Ghz, che AMD non è detto che raggiungerà come nominale ma più probabilmente tramite turbo.

Detto questo fa riferimento solo ad un chip IBM che opera attualmente con 10 cores e 5.2Ghz.
Non c'è alcun riferimento alle specifiche del prossimo Ryzen.

Il resto sono solo fantasticherie al momento.

Praticamente ha smentito tutto ciò che hai detto prima


Finalmente ho capito sei un fanboy intel così si spiega perchè continui a fare solo bla bla bla bla senza dire un tubo. Lo sai anche tu che le propettive per i tuoi eroi almeno per i prossimi 3/4 anni saranno grige e allora ti sfoghi facendo bla bla bla bla
Se non fosse stato così in intel non avrebbero avuto bisogno di chiamare proprio Keller e, se per un attimo ti riesce il difficile esercizio di pensare, puoi capire tu stesso che c'è una similitudine con l'ingresso di Koduri in intel: non sappiamo fare GPU? chiamiamo Koduri, i nostri rivali hanno fatto una nuova architettura con la quale ci stanno sorpassando e non abbiamo niente di pronto per contrastarli? chiamiamo Keller.
Ma cerca di capire che tutto questo farà solo bene alla concorrenza

Riguardo la tua incapacità di capire le ricadute positive su ryzen del nuovo processo produttivo a 7nm di GF non ho parole... è ovvio che con un silicio così migliorato le ricadute potranno essere solo positive. La certezza non la avremo fino a quando non usciranno sul mercato i prodotti col nuovo pp ma basterebbe solo vedere il miglioramento che c'è stato tra i 14 e i 12nm e rapportarlo ai 7nm. E in fondo dobbiamo aspettare solo un annetto...
nickname8828 Aprile 2018, 12:16 #18
Originariamente inviato da: maxsin72
Finalmente ho capito sei un fanboy intel

Sono così fanboy Intel che possiedo un Ryzen 1700x
Guarda che la moda di dare del fanboy a chiunque ti riporti nella realtà non ha mai funzionato.

così si spiega perchè continui a fare solo bla bla bla bla senza dire un tubo
Almeno non dico cavolate.
maxsin7228 Aprile 2018, 13:03 #19
Originariamente inviato da: nickname88
Sono così fanboy Intel che possiedo un Ryzen 1700x
Guarda che la moda di dare del fanboy a chiunque ti riporti nella realtà non ha mai funzionato.

Almeno non dico cavolate.


Complimenti adesso hai un post in meno per arrivare ai 5000 Conosco gente come te che, pur essendosi comprata ryzen, ce l'ha su con AMD perchè intel è sempre la migliore, valli a capire... In ogni caso io ho un 4790k (con tutti gli scleri per spectre e meltdown e cali di prestazione concreti che ho avuto dopo l'aggiornamento del microcode) e in passato ho avuto sia intel che AMD quindi non sono fanboy di nessuno.
A dire il vero non si capisce proprio qual è la realtà "vera" a cui ti riferisci e quali sono i riferimenti che hai perchè non lo scrivi, anzi, nei 4 post che hai fatto tra ieri e oggi per rispondermi non riporti una sola idea degna di questo nome ne un solo riferimento... ma l'importante è fare bla bla bla e post inutili in continuazione...
marchigiano28 Aprile 2018, 13:36 #20
Originariamente inviato da: maxsin72
grazie a lui Davide sta sconfiggendo di nuovo Golia (ve li ricordate i k7 e gli athlon 64? Erano sempre frutto del suo genio) e a questo giro Golia ha deciso di tirarlo dalla sua parte a suon di soldoni


sconfiggere riguardo rapporto benchmark/prezzo te lo concedo, a livello aziendale lascia proprio perdere a un anno dall'uscita di ryzen i guadagni di amd sono stati briciole mentre intel continua come un rullo compressore

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^