Lenovo rileva da Google Motorola Mobility per 2,91 miliardi di dollari

Lenovo rileva da Google Motorola Mobility per 2,91 miliardi di dollari

Le due aziende stringono un accordo per la cessione della divisione smartphone di Motorola, escludendo da questo i brevetti che restano di Google: è un importante passaggio per Lenovo nella strategia di crescita nel mercato degli smartphone

di pubblicata il , alle 06:36 nel canale Mercato
MotorolaGoogleLenovo
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

28 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dtreert30 Gennaio 2014, 10:51 #11
Originariamente inviato da: acerbo
quindi adesso non ci si puo' piu' "vantare" di avere lo smartphone uozz american, sarà a tutti gli effetti un marchio cinese, non solo nella componentistica


marchio cinese assemblato in USA
san80d30 Gennaio 2014, 10:55 #12
Originariamente inviato da: iorfader
ma in che senso? quindi adesso i vari smartphone sono di lenovo?


si
lope3330 Gennaio 2014, 11:34 #13
L'operazione mi sembra buona un po' per tutti alla fin fine. Google tutto sommato non ha mai dato l'impressione di tenerci particolarmente alla divisione hw smartphone, Lenovo è obiettivamente poco conosciuta nel mondo consumer europeo quindi ora potrà avvantaggiarsi usando un marchio ancora conosciuto nonostante gli anni di semi-assenza. Il consumatore quindi avrà (si spera) nuovamente un buon marchio storico tra i quali scegliere (sperando che Lenovo mantenga la qualità già vista sui pc).
checo30 Gennaio 2014, 11:36 #14
Originariamente inviato da: acerbo
quindi adesso non ci si puo' piu' "vantare" di avere lo smartphone uozz american, sarà a tutti gli effetti un marchio cinese, non solo nella componentistica

beh il marchio rimane americano, cambia il proprietario al limite
san80d30 Gennaio 2014, 11:39 #15
Originariamente inviato da: dtreert
marchio cinese assemblato in USA


il mondo sta cambiando
checo30 Gennaio 2014, 11:42 #16
Originariamente inviato da: dtreert
mmmmmm, per me potrebbe anche essere che si sono resi conto che non sarebbero riusciti a fare andare bene motorola. Altrimenti avrebbero ceduto prima la divisione produttiva. Magari hanno visto che con moto x e g non hanno avuto i risultati sperati.

Imho resta comunque il fatto che Google ci guadagnerebbe se riuscisse a produrre oggetti e non solo servizi porterebbe grandi vantaggi


in realtà oggi produrre beni materiali consumer difficilmente porta profitti.

esempi
auto->produrre utlitarie a margini ridottissimi se un gruppo non è sorretto da marchi premium fatica a stare a galla, a meno che non venda molto

tv->a parte samsung ed lg gli altri produttori mollano tutti o quasi pochi margini

cellulari idem se non hai grossi volumi di vendita è poco profittevole vedenre solo hw senza servizi annessi.
dtreert30 Gennaio 2014, 11:56 #17
Originariamente inviato da: checo
in realtà oggi produrre beni materiali consumer difficilmente porta profitti.

esempi
auto->produrre utlitarie a margini ridottissimi se un gruppo non è sorretto da marchi premium fatica a stare a galla, a meno che non venda molto

tv->a parte samsung ed lg gli altri produttori mollano tutti o quasi pochi margini

cellulari idem se non hai grossi volumi di vendita è poco profittevole vedenre solo hw senza servizi annessi.


parlo di ottimizzazione e riduzione dei tempi, se google riuscisse ad integrare produzione hw e software senza dover fare accordi/compromessi con i produttori potrebbe avere un migliore time to market e maggiore ottimizzazione SW/HW.
checo30 Gennaio 2014, 13:39 #18
Originariamente inviato da: dtreert
parlo di ottimizzazione e riduzione dei tempi, se google riuscisse ad integrare produzione hw e software senza dover fare accordi/compromessi con i produttori potrebbe avere un migliore time to market e maggiore ottimizzazione SW/HW.


a che pro?
a meno di vendere pèrodotti overpriced come fa apple avrebbe solo un guadagni d'immagine al limite
dtreert30 Gennaio 2014, 13:59 #19
Originariamente inviato da: checo
a che pro?
a meno di vendere pèrodotti overpriced come fa apple avrebbe solo un guadagni d'immagine al limite


a rendere migliore l'user experience di android?
Balthasar8530 Gennaio 2014, 15:21 #20
Originariamente inviato da: Phantom II
Il dato più interessante di questa notizia, che fa il paio con quella di ieri in merito alla divisione server x86 di IBM è che la Cina s'è messa a fare grandi acquisti anche gli Stati Uniti, forse inizia a profilarsi la fine de "l'impero americano".

Forse noi ce la eviteremo ma i nostri figli si beccheranno una bella terza guerra mondiale tra Cina\Russia ed USA e noi poveri europei staremo ancora una volta nel mezzo.
Speriamo che, uno dei vostri nipoti, prima di farci entrar in guerra decida bene con chi allearsi..


CIAWA

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^