Meno fondi ai produttori di PC nel programma Intel Inside

Meno fondi ai produttori di PC nel programma Intel Inside

Taglio nei fondi per i produttori di sistemi PC nel programma Intel Inside: meno soldi per il co-marketing, ma nuova disponibilità dirottate verso iniziative non legate direttamente al mondo dei PC

di pubblicata il , alle 08:41 nel canale Mercato
IntelIoTrealtà aumentataVirtual reality
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Phopho15 Dicembre 2017, 10:32 #11
Originariamente inviato da: cdimauro
Infatti non credo che, solo per questo, le vendite di Intel ne risentiranno.


Le vendite di intel mi sembra abbiano già cominciato a risentirne, da oramai quasi un anno. E continueranno a risentirne perché adesso i fari sono puntati anche sulla controparte che sta facendo bene.

Comunque ti stavo aspettando, mi chiedo perché tu la prenda cosi sul personale… tanto sai meglio di me quante cose vengono scritte tutti i giorni su intel vs amd, intel ladra, amd pacco, e potremmo andare avanti per giorni, ma personalmente la schermaglia dialettica fine a se stessa non mi interessa.

[OT]E visto che ci siamo volevo chiederti una cosa: ho seguito tutto il 3d “aspettando zen” e ho visto i tuoi e tutti gli altri commenti degli utenti con cui discutevi in termini tecnici della possibile “capacità” della nuova architettura; non so se me lo sono perso io o se effettivamente non l’hai mai scritto un tuo commento sui processori Ryzen. [/OT]
cdimauro15 Dicembre 2017, 12:31 #12
Originariamente inviato da: Phopho
Le vendite di intel mi sembra abbiano già cominciato a risentirne, da oramai quasi un anno. E continueranno a risentirne perché adesso i fari sono puntati anche sulla controparte che sta facendo bene.

Le vendite dei PC sono in calo, e quindi lo sono anche quelle di Intel, ma non ci sono dati che mettano in luce eventuali cause dovute alla concorrenza.
Comunque ti stavo aspettando, mi chiedo perché tu la prenda cosi sul personale… tanto sai meglio di me quante cose vengono scritte tutti i giorni su intel vs amd, intel ladra, amd pacco, e potremmo andare avanti per giorni, ma personalmente la schermaglia dialettica fine a se stessa non mi interessa.

E' un forum, e se permetti posso esprimere la mia opinione, a maggior ragione proprio perché c'ho lavorato per 3 anni e mezzo, e quindi so come funziona lì dentro.

Dovrei evitare io e lasciare campo libero ai troll e hater?
[OT]E visto che ci siamo volevo chiederti una cosa: ho seguito tutto il 3d “aspettando zen” e ho visto i tuoi e tutti gli altri commenti degli utenti con cui discutevi in termini tecnici della possibile “capacità” della nuova architettura; non so se me lo sono perso io o se effettivamente non l’hai mai scritto un tuo commento sui processori Ryzen. [/OT]

Ho già scritto numerosi commenti su Ryzen proprio in quel thread, ma anche dopo che è stato commercializzato, a seguito di benchmark e recensioni varie.
Phopho15 Dicembre 2017, 13:05 #13
Originariamente inviato da: cdimauro
Le vendite dei PC sono in calo, e quindi lo sono anche quelle di Intel, ma non ci sono dati che mettano in luce eventuali cause dovute alla concorrenza.


Si, ok, nel possibile calo generale mi sembra che stia calando di più intel rispetto ad amd che sta, dopo anni e anni, riguadagnando quote di mercato lato cpu.
Mindfactory sta vendendo più cpu amd: https://www.reddit.com/r/Amd/commen...took_intel_cpu/ è un solo store ma penso sia uno dei maggiori in germania (media di 10/12 k cpu vendute al mese)

E' un forum, e se permetti posso esprimere la mia opinione, a maggior ragione proprio perché c'ho lavorato per 3 anni e mezzo, e quindi so come funziona lì dentro.

Dovrei evitare io e lasciare campo libero ai troll e hater?


E chi ti ha mai detto che non puoi?!? ma di solito si tende a dire: “do not feed the troll”


Ho già scritto numerosi commenti su Ryzen proprio in quel thread, ma anche dopo che è stato commercializzato, a seguito di benchmark e recensioni varie.


Me li andrò a cercare con calma, non sarà facile perché i post seri erano annacquati dalle tue risposte a trollate varie. Grazie.
cdimauro15 Dicembre 2017, 14:01 #14
Originariamente inviato da: Phopho
Si, ok, nel possibile calo generale mi sembra che stia calando di più intel rispetto ad amd che sta, dopo anni e anni, riguadagnando quote di mercato lato cpu.
Mindfactory sta vendendo più cpu amd: https://www.reddit.com/r/Amd/commen...took_intel_cpu/ è un solo store ma penso sia uno dei maggiori in germania (media di 10/12 k cpu vendute al mese)

Sì, ma i volumi grossi li fanno gli OEM. Ecco perché sarebbe interessante vedere dei dati globali.
E chi ti ha mai detto che non puoi?!? ma di solito si tende a dire: “do not feed the troll”

Vero, ma avendo vissuto così tanto lì dentro, mi risulta difficile rimanere indifferente al FUD e alle campagne d'odio.
Me li andrò a cercare con calma, non sarà facile perché i post seri erano annacquati dalle tue risposte a trollate varie. Grazie.

In realtà quello che hai letto nel thread "Aspettando Zen" dovrebbe essere più che sufficiente. Alla fine sostanzialmente tutte le ipotesi e previsioni che avevo fatto all'epoca si sono poi verificate quando Ryzen è finalmente arrivato in mano ai recensori.
bagnino8915 Dicembre 2017, 14:59 #15
Originariamente inviato da: cdimauro
Tu non smetti mai di trollare, nonostante tutte le batoste che hai già preso con le tue sparate?


Quali batoste? Non mi risulta.

Comunque ero volutamente ironico eh, la faccina non lasciava spazio a dubbi...

Tu piuttosto ti accendi per una qualsiasi minima critica ad Intel, manco fossi uno di questi moderni "influencer" pagato per farlo... Dai.
cdimauro15 Dicembre 2017, 15:09 #16
Sbaglio o hai fatto le stesse battute anche in altri thread di recente? Ero a questo che mi riferivo prima.

Comunque ho già spiegato perché intervengo.
Lampetto15 Dicembre 2017, 15:17 #17
Dubito fortemente che ci siano illeciti se Intel ne parla pubblicamente visto che è stata lei a presentare questo taglio e ne ha discusso. È come se un ladro parlasse pubblicamente del prossimo colpo, dai siamo seri...
Oltretutto parlare di mazzette in questo caso è fuori luogo, visto che tali spese erano a bilancio...
A me la logica mi dice che c’è qualcosa che non quadra nelle accuse

A scanso di equivoci dichiaro che il mio PC è dotato di processore AMD Phenom II 965, non me ne voglia Cdmauro, giusto per far capire che non sono di parte ma faccio lavorare la mente...
calabar15 Dicembre 2017, 17:55 #18
Secondo me c'è un po' di confusione sulla questione, e questo a causa dell'articolo che fallisce nel far capire realmente di cosa si sta parlando.
Qualcuno potrebbe pensare male e dire che l'hanno fatto apposta, secondo me è solo l'articolo scritto male, probabilmente perchè hanno ripreso un articolo straniero e mantenuto la stessa struttura.

Comunque quel che ho capito io Intel chiedeva di aggiungere il famoso gingle "Intel inside" all'interno delle pubblicità dei prodotti dei suoi clienti, e chiaramente pagava per questo. E mi sembra una cosa abbastanza regolare.

Ora vorrei capire cosa queste riduzioni dovrebbero comportare. Trattandosi di riduzioni e non di chiusura del budget, immagino che il gingle lo sentiremo ancora. Forse intendono semplicemente pagare meno gli OEM sperando che questi mettano ancora il gingle nelle loro pubblicità, anche se con benifici ridotti? Oppure verrà negoziato un numero minore di pubblicità?
cdimauro16 Dicembre 2017, 07:45 #19
Hai sostanzialmente azzeccato. Intel pagherà meno la quota che al momento riconosce ai vendor che consentono di mettere il suo logo, e il jingle nei video, per la pubblicità dei prodotti che fanno uso dei processori di Intel.

E' chiaro che questo porterà a un ammanco per i vendor che continueranno a mostrare logo e riprodurre il jingle, oppure una minor pubblicità per Intel (i vendor si rifiuteranno di mettere il logo e/o il jingle).
biometallo16 Dicembre 2017, 11:44 #20
Quello che da ignorante mi lascia perplesso è che questo taglio alle spese pubblicitarie arriva proprio in un momento di contrazione del mercato in cui credo sarebbe più naturale fare il contrario, cioè investire in campagne atte a promuovere l'acquisto di nuovi dispositivi.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^