Stop al monopolio SIAE? Ipotesi probabile, secondo indicazioni UE

Stop al monopolio SIAE? Ipotesi probabile, secondo indicazioni UE

In arrivo una proposta UE per garantire più liberismo nella scelta degli enti a cui affidare i proventi e la gestione, in generale, del diritto d'autore. Una conseguenza potrebbe essere l'addio al monopolio SIAE in Italia

di pubblicata il , alle 11:42 nel canale Mercato
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

27 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Capozz09 Ottobre 2012, 13:28 #11
Originariamente inviato da: rb1205
Idem. Considerando che il 99.9% degli artisti iscritti alla SIAE è in passivo, ovvero versa più soldi di quanti riceve, più le decine di altri fonti di guadagno tra etichette, equo compenso, tasse ai negozi con radio di sottofondo, concertini pubblici etc. sarebbe interessante sapere che fine faccia quella montagna di soldi.


La fine che fanno tutti i soldi che vanno in mano ad un ente pubblico in Italia...

Cmq, speriamo che sia la volta buona che riusciamo a toglierci un carrozzone di mezzo.
marco.sim09 Ottobre 2012, 14:10 #12
Finalmente qualcosa proposta seria da parte dell'europa. Adesso vediamo come cambierà lo slogan unilaterale politico "ce lo chiede l'europa". Sono curioso che si inventeranno, sempre se qualche media si degnerà di pompare la notizia...
gd350turbo09 Ottobre 2012, 14:25 #13
Bhè facile da prevedere l'evolversi della cosa...

La siae n.1 oltre all'equo compenso, chiederà l'equo rimborso, per appunto il fatto di non essere più monopolista, mentre la siae n.2 chiederà l'equo rimborso e l'equo compenso per par condicio !
Quindi...
Alla fine...
Ci ritroveremo a pagare due o più carrozzoni anzichè uno !

Unico modo è che sia deligittimato questo potere di estorcere soldi a tutti, deve essere parificata ad una normale società, basta privilegi e leggi fatte solo per lei, se le entrate sono minori della uscite, la società fallisce come succede nel resto del mondo !
Sevenday09 Ottobre 2012, 14:50 #14
Spero che l'UE si incaxxi e cacci sta classe di parassiti. Ma uno stato decente che ci acquisti e cambi tutto no!?!?!?
LS198709 Ottobre 2012, 15:42 #15
Originariamente inviato da: Paganetor
Figuriamoci... si inventeranno un'altra porcata come l'equo compenso e torneranno a inghiottire decine di milioni di euro senza fare nulla in cambio.


Probabilmente manterranno la tassa e lo stato la incamererà direttamente. Se dovesse esserci concorrenza, di certo lo stato non può dare i soldi agli enti privati, altrimenti sarebbe un aiuto di stato. Da un certo punto di vista sono favorevole ad una tassa sui CD, anche perché prima o poi andranno smaltiti (però la tassa sui DVD deve essere uguale a quella sui CD, perché hanno la stessa superficie, pur avendo struttura diversa hanno lo stesso costo di smaltimento) ed ora ci sono tante alternative, anzi io ne introdurrei una sui floppy nuovi, perché vanno smaltiti quando non funzionano più. Tanto ormai sono in pochi ad usarli. Sono invece contrario alla tassa sugli hard disk. Tutti sanno che chi fa download 24h/24 7 giorni su 7 di certo non usa i torrent, il mulo e i siti di hosting per scaricare solo materiale legale: chi supera per più di 10 ore al giorno i 500 KB/s di file scaricati, gliela dovrebbero ridurre fino alla fine del giorno a 50 KB/s. Chi vuole superarla per tutto il giorno dovrebbe pagare di più.
Perseverance09 Ottobre 2012, 19:00 #16
Megaupload diventerà concorrente della SIAE
Pier220409 Ottobre 2012, 19:11 #17
Ecco un ente dove più che la concorrenza, avrebbe bisogno di essere soppresso seduta stante...
maxmax8009 Ottobre 2012, 21:59 #18
Originariamente inviato da: Pier2204
Ecco un ente dove più che la concorrenza, avrebbe bisogno di essere soppresso seduta stante...


mi hai tolto le parole di bocca!

quando il Messia chiuderà la SIAE e riformerà tutta la gestione dei diritti d' autore, il panorama musicale italiano risorgerà!

e se nel frattempo la comissione europea pone dei paletti a questo organo parassita, ben venga!
SpyroTSK09 Ottobre 2012, 23:40 #19
Originariamente inviato da: Pier2204
Ecco un ente dove più che la concorrenza, avrebbe bisogno di essere soppresso seduta stante...


http://www.tomshw.it/cont/news/siae...ta/40063/1.html
lucusta10 Ottobre 2012, 08:17 #20
probabilmente si aprira' il mercato all'europa, quindi gli artisti di un paese potranno affidare i propri diritti a quelli di un'altro, magari migliore.
in altri stati europei le associazioni sono comunque private e non monopoliste, quindi c'e' gia' la concorrenza (e comunque non crediate che siano tanto meglio della siae).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^