Vendite notebook in vista di un'impennata grazie a Huron River

Vendite notebook in vista di un'impennata grazie a Huron River

Nonostante un novembre tiepido in fatto di vendite, i prossimi mesi saranno caratterizzati da maggiore euforia grazie alla presentazione della nuova piattaforma Intel nome in codice Huron River

di pubblicata il , alle 11:51 nel canale Mercato
Intel
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
pgp25 Novembre 2010, 15:49 #11
Originariamente inviato da: ]Rik`[
cmq l'atom per cose anche "base" secondo me non basta, il c2d sicuramente sì


Secondo me potrebbe anche bastare, dopo un format ed un'installazione pulita del s.o. ... Certo che con le VGA che hanno i netbook non gira neppure Aero


pgp
marchigiano25 Novembre 2010, 15:55 #12
Originariamente inviato da: pgp
Secondo me potrebbe anche bastare, dopo un format ed un'installazione pulita del s.o. ... Certo che con le VGA che hanno i netbook non gira neppure Aero


certo la piattaforma è lentina, diventa anche molto importante avere un buon disco (arrivassero presto gli intel G3 un V-80GB non me lo toglie nessuno )

l'aero però gira bene, già sulla gma950 ho un indice prestazioni superiore a 2, con la 3150 dovrebbe essere anche di più
lucusta26 Novembre 2010, 02:52 #13
l'esigenza prestazionale oggi si e' spostata non piu' sul puro calcolo,ma sulle periferiche.
i normali utenti sentiranno l'esigenza di cambiare notebook solo con l'avvento di USB3 e WUSB, o altra modalita' di connessione come lightpeak.
ormai anche la casalinga di voghera sa' che se vuole un PC veloce deve mettere un SSD sostituendo l'originale, mentre molti si accontentano degli i3 come potenziale, per avere necessita' da quel punto di vista servirebbe un altro OS con requisiti doppi rispetto a quelli odierni, ossia almeno altri 3 o 4 anni.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^