Cresce la famiglia di schede video Quadro FX

Cresce la famiglia di schede video Quadro FX

Elsa, partner NVIDIA per il mercato professionale asiatico, annuncia la disponibilità di nuove schede video professionali della famiglia Quadro FX

di pubblicata il , alle 09:31 nel canale Periferiche
NVIDIAQuadro
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
toskurim20 Gennaio 2005, 14:57 #11
Originariamente inviato da ancheio
E poi qualcuno dimentica che un "professionista" (ma potrebbe essere una società di servizi, progettazione o altro) ammortizza il costo dell'hw in bilancio...e non è detto che un costo maggiore non faccia comodo...le tasse si sa...

jappilas20 Gennaio 2005, 15:11 #12
Originariamente inviato da nicgalla
Sembra che la FX5400 sia basata su una 6600GT... solo che quest'ultima costa 200 euro e la prima 1000$...
Fanno pagare cara l'ottimizzazione e la certificazione dei driver!


mah non so se è solo quello...
indubbiamente il peso di un driver specifico e certificato non è indifferente...
ricordo che, almeno una volta, tale driver era del tutto diverso da quello per la scheda gaming equivalente...
già il driver era un pezzo di SW realizzato con criteri multithreading, (e già si sa che il multithreading, specie per un driver, richiede particolare attenzione nel design, per del SW che "tocca" l' hardware direttamente poi ...) : questo, soprattutto per non far crollare le prestazioni come sarebbe accaduto usando il driver opengl base, single thread, con un' applicazione che di viste opengl ne apre *N*

poi la certificazione da parte delle società le cui applicazioni da milioni o decine di milioni si andavano a utilizzare per lavoro, aveva anche lei la sua brava importanza ... forse anche maggiore della certificazione WHQL in quanto non implicava solo che il driver "funzionasse" (e già questo non sarebbe poco, e lo dico da SW eng. ) ma avesse prestazioni ottimali per le capacità dell' HW usando quel certo SW

poi, tempo addietro si sentiva di alcune funzioni che sarebbero implementate nell' HW delle schede professionali e non di quelle gaming, per il semplice motivo che un giocatore non le sfrutterebbe mai...
ad esempio, l' antialiasing per linee: questo sarebbe utile solo a chi lavora su modelli complessi in viewports wireframe , ed è una feature che sapevo presente solo nelle firegl ma non radeon normali...
Abit@HHC-00120 Gennaio 2005, 16:12 #13
Originariamente inviato da Eraser|85
ah beh giustamente, meglio spendere 1000 euro solo per la sk grafica invece di 200, giusto per essere sicuri.... o, ancora più giustamente, meglio comprare 2 xeon a 3ghz invece che due 2.4 M0 @ 3.5GHz, tanto per essere sicuri... che ragionamento del piffero imho!

il problema non è che la gente non è a conoscenza delle modifiche possibili su alcuni prodotti (vedasi ste sk video), ma quanto il fatto che la "mod" non da sempre i risultati sperati.

Non ricordo con quale scheda video la mod era praticamente quasi inutile.. il guadagno della modded era solo di qualche punto percentuale rispetto alla versione gaming... mi pare fosse proprio la GF4... poi sono passato ad ATI e non mi sono più interessato del mondo nVdia... il grande successo del quadro mod si è avuto con le GF2-GF3 che se moddate erano praticamente quasi identiche alle corrispettive Quadro..

con le versioni attuali delle GF non so però..


Non facciamo confusione con le softmod e le harware-mod

Le softmod non sempre danno i risultati sperati, ma le harware-mod invece danno una sicurezza del 100%.
Peccato che l'ultima scheda video della nVidia moddabile @Quadro modificando una resistenza nel chip (come le care vecchie ati radeon 9700) è stata la 5700Ultra@Quadro 1100
overclokk20 Gennaio 2005, 23:37 #14
Ragazzi non mischiamo il sacro col profano....
qui si parla di cose professionali ovvero da montare su workstation grafiche mica da pc di casa da 500€.....

se considerate che una workstation grafica costa sulle 5000€ la sk incide "solo" per un 20%....poi il software non lo considera nessuno????? costa molto di più di 1000€.......

ma poi che discorsi sono 2 processori overclockati o sk con modifica... chi fa grafica professionale non gli frega delle prestazioni assolute....la stabilità al 120% innanzitutto......

faccio un rendering da 10 ore e mi si inchioda il dual overcloccato bel guadagno.....
non si rischia sul professionale
sul pc di casa si...
karames21 Gennaio 2005, 00:14 #15
quoto overclokk:
sono pienamente concorde con te: infatti avete visto quanto costa ad esempio Maya o Archicad? e poi,spesso, lavorando in studi con altra gente non puoi tanto metterti a smanettare con la workstation che non è solo tua...anche perchè come dici te overclokk, poco poco ti crasha il pc addio lavoro e tempo...altro che 800$! la stabilità non ha prezzo in queste cose....come se per risparmiare su una ferrari metti le gomme rigenerate....infine, avete mai visto girare una workstation con 'ste schede video su? fanno solo paura (e non per i giochi) una qualità di immagine superba e sotto opengl vanno che è uno spettacolo!
Orsobubu21 Gennaio 2005, 11:26 #16
Originariamente inviato da overclokk
Ragazzi non mischiamo il sacro col profano....
qui si parla di cose professionali ovvero da montare su workstation grafiche mica da pc di casa da 500€.....
se considerate che una workstation grafica costa sulle 5000€ la sk incide "solo" per un 20%....

Mi sembra che si stiano tirando cifre a caso:
5000euro per una workstation grafica? 20% la scheda video?
Sono troppi i parametri e non si può generalizzare. Con 5000euro posso fare n combinazioni per n tipologie di workstation, o posso comprarmi solo il monitor o la scheda video: è un discorso che lascia il tempo che trova.
poi il software non lo considera nessuno????? costa molto di più di 1000€.......

Quindi?
ma poi che discorsi sono 2 processori overclockati o sk con modifica... chi fa grafica professionale non gli frega delle prestazioni assolute....la stabilità al 120% innanzitutto......
faccio un rendering da 10 ore e mi si inchioda il dual overcloccato bel guadagno.....

A parte che in generale, un pc se si inchioda è perchè non è stato overclockato e testato a dovere (con un nick così dovresti saperlo), e cmq attenzione perchè stabilità e prestazione non sono caratteristiche necessariamente dipendenti tra loro (ergo: se cerco la prestazione non necessariamente devo compromettere la stabilità. Chi fa grafica professionale ricerca SEMPRE la prestazione, se decido di spendere tot-mila euro per una ws è perchè ha determinate prestazioni, la stabilità è scontato che ci sia, è importante rispettare la tempistica che richiede il cliente... se non la posso garantire, non lavoro.
non si rischia sul professionale
sul pc di casa si...

Giusto
R@nda21 Gennaio 2005, 11:47 #17
Originariamente inviato da Abit@HHC-001
Non facciamo confusione con le softmod e le harware-mod

Le softmod non sempre danno i risultati sperati, ma le harware-mod invece danno una sicurezza del 100%.
Peccato che l'ultima scheda video della nVidia moddabile @Quadro modificando una resistenza nel chip (come le care vecchie ati radeon 9700) è stata la 5700Ultra@Quadro 1100


Esatto una sfot mod in questi casi portano una gaming "quasi" alle prestazioni di una nata professional......tuttavia alcune feature non si abilitano lo stesso (se ricordo bene in Maya per esempio il rendering su più overlay non funziona con le stesse prestazioni e con la stessa stabilità,non ricordo bene,ci sono anche altre funzioni che non danno le stesse prestazioni ).
Mentre invece moddando via hardware (di solito vanno ponticellate piste disabilitate con resistenze fili ecc...) le differenze si annullano.

Quello che si paga oltre alle modifiche a volte irrisorie via hardware,sono sopratutto le certificazioni e le ottimizzazioni implementate nei driver via software.
Sembra una cazzata ma non lo è!i programmi certificati e ottimizzati sono parecchi e lavorare su tutti quanti dando garanzia di stabilità e certificazione non è cosa da poco.
Un professionista che lavora sul rendering 3d per guadagnarci lascia magari una batteria di workstation a lavorare dei giorni 24/24ore....e nond eve avere nessun tipo di problema,o averne il meno possibile.
Non sono i soldi di una sk video da spendere il problema,inoltre figurati se in questi casi ci si mette a moddare una sk video via software..o peggio hardware o ad overclocckare le Cpu.
Orsobubu21 Gennaio 2005, 12:00 #18
Originariamente inviato da karames
quoto overclokk:
sono pienamente concorde con te: infatti avete visto quanto costa ad esempio Maya o Archicad?

Si ma cosa c'entra il costo dei sw?
Allo stato attuale non sono cifre così proibitive... una licenza di Maya Complete si compra con 2000euro circa, è una cifra ammortizzabilissima anche per uno studio piccolo (una volta si che erano investimenti davvero proibitivi, la prima release di Maya, la 1.0, costava oltre 100 milioni quando uscì... mi pare fosse il 99 o il 2000).
-cut-
anche perchè come dici te overclokk, poco poco ti crasha il pc addio lavoro e tempo

Ma perchè dovrebbe crashare per forza?
...altro che 800$! la stabilità non ha prezzo in queste cose....come se per risparmiare su una ferrari metti le gomme rigenerate....

Mmm, non è un'esempio calzante. Le gomme rigenerate su una Ferrari sono prodotti inadeguati punto e basta: tradotto, se risparmio mettendo gomme rigenerate su una ferrari sono un cretino, se risparmio su una ws tagliando sul clock dei processori, (bada, anche senza overclockarli) sono solo uno che fa i propri interessi senza compromettere un bel niente in termini di stabilità
infine, avete mai visto girare una workstation con 'ste schede video su? fanno solo paura (e non per i giochi) una qualità di immagine superba e sotto opengl vanno che è uno spettacolo!

Ti assicuro che non è sempre tutto sto bel vedere... avresti dovuto leggere la lista di incompatibilità che avevano le schede video di fascia pro con le precedenti release di Alias Studio e Maya (ora risolte, ma c'è voluto qualche anno).
drrrrr21 Gennaio 2005, 12:25 #19
Originariamente inviato da overclokk
chi fa grafica professionale non gli frega delle prestazioni assolute....la stabilità al 120% innanzitutto......



E' proprio vero!!!
Ho lavorato in passato su una postazione con una Quadro2 e due Pentium 3 overclokkati....si riavviava circa due volte al giorno (lavorando circa 10/12 ore)....era uno stress enorme. Prima di tutto perdevo dei rendering molto lunghi, in secondo luogo provate voi a lavorare salvando ogni 10 minuti per paura che la vostra macchina si arresti da un momento all'altro.
Avevano speso più di 2000 euro per il monitor ed erano andati a risparmiare 150 euro per un processore più veloce.
OLTRETUTTO col processore overclokkato su un rendering di 5 ore non è che si guadagnava tantissimo.


Originariamente inviato da karames
infine, avete mai visto girare una workstation con 'ste schede video su? fanno solo paura (e non per i giochi) una qualità di immagine superba e sotto opengl vanno che è uno spettacolo!


Infatti la differenza rispetto ad una scheda non pro c'è e si sente anche. Tutto dipende dal tipo e dalla complessità delle scene: se si hanno a schermo 50000 poligoni la differenza non si nota, ma provate ad averne almeno 800000. Le schede gaming a questo punto diminuiscono di prestazioni molto drasticamente ed i fps scendono di mooolto rispetto alle sorelle professionali.
Orsobubu21 Gennaio 2005, 13:19 #20
Originariamente inviato da drrrrr
E' proprio vero!!!
Ho lavorato in passato su una postazione con una Quadro2 e due Pentium 3 overclokkati....si riavviava circa due volte al giorno (lavorando circa 10/12 ore)....era uno stress enorme.

Se ti dicessi che ho renderizzato un progetto in 6 giorni (filati, su una macchina oc) ed non c'è stato mai un problema?
Siamo sempre li: inutile generalizzare a caso. Se sei capace di overclockare, il pc non crasha... che poi uno decida di usarlo o meno per lavoro e non per diletto è un altro paio di maniche.
OLTRETUTTO col processore overclokkato su un rendering di 5 ore non è che si guadagnava tantissimo.

Che discorsi... su 5 giorni però si può risparmiare 1 giorno pieno, dunque? Qua sembra che nessuno abbia mai usato un pc oc stabile in vita sua...
Infatti la differenza rispetto ad una scheda non pro c'è e si sente anche. Tutto dipende dal tipo e dalla complessità delle scene: se si hanno a schermo 50000 poligoni la differenza non si nota, ma provate ad averne almeno 800000. Le schede gaming a questo punto diminuiscono di prestazioni molto drasticamente ed i fps scendono di mooolto rispetto alle sorelle professionali.

Non è vero. La qualità della sk video, così come la prestazione non la misuri solo col numero di poligoni mossi.
Secondo il tuo ragionamento una quanlunque 6800gt dovrebbe disintegrare tutte le Quadro FX... guarda che non esiste solo la potenza di calcolo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^