Hyperloop, in Europa il primo treno supersonico per passeggeri e merci

Hyperloop, in Europa il primo treno supersonico per passeggeri e merci

La prima struttura per il mezzo di trasporto a levitazione magnetica per passeggeri e merci sarà installata in Europa, e nello specifico in Francia

di pubblicata il , alle 15:21 nel canale Scienza e tecnologia
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
globi19 Aprile 2018, 00:07 #11
Anche in Svizzera c`é l`idea di una ferrovia sotterranea per il trasporto di merci, ferrovia che unirà i centri più importanti, personalmente credo la faranno ma fra dei decenni.
nickname8819 Aprile 2018, 07:46 #12
Sono le solite cavolate di Musk, treno supersonico e poi non è in grado di curvare, con 1 anno di tempo per ogni Km di percorso aggiunto, e per giunta ha requisiti troppo elevati riguardo le caratteristiche fisiche della zona.
Notturnia19 Aprile 2018, 09:41 #13
è molto bella come idea e molto fantascientifica..
si parla di spendere miliardi per collegare città molto lontane fra loro e la cosa è bellissima.. per farlo in modo brutto la si fa a 5 metri da terra e non la si fa in trincea e poi si nasconde sotto terra con il vantaggio della stabilizzazione del terreno.. si cerca di farla costosa ed inutile in modo che poi la gente non la usi o la boicotti.. pensiamo alla TAV e cose simili.. inoltre questo coso non puo' fare curve spinte, non puo' fare dislivelli etc.. ecco perchè si fa in francia.. ha enormi pianure.
nel resto dell'europa vorrebbe dire fare gallerie ovunque..

detto questo è bello che si sperimenti ma resta una cosa per Abu Dhabi.. e non per l'europa dove un biglietto del treno da 50 euro pare costoso.. sarebbe bello collegare Roma e Parigi in 1 ora con questo giocattolo ma veramente crediamo che poi costi 50 euro il biglietto ?
marcram19 Aprile 2018, 09:51 #14
Andrebbe a sostituire l'aereo, non il treno.
E l'aereo costa già di più...
zappy19 Aprile 2018, 10:01 #15
Originariamente inviato da: emahwupgrade
Praticamente è come fare una metropolitana ad unico binario lunga chilometri, solo che al posto di lasciare la galleria in roccia rinforzata ci riveste tutto con un tubo in cui si diminuisce la pressione. Ma quanto costa al km un’opera del genere rispetto all’alta velocità standard e quando dovrebbe costare il biglietto per avere un ritorno economico?

rispetto all'AV italiana, probabilmente costa meno 'sto coso.
il problema è che il territorio italiano NON è adatto a linee AV, ma si è voluto farle lostesso con l'unico scopo di spendere uno sfracello e intascare mazzette.
zappy19 Aprile 2018, 10:11 #16
Originariamente inviato da: xxxyyy
Perche' in Francia costruiscono tutte le robe fiche?
Prima Iter, adesso Hyperloop.

in entrambi i casi sono prototipi, che probabilmente saranno del tutto inutili.
Tanta scena e poco arrosto, tipico della grandeur francese...
zappy19 Aprile 2018, 10:58 #17
Originariamente inviato da: Bellaz89
Per i grandi progetti ingegneristici/scientifici serve una visione a lungo termine e continuita' per i progetti strategici tra governo e governo. Credo che uno dei motivi per cui queste opere non vengono fatte in Italia sia da ricercarsi nel fatto che ogni 4 anni o meno si rimescolano le carte in tavola. E non penso che questo sia sostenibile per progetti di ricerca da 10+ anni.

vero

Inoltre a differenza dell'Italia, la Francia riesce a sfruttare molto di piu' i fondi e la rete di ricerca offerta dall'UE. E proporre un progetto di dimensioni simili ad ITER richiede un fortissimo lavoro di preparazione politica, scientifica e burocratica. In Italia invece in alcune regioni non e' possibile spendere miliardi di fondi UE gia' assegnati per lo sviluppo a causa dell'inefficienza della burocrazia e della noncuranza della politica...

iter cmq NON è un progetto francese ma internazionale, e ci partecipa anche l'italia. La francia è solo la sede, ma non significa nulla.
Barco Maldini19 Aprile 2018, 11:05 #18
"Una costosa scatola di ferro che si muove a pochi kilometri orari alimentata a vapore e con 1km di autonomia?!?!!? Il mio cavallo mi porta ovunque a costi irrisori e molto più velocemente"....boom...sparite le automobili dalla storia!
zappy19 Aprile 2018, 12:29 #19
Originariamente inviato da: Bellaz89
Significa eccome in termini di commesse all'industria Hi-tech, sviluppo di competenze nazionali in settori ad alta specializzazione e conseguenti ricadute in altri settori (medicina, IT, costruzioni etc..). Avere una facility cosi' porta dei benefici molto elevati sul territorio anche se e' solo 'un prototipo'.

guarda che le commesse di iter arrivano da tutto il mondo, italia inclusa, e lo stesso vale per competenze di alta specializzazione e conseguenti ricadute in altri settori. Non è che perchè il sito è in francia ne "gode" solo la francia.
zappy20 Aprile 2018, 10:09 #20
Originariamente inviato da: Bellaz89
Si... Ma in proporzione la Francia ne ha molte di piu' come di conseguenza sono molte di piu' le ricadute,


anche le "ricadute" se fa il botto

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^