Oracle Modern Customer eXperience: il digitale trasforma la relazione con il cliente

Oracle Modern Customer eXperience: il digitale trasforma la relazione con il cliente

Oracle ha mostrato come soluzioni basate sull’Intelligenza artificiale permettano di abilitare nuovi modelli interazione con i clienti durante l’evento Modern Customer eXperience che si è tenuto a Milano

di pubblicata il , alle 08:21 nel canale Server e Workstation
Oracle
 

Viviamo nell’economia dell’esperienza e le aziende devono curare ogni aspetto dell’interazione con il cliente per essere competitive. In un contesto in cui i negozi si trasformano da luoghi da visitare a posti in cui stare, la tecnologia diventa l’elemento che abilita nuove possibilità di interagire con i clienti. Oracle, durante l’evento Modern Customer eXperience organizzato a Milano, ha mostrato la sua visione sul presente e sul futuro della customer experience.

Modern Customer eXperience: tutto è servizio

Oracle Shashi Seth

L’utilizzo pervasivo della tecnologia e il modo con cui le nuove generazioni interagiscono con la tecnologia stessa stanno modificando le aspettative dei consumatori. Questo il concetto con cui ha aperto il suo keynote Shashi Seth, Senior Vice President di Oracle Marketing Cloud, concentrandosi poi sui driver dell’economia dell’esperienza: discover, engage, consume e serve. I consumatori sono sempre più interessanti all’esperienza che un prodotto gli permette di vivere, più che sul possedere il prodotto. Questa tendenza si vede in tutti i settori, con l’affermarsi di soluzioni orientate al servizio e in particolare nel B2B dove il modello Software as a Service è ampiamente consolidato.

Il mercato del digitale è guidato, nella visione di Daniele Sensini, General Manager di IAB Italia, dall’advertising online che in Italia vale quasi 3 miliardi di euro ed è in crescita costante, anche se ancora dominato dagli OTT (Over the top) per quasi il 75%. Secondo le stime di IAB il settore digitale nel suo complesso, includendo digital marketing, tecnologia, servizi professionali e E-Commerce, supera i 64 miliardi di euro. Un numero importante che genera la necessità di nuove figure professionali e spinge allo sviluppo di nuove competenze.

Interessante anche l’intervento di Emilio Bellini, Co-fondatore di LEADIN’LAB – Leadership Design and Innovation Lab della School of Management, Politecnico di Milan, che ha mostrato come per essere rilevanti sul mercato sia indispensabile creare un innovazione di significato e che le “epafanie tecnologiche” abilitano questo cambiamento.

Parlando con Massimo Savazzi, CX Sales Development Director & eXperience Strategist di Oracle Italia, è emerso che le grandi aziende sono le prime a implementare soluzioni tecnologiche innovative che abilitano nuovi modelli di customer experience, ma che al tempo stesso le nuove modalità di accesso a queste tecnologie permettono anche ad aziende di piccole o medie dimensioni di poter sviluppare progetti in linea con le risorse a loro disposizione.

Maggiori informazioni sulle soluzioni per la Customer Experience di Oracle possiamo trovarle qui: https://www.oracle.com/it/applications/customer-experience/

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^