Google Earth controlla gli scempi ambientali

Google Earth controlla gli scempi ambientali

Il sistema di visualizzazione sviluppato da Google offre alcuni interessanti utilizzi in ambito puramente ambientale.

di pubblicata il , alle 11:06 nel canale Software
Google
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
liviux13 Marzo 2007, 14:42 #11
Divertente, piero.tdp. Comunque si sente di molto peggio. Immagino che se uno lavora tutto il giorno leggendo e selezionando comunicati stampa aziendali, il suo gergo si altera di conseguenza. Ripeto: così non è neanche male.
Riguardo agli impatti ambientali, avrete sentito dire che "ogni anno sparisce una superficie di foresta amazzonica pari a quella della Svizzera". Vi siete mai chiesti dove accade questo, e che aspetto assumono le aree disboscate? Non è che in mezzo alla foresta ci siano buchi a forma di Svizzera qua e là, come se li avessero ritagliati con una formina da biscotti. Se andate a vedere con Google Earth, il danno è già evidente dallo spazio. Se zoomate sulle zone chiare a spina di pesce lo scenario si fa impressionante. Da' proprio l'idea che sia all'opera una creatura che se ne frega altamente di ciò che la Natura ha messo lì.
sgviti13 Marzo 2007, 15:30 #12
Originariamente inviato da: piero.tdp
Tre righe per dire una cosa ovvia, con uno stile che sembra preso
da un manuale di MS-DOS; Un po' come scrivere: "La realizzazione
di un panino risulta essere molto piu' gustosa se farcita con layer
di qualcosa che dia sapore, ad esempio formaggi. Le potenzialita' di
applicare formaggi a panino sono facilmente prevedibili".


Semmai dovrebbe essere : "La realizzazione di un prodotto da forno implementato mediante farina di graminacee, acqua, lievito e sale, eventualmente commestibile a discrezione dell'utente, risulta essere di gran lunga più interfacciabile alle papille gustative se installato con uno o più layer di latticino stagionato e/o carne e/o salume....." si fa per scherzare

Comunque queste critiche mi sembrano eccessive, in fondo l'autore ha usato un "registro linguistico" abbastanza appropriato per un argomento tecnico.
MaxArt13 Marzo 2007, 17:09 #13
Caspita quanti OT...
Comunque, tornando alla notizia: mi pare più una trovata pubblicitaria che altro, dato che le rilevazioni di Google non sono abbastanza definite ed a volte proprio inutili (come si fa a vedere da satellite quant'è sporco un bosco?).
SaettaC13 Marzo 2007, 17:48 #14
Mi sento di quotare Ukronia e MaxArt: Google Earth ha delle potenzialità pazzesche, ma dovrebbe avere mappe aggiornate almeno 1 volta all'anno, e una risoluzione alta quasi ovunque...

Anche a costo di mettere un altro paio di satelliti in orbita...
SuperSandro13 Marzo 2007, 17:58 #15

Uhmm...

Gli aggiornamenti sono auspicabili, ma penso che il problema sia da attribuire alle società che gestiscono i satelliti: figurarsi se il Sig. Google non desidera aggiornare le proprie mappe!
Khronos13 Marzo 2007, 22:47 #16
peccato che lecco si veda, e i paesi intorno no. -.-
ZapDesign14 Marzo 2007, 00:37 #17
Se volete vedere tutta italia alla max risoluzione andate su http://www.flashearth.com/ e dal menu a sinistra scegliete microsoft

....zio Bill a quanto pare ha tanti soldini da spendere e ha accesso alle foto ad alta risoluzione

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^