L'antitrust europeo pressato per il caso Microsoft

L'antitrust europeo pressato per il caso Microsoft

La commissione antitrust europea avrebbe ricevuto pressioni da parte degli USA per ammorbidire la propria linea nei confronti del caso Microsoft

di pubblicata il , alle 10:55 nel canale Software
Microsoft
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

91 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
PsyCloud28 Settembre 2006, 11:30 #11
hanno gia recapitato una cinquantina di teste di cavallo mozzate ai commissari della UE.

:sisi:
oatmeal28 Settembre 2006, 11:32 #12
Spero non si lascino "intimorire" e continuino per la loro strada.
horeb28 Settembre 2006, 11:34 #13
Il padrino gli avrebbe detto:

"vedi che se vuoi, puoi"

e gli avrebbe messo una bella testa di cavallo nel letto.....

horeb
DevilsAdvocate28 Settembre 2006, 11:37 #14
Considerando che quello che Microsoft cerca di fare e' ottenere il controllo di
tutti i computers sulla terra (Vista+ngcsb+trusted computing, e chissa' che
non abbian pronto un loro seti@home),per gli usa sarebbe un colpo gobbo
riuscire a convincere la commissione....
Gabes28 Settembre 2006, 11:40 #15
Io invece nn capisco perchè l'europa debba appoggiare certe aziende per creare tutte queste complicazioni. Come diceva qualcuno in un altro 3d nn è che la Momo piuttosto che la Sparco chiedano all'antitrust di far togliere volanti e sedili dalle auto di serie in modo che loro possano venderne di più se poi io volgio cambiarlo posso farlo, ma se ad uno nn interessa avere un componete più figo ( che sia un volante un firewall un antivirus o un sedile ) mi pare corretto che ne abbia uno in dotazione con lo strumento che sta acquistando. Poi sul fatto che tutto debba essere disattivabile sono d'accordo.

Spero che l'Europa la smetta con queste c******e che vanno solo a sfavore del consumatore e a vantaggio dei vari enti / governi che guadagnano sulle nostre tasse.
OmbraShadow28 Settembre 2006, 11:41 #16
E come disse zio Bill alla commissione UE

"A Megghiù parola è chidda ca un si dici"
bonzuccio28 Settembre 2006, 11:47 #17
per gli usa sarebbe un colpo gobbo
riuscire a convincere la commissione....


Più ci ripenso più mi sembra grave.. se le multinazionali sono aziende che travalicano dall'ambito di un singolo paese questo mi fa pensare non a un sistema di corruzione della politica a suon di mazzette, del resto corrompi direttamente la commissione e risolvi senza alzare polveroni
la cosa si sposta prettamente a un ambito politico..
che gli frega agli usa di una azienda che paga le tasse assume personale e fa innovazione in tutto il mondo?
Cosa gli torna in tasca nel difendere il monopolio nel vecchio continente?
Temi come la concorrenza come fonte di sviluppo si fanno ora + pressanti, viste le soffocanti tendenze colonizzatrici anche mediante aziende terze da parte degli stati uniti
Mafiosi!!
rutto28 Settembre 2006, 11:54 #18
Originariamente inviato da: Gabes
Io invece nn capisco perchè l'europa debba appoggiare certe aziende per creare tutte queste complicazioni. Come diceva qualcuno in un altro 3d nn è che la Momo piuttosto che la Sparco chiedano all'antitrust di far togliere volanti e sedili dalle auto di serie in modo che loro possano venderne di più se poi io volgio cambiarlo posso farlo, ma se ad uno nn interessa avere un componete più figo ( che sia un volante un firewall un antivirus o un sedile ) mi pare corretto che ne abbia uno in dotazione con lo strumento che sta acquistando. Poi sul fatto che tutto debba essere disattivabile sono d'accordo.

Spero che l'Europa la smetta con queste c******e che vanno solo a sfavore del consumatore e a vantaggio dei vari enti / governi che guadagnano sulle nostre tasse.


una automobile e' composta da MOTORE - RUOTE - CERCHI - FINESTRINI - SEDILI - VOLANTE
quando acquisti una automobile devi trovare tutto questo

un sistema operativo e' una INTERFACCIA tra l'hw e l'utente. il firewall non ha nulla a che vedere con il SO.
Gabes28 Settembre 2006, 12:13 #19
una automobile e' composta da MOTORE - RUOTE - CERCHI - FINESTRINI - SEDILI - VOLANTE
quando acquisti una automobile devi trovare tutto questo
un sistema operativo e' una INTERFACCIA tra l'hw e l'utente. il firewall non ha nulla a che vedere con il SO.


Visto che l'utonto nn sarà mai in grado di installarsi un firewall piuttosto che un antivirus senza aiuto di terzi (spesso commesi di negozi vedi ) penso che sia un modo per venirgli incontro senza.
La vecchia UAZ veniva venduta senza porte finestrini, vetri e sedili posteriori, se li volevi erano optional, nn mi sembra il modo migliore per venire incontro alle esigenze del cliente.

Se fosse come dici togliamo anche l'interfaccia grafica tanto basta lanciare comandi da prompt. Più leggo queste notizie più mi sembra di tornare agli anni 80.
bonzuccio28 Settembre 2006, 12:17 #20
La uaz era 20 anni fa un auto sovietica, le moderne auto sono composte da parti prodotte in n paesi da n ditte di costruzione, ma 20 anni fa non avevamo problemi di firewall integrati in windows quindi il paragone non calza

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^