Peer-to-peer: il 20% del traffico è criptato

Peer-to-peer: il 20% del traffico è criptato

Una società tedesca pubblica il risultato di un'analisi condotta nei mesi di agosto e settembre: il traffico p2p domina la rete e sempre di più sono le trasmissioni criptate

di pubblicata il , alle 16:32 nel canale Software
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

52 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Layenn29 Novembre 2007, 17:03 #11
Originariamente inviato da: Winstar
Beh un filtro (clamoroso) c'è gia: vale a dire fornire connessioni insensatamente asimmetriche, dove il download e' quasi 100 volte l'upload


ma se non sbaglio anche solamente navigando su internet, sono molti di più i dati che vanno dal server al client che vice-versa.
ghiluz29 Novembre 2007, 17:04 #12
ma la proporzione dei contenuti è fatta in base al numero di file scaricati o alla dimensione dei file scaricati?

Diablix29 Novembre 2007, 17:07 #13
Se ste cose le avessero chieste a me gliele avrei sapute dire gratis e in 30 secondi.

Utile 'sto studio
King8329 Novembre 2007, 17:10 #14
il 20% è traffico criptato? perchè si può?? come si fa?? e perchè se si può non lo facciamo tutti??
ceres29 Novembre 2007, 17:16 #15
il 20% è traffico criptato? perchè si può?? come si fa?? e perchè se si può non lo facciamo tutti??


Direi che all'ultima domanda ti sei risposto da solo, non sapendo che si può fare la maggior parte degli utenti non lo fa.

Googla p2p criptato e vedrai che ti escono le spiegazioni sia per torrent che emule.
King8329 Novembre 2007, 17:22 #16
fatto ho capito è un modo x inviare pacchetti diciamo in modo casuale non certo x rendersi "invisibile" quindi sei sempre "cattabile" dalla polizia postale ma per capire cosa stai realmente trasmettendo non basta una semplice analisi del traffico dei pacchetti che esce dal tuo pc, ma occorre una analisi più complicata, quindi x gli sprovveduti stai semplicemente mandando dati casuali x un esperto riesce sempre e comunque a "vedere" che trasmetti...è un protocollo nato x bipassare i filtri p2p dei provider come libero
sharptooth29 Novembre 2007, 17:30 #17
ma qua si intende criptato (che e' una cosa) o "offuscato" (che e' un'altra)?
Arus8529 Novembre 2007, 17:33 #18
perchè vengono cancellati i miei post?
riazzituoi29 Novembre 2007, 17:39 #19
.
Hoolman29 Novembre 2007, 17:40 #20
1% di MP3... e dire che ancora ci fanno le crociate...
in diffusione assurda poi secondo le mie personali stime le serie TV.. in particolare quelle trasmesse su Fox..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^