Record di fatturato per Dell, che nell'anno fiscale 2022 supera i 101 miliardi

Record di fatturato per Dell, che nell'anno fiscale 2022 supera i 101 miliardi

Il flusso di cassa operativo è stato di 10.3 miliardi di dollari e il flusso di cassa operativo escludendo VMware ha toccato la cifra record di 7.1 miliardi di dollari. L'utile annuo diluito per azione dalle operazioni continue è stato di 6.26 dollari

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale Market
Dell Technologies
 

La crescita della domanda lungo tutte le business unit e il record di consegne di endpoint hanno reso il 2021 un ottimo anno per Dell Technologies, multinazionale che si è formata nel 2016 dalle fusione di Dell e di EMC Corporation, che ha chiuso il 2021 registrando un fatturato di 101,2 miliardi di dollari, il miglior risultato finora registrato per l'azienda, in crescita del 17% rispetto al precedente esercizio. Nel Q4, il fatturato è cresciuto del 16% attestandosi a 28 miliardi di dollari. La società ha generato un reddito operativo di 1.6 miliardi di dollari, in aumento del 13%, e un reddito operativo non-GAAP di 2,2 miliardi di dollari, in aumento dell'1%. Il flusso di cassa operativo relativo al quarto trimestre è stato pari a 3.1 miliardi di dollari.

Il Client Solutions Group guida la crescita di Dell

Il business delle Client Solutions Group, che gli endpoint, è quello che ha fatto registrare i migliori risultati per Dell, con una crescita del 26% rispetto al 2020. Le soluzioni commerciali sono quelle che hanno garantito i maggiori introiti per Dell, facendo registrare ricavi per 17,3 miliardi (+30%) nel Q4, mentre sul lato consumer il fatturato, sempre nell'ultimo quadrimestre, è di 4,4 miliardi (+16%).

Più modesto il miglioramento dell'Infrastructure Solutions Group, che nel Q4 ha generato ricavi per 9,3 miliardi di dollari, +3% rispetto allo stesso periodo del precedente anno. 

jeff clarke

"L'anno fiscale 2022 è stato il migliore nella storia di Dell Technologies", ha commentato Jeff Clarke (in foto), vice chairman e co-chief operating officer di Dell Technologies. "Abbiamo ottenuto ricavi per più di 100 milioni e siamo cresciuti del 17%. Per i nostri clienti, la più grande opportunità è la possibilità di trasformare i dati in insight, azioni in progressi, tanto che stanno dando la priorità agli investimenti tecnologici". 

"Nell'anno fiscale 2022 la spinta verso la trasformazione ha accelerato la spesa in tecnologia e abbiamo visto crescere la domanda sul nostro intero portafoglio", ha dichiarato Chuck Whitten, co-chief operating officer di Dell Technologies. "Abbiamo fatto progressi strategici in aree come multi-cloud, edge, as-a-Service e telecomunicazioni. Abbiamo lanciato soluzioni per queste aree, stretto rapporti coi clienti ed effettuato investimenti per garantire la futura crescita di Dell". 

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^