SUSE assegna a Melissa Di Donato la carica di CEO

SUSE assegna a Melissa Di Donato la carica di CEO

Cambio ai vertici di SUSE. Il nuovo Chief Executive Officer è Melissa Di Donato, che in precedenza ha ricoperto il ruolo di Chief Operating Officer e Chief Revenue Officer di SAP. Melissa è la prima donna ad assumere il comando di SUSE

di pubblicata il , alle 11:01 nel canale Market
Suse
 

A partire dal 5 agosto, Melissa Di Donato assumerà la carica di CEO di Suse. È la prima donna a ricoprire una carica tanto importante in Suse, ma non certo in altre aziende del settore tecnologico, dove Melissa si è distinta in SAP, dove ha ricoperto il ruolo di Chief Operating Officer e Chief Revenue Officer, e in Salesforce, dove è stata premiata per i propri contributi alla crescita di aziende globali ricevendo il 2018 Digital Masters Award for Excellence in Commercial Management.

Melissa Di Donato CEO SUSE

"Non c'è onore più grande che guidare SUSE nella sua nuova fase di crescita e sviluppo corporate" -ha dichiarato Melissa Di Donato - "SUSE si trova sul punto di un cambiamento storico dal momento che il software open source costituisce ora una componente critica della strategia di core business di qualunque azienda di successo. Siamo nella posizione ideale per emergere come leader indiscusso di questo cambiamento grazie alla nostra capacità di supportare la trasformazione digitale dei nostri clienti al ritmo che essi richiedono per mezzo di soluzioni open source di livello enterprise agili che si estendono dall'edge al core fino al cloud. Quel che è indiscutibile è la nostra capacità illimitata di fornire valore alla nostra comunità, ai nostri clienti, ai nostri partner e ai nostri azionisti – ognuno dei quali rappresenta la base del successo di SUSE. Per quanto la crescita e l'innovazione di SUSE siano state entusiasmanti negli ultimi anni, non è stato altro che l'inizio".

Prima di Melissa, il ruolo di CEO di Suse era nelle mani di Nils Brauckmann che dopo 8 anni di espansione ininterrotta con una forte crescita nell'esercizio 2018, ha annunciato la decisione di ritirarsi. 

"Sono incredibilmente orgoglioso dei progressi e della crescita che SUSE ha fatto registrare negli ultimi otto anni culminando nel raggiungimento della propria indipendenza societaria" - ha affermato  Brauckmann - "Chiuso questo capitolo dello sviluppo corporate di SUSE, non potrei essere più felice di passare la leadership dell'azienda a Melissa: un vero e proprio motore di cambiamento dinamico e collaudato, i cui risultati sono stati raggiunti in buona parte nel settore in rapida crescita del cloud pubblico. Sono certo che Melissa porterà SUSE a esprimere tutto il proprio potenziale".

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^