Check Point: nuova sicurezza cloud integrata per Kubernetes e Serverless con CloudGuard

Check Point: nuova sicurezza cloud integrata per Kubernetes e Serverless con CloudGuard

Check Point Software Technologies acquisisce Protego, società leader nell’ambito della sicurezza serverless, la cui tecnologia verrà utilizzata per migliorare l’architettura Infinity di Check Point e per estendere le capacità di sicurezza cloud della piattaforma CloudGuard.

di pubblicata il , alle 12:01 nel canale Security
Check Point
 

Check Point Software Technologies annuncia l’acquisizione di Protego, nuova società di tecnologia specializzata in sicurezza serverless.

Con questa manovra Check Point punta a garantire ulteriore sicurezza per qualsiasi carico di lavoro aziendale, supportando una più ampia varietà di servizi cloud. L’azienda ha inoltre annunciato di aver esteso le capacità della piattaforma CloudGuard, lanciando una nuova sicurezza cloud completamente integrata per Kubernetes e i servizi Serverless. 

Check Point: l’acquisizione di Protego e le nuove feature di Cloud Guard

Con la recente acquisizione di Protego, Check Point Software Technologies diventa ufficialmente il primo vendor del settore a possedere una soluzione di sicurezza per la cloud workload protection (CWPP) e la security posture management (CSPM).

Protego offre una tecnologia di sicurezza serverless in grado di prevenire gli attacchi malevoli alle funzioni serverless durante l’esecuzione, impedendo che il codice vulnerabile possa essere distribuito nella fase di produzione. Con quest’innovativa tecnologia Check Point migliora la sua architettura Infinity, concepita per la protezione di reti, ambienti mobile, endpoint, IoT e cloud.

Nel vasto portfolio di soluzioni basate su Infinity troviamo CloudGuard, che può offrire diverse feature di sicurezza per ambienti pubblici, privati, ibridi o multi-cloud. Check Point ha recentemente esteso le capacità della sua piattaforma al fine di supportare i servizi Kubernetes - inclusi Amazon EKS e Amazon ECS - e per fornire capacità di sicurezza aggiuntive per le soluzioni Serverless di Amazon Web Services (AWS), incluso AWS Lambda. 

Con l’integrazione della sicurezza serverless di Protego, CloudGuard può ora fornire al CISO piena visibilità, controllo e copertura di sicurezza completa con un semplice click. La tecnologia di Protego è apprezzata da diversi clienti per le innovative capacità IAM di rafforzamento e l’impatto minimo sulle prestazioni relative alla protezione serverless degli ambienti durante l’esecuzione. 

Per parlarci delle novità di CloudGuard è intervenuto Zohar Alon, Head of Cloud Products di Check Point: “Indipendentemente da quale risorsa cloud le aziende scelgono, è fondamentale che abbiano una visibilità e un controllo completi su di esse per soddisfare Cloud Workload Protection (CWPP) e Cloud Security Posture Management (CSPM). 

Questi miglioramenti in CloudGuard, inclusa la recente acquisizione di Protego, offrono potenti funzionalità CSPM e CWPP per l'intera implementazione del cloud aziendale, analizzando continuamente, rilevando eventuali errori di configurazione o problemi di sicurezza e correggendoli. In questo modo le organizzazioni possono sfruttare appieno l'agilità del cloud senza compromettere la propria sicurezza”

L’acquisizione di Protego si concluderà entro la fine del 2019, mentre la sua tecnologia sarà integrata in Check Point Infinity già nel primo trimestre del 2020.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^