La semplicità come rivoluzione: il caso di Windows 365

La semplicità come rivoluzione: il caso di Windows 365

L'annuncio di Microsoft Windows 365 era atteso da tempo, ma ha ugualmente sorpreso tutti: la soluzione proposta da Microsoft risolve in maniera molto semplice un problema complesso

di pubblicata il , alle 18:09 nel canale Cloud
MicrosoftWindows 365
 
18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Gundam.7516 Luglio 2021, 08:26 #11
Onestamente con quello che costano i PC in leasing alle aziende (software compreso) non ne vedo l'utilità.
In azienda con una corretta pianificazione sai (più o meno) il numero di macchine che dovrai noleggiare durante l'anno, arrivano quasi preconfigurate e aggiornate, devi solo installare alcuni software (citrix, erp, cad) spendendo qualche decina di euro in più al mese.
TheAle16 Luglio 2021, 08:52 #12
Il fatto di dover gestire, installare, configurare, l'hardware per darlo al personale e poi ritirarlo, smaltirlo o riassegnarlo (o quant'altro sta attorno a queste attività ) non crea affatto grattacapi, è la vita per chi fà quel lavoro all'interno delle aziende e c'è gente che ama quella vita. Facendo così si toglie il lavoro a delle persone, o più precisamente lo limita alla grandissima al mero fatto di consegnare a scatola chiusa e poi ritirare il terminale del collega di turno. Eh si è un bel cambiamento epocale.
TorettoMilano16 Luglio 2021, 09:32 #13
Originariamente inviato da: TheAle
Il fatto di dover gestire, installare, configurare, l'hardware per darlo al personale e poi ritirarlo, smaltirlo o riassegnarlo (o quant'altro sta attorno a queste attività ) non crea affatto grattacapi, è la vita per chi fà quel lavoro all'interno delle aziende e c'è gente che ama quella vita. Facendo così si toglie il lavoro a delle persone, o più precisamente lo limita alla grandissima al mero fatto di consegnare a scatola chiusa e poi ritirare il terminale del collega di turno. Eh si è un bel cambiamento epocale.


moltissimi lavori vanno sempre più scomparendo e tralasciando se è un bene o un male la società si deve muovere di conseguenza e quindi prevenire una situazione futura in cui "non posso mangiare in quanto le macchine lavorano per me". robot, IA e cloud prendono sempre più piede e la politica in primis deve anticipare problemi futuri
miclab16 Luglio 2021, 14:03 #14

chrome os

Sullo stile di chrome os
gsorrentino17 Luglio 2021, 00:26 #15
E' quanto già fanno molte aziende utilizzando VMWARE, CITRIX, Etc. su piattaforma di svariati operatori (FASTWEB, VODAFONE, etc).
lemming17 Luglio 2021, 13:35 #16
Se si vuole risparmiare si comprano al supermercato 22 portatili con Windows Pro e li si danno ai dipendenti. 2 portatili vengono usati come "spare" in caso di rotture.
Un portatile da supermercato costa 600 euro con licenza Windows. Poi aggiungi Libreoffice e sei ok. Sulla carta ovviamente.

Le grandi aziende (con più di 30 dipendenti) non ragionano così.
Le aziende comprano portatili con licenza Windows Pro, formattano e mettono una licenza VL (gestita tramite Key management server, KMS). Poi mettono a dominio il portatile, ti installano un antivirus (non sempre visto che windows ne ha uno suo) e il loro software aziendale.
Se sono un'azienda con personale IT, solitamente viene predisposta una VPN per accedere ai dati memorizzati nei server aziendali.
Le licenze VL hanno un costo annuale per PC e sono molto care. Ma se vuoi gestire i portatili con KMS è così. Stop.
Non sempre fanno le aziende fanno le cose più logiche e economiche.
Per fare un esempio: Windows 10 E3 costa $ 84 per utente all'anno (7 $ per utente al mese), mentre E5 costa $ 168 per utente all'anno ($ 14 per utente al mese). Per usare una licenza E3 devi comunque avere una licenza Windows 10 Professional .
Poi c'è la possibilità di prendere invece di Windows 10 E3, Microsoft 365 E3 che include Windows 10 E3 alla modica cifra di $32 al mese per utente. In questo caso hai anche Office 365.
Facendo un po' di conti...una soluzione come quella presentata sopra non si discosta da quanto ho scritto.
TheAle19 Luglio 2021, 21:31 #17
Originariamente inviato da: TorettoMilano
moltissimi lavori vanno sempre più scomparendo e tralasciando se è un bene o un male la società si deve muovere di conseguenza e quindi prevenire una situazione futura in cui "non posso mangiare in quanto le macchine lavorano per me". robot, IA e cloud prendono sempre più piede e la politica in primis deve anticipare problemi futuri


Beh le macchine le fanno gli uomini, non sono una entità soprannaturale. Si tratta di spostare del lavoro ad altre persone, se si parla di Microsoft essa farà sempre più cose e lascerà meno spazio all'utente..vedi anche il fatto degli aggiornamenti, che una volta erano maggiormente gestibili su un pc client. Lato manutenzione sistema operativo quindi, con questo sistema basato sul cloud, stanno trasferendo sempre piu competenze verso la casa madre. A ben vedere l'utente ha comunque sempre molte cose da fare con i loro prodotti..ad esempio possono virtualizzare anche tutto ma se volessi fare un programma in vba lo faccio lo stesso, però di fatto è un altro tipo di lavoro rispetto alla gestione dei pc. Credo che questa scelta sposi l'avvento del 5G perchè la connettività diventerà un requisito fondamentale per un utilizzo fluido di questo sistema anche in mobilità, e quale mezzo migliore di una rete dati paragonabile ad una wifi attuale, se non migliore.
TorettoMilano20 Luglio 2021, 10:52 #18
Originariamente inviato da: TheAle
Beh le macchine le fanno gli uomini, non sono una entità soprannaturale. Si tratta di spostare del lavoro ad altre persone, se si parla di Microsoft essa farà sempre più cose e lascerà meno spazio all'utente..vedi anche il fatto degli aggiornamenti, che una volta erano maggiormente gestibili su un pc client. Lato manutenzione sistema operativo quindi, con questo sistema basato sul cloud, stanno trasferendo sempre piu competenze verso la casa madre. A ben vedere l'utente ha comunque sempre molte cose da fare con i loro prodotti..ad esempio possono virtualizzare anche tutto ma se volessi fare un programma in vba lo faccio lo stesso, però di fatto è un altro tipo di lavoro rispetto alla gestione dei pc. Credo che questa scelta sposi l'avvento del 5G perchè la connettività diventerà un requisito fondamentale per un utilizzo fluido di questo sistema anche in mobilità, e quale mezzo migliore di una rete dati paragonabile ad una wifi attuale, se non migliore.


intanto preciso che il mio punto di vista non è negativo, semplicemente analizzo in modo distaccato un possibile scenario futuro.
moltissima gente è predisposta per natura a svolgere lavori fisici e/o ripetitivi e questi lavori sono proprio quelli destinati a scomparire

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^