Lexmark annuncia 6 nuove stampanti della linea GO Line

Lexmark annuncia 6 nuove stampanti della linea GO Line

Lexmark amplia la sua linea di stampanti mono e multifunzione GO Line con sei nuovi dispositivi dedicati al mondo delle PMI. A questi si aggiungono CS331dw e CX331adwe, stampanti laser a colori dedicate alle enterprise

di pubblicata il , alle 11:21 nel canale Device
Lexmark
 

La serie di stampanti GO Line di Lexmark mira a offrire le stesse caratteristiche di affidabilità, sicurezza e funzionalità dei modelli enterprise alle aziende di piccole e medie dimensioni, le PMI. Lexmark ha recentemente aggiornato la gamma includendo sei nuovi modelli

Le nuove stampanti GO Line per le PMI

La gamma GO Line si arricchisce di sei nuovi modelli. Tre stampanti multifunzione, due mono-funzione e uno monocromatico. 

Lexmark GoLine

Lexmark C3224dw e C3326dw sono stampanti monofunzione laser a colori, mentre  MC3224dwe, MC3224adwe e MC3326adwe sono multifunzione. Sono accomunati da dimensioni inferiori rispetto ai precedenti modelli, in certi casi sino al 30% più compatte, e integrano tutti la connettività Wi-Fi e il supporto per mobile. 

Sono concepite per un volume di stampa compreso fra le 600 e le 2500 pagine mensili e montano processori multicore per offrire le stesse funzioni di sicurezza dei prodotti concepiti per il settore enterprise. La velocità varia dalle 24 alle 26 pagine al minuto, a seconda del modello. I prezzi oscillano dai 249 euro del modello più economico, la C3224dw, ai 469 della MC3326adwe.

Lexmark C3224dw e C3326dw condividono le stesse caratteristiche, ma sono modelli mono-funzione e non permettono scansione e copia di documenti. Costano rispettivamente 249 e 309 euro.

Lexmark B2236adwe è invece una multifunzione monocromatica capace di stampare sino a 32 pagine al minuto. Il prezzo è di 289 euro. 

"La serie Lexmark GO Line offre alle PMI una linea di prodotti semplificata con dispositivi affidabili e semplici da usare, perfetti per i loro ambienti e budget" - ha affermato Brock Saladin, senior vice president e chief revenue officer di Lexmark - "I device della serie Lexmark GO Line sono progettati per essere veloci e facili da selezionare, posizionare e configurare, con una gamma completa di funzionalità che consentono ai clienti di massimizzare la produttività e semplificare la gestione dei dispositivi, con la tranquillità tipica della sicurezza a 360° di Lexmark".

 

 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Paganetor19 Luglio 2019, 11:55 #1
sarebbe interessante fare anche un raffronto con il costo dei consumabili per cartuccia/foglio stampato (che di solito è il vero "costo" di una stampante, tanto che spesso al primo cambio dei toner devi sborsare l'equivalente del costo della stampante...)
domthewizard19 Luglio 2019, 11:57 #2
Originariamente inviato da: Paganetor
sarebbe interessante fare anche un raffronto con il costo dei consumabili per cartuccia/foglio stampato (che di solito è il vero "costo" di una stampante, tanto che spesso al primo cambio dei toner devi sborsare l'equivalente del costo della stampante...)


con lexmark? non ti conviene qualche mese fa mi serviva una stampante laser a colori, ce n'era una bellissima della lexmark su ebay a 90€, peccato che poi i toner costassero 40€ l'uno mi sono preso una xerox 6510, pagata 150€, con i toner da 4500 pagine (5500 il nero) che si trovano compatibili a 10€ l'uno
illidan200019 Luglio 2019, 12:14 #3
Originariamente inviato da: domthewizard
con lexmark? non ti conviene qualche mese fa mi serviva una stampante laser a colori, ce n'era una bellissima della lexmark su ebay a 90€, peccato che poi i toner costassero 40€ l'uno mi sono preso una xerox 6510, pagata 150€, con i toner da 4500 pagine (5500 il nero) che si trovano compatibili a 10€ l'uno


so che non è proprio il suo utilizzo, ma voglio chiedertelo ugualemente: hai provato a stamparci qualche fotografia?
Cfranco19 Luglio 2019, 12:17 #4
Originariamente inviato da: domthewizard
con lexmark? non ti conviene

Lexmark è la regina nel vendere stampanti sottocosto per poi rapinarti con i consumabili, nel mettere nelle cartucce chip di autenticazione per impedirti di usare roba compatibile e ovviamente nel fare causa a chi vende cartucce rigenerate :
https://www.tomshw.it/hardware/lexm...cce-rigenerate/
domthewizard19 Luglio 2019, 12:31 #5
Originariamente inviato da: illidan2000
so che non è proprio il suo utilizzo, ma voglio chiedertelo ugualemente: hai provato a stamparci qualche fotografia?

fotografia no, ho stampato qualche disegno fatto in vettoriale e la qualità è buona. se ti serve qualità fotografica devi andare su inkjet, non c'è scampo

Originariamente inviato da: Cfranco
Lexmark è la regina nel vendere stampanti sottocosto per poi rapinarti con i consumabili, nel mettere nelle cartucce chip di autenticazione per impedirti di usare roba compatibile e ovviamente nel fare causa a chi vende cartucce rigenerate :
https://www.tomshw.it/hardware/lexm...cce-rigenerate/

per i chip è diventata dura per tutti, l'altro giorno ho comprato una epson c5710 e o si va di compatibile (cmq caro rispetto alle altre soluzioni) o ci vuole una spesa iniziale non indifferente per utilizzare le ricaricabili. bisogna comprare ogni volta il chip compatibile (circa 10€ l'uno) oppure un resettatore da quasi 60€ che però resetta solo i chip originali, quindi almeno la prima volta sono 50€ (per colore) di cartuccia originale; e se si rompe il chip bisogna comprare un'altra cartuccia. prima invece non era così, sulle vecchie wp (ho una 4535 e una 4545) si comprava la cartuccia con chip autoreset ed era finita lì, bei tempi

quanto a lexmark ricordo delle multifunzioni inkjet stupende vendute nei centri commerciali anche a 29€, ma la cartuccia era unica (+ il nero) e con testina integrata, costava quanto 2 stampanti nuove
thecatman19 Luglio 2019, 22:54 #6
lexmark, ogni volta che finivo le cartucce compravo la stampante nuova perchè costava meno.

ma sulla epson non ci sono più i kit di ricarica continua? non avevano fatto pure le epson con le cartucce tank?
illidan200022 Luglio 2019, 09:26 #7
Originariamente inviato da: thecatman
lexmark, ogni volta che finivo le cartucce compravo la stampante nuova perchè costava meno.

ma sulla epson non ci sono più i kit di ricarica continua? non avevano fatto pure le epson con le cartucce tank?


trovi facilmente cartucce compatibili epson. Almeno per i modelli basic

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^