Kunpeng 920 è la CPU server di Huawei basata su architettura ARM a 7nm

Kunpeng 920 è la CPU server di Huawei basata su architettura ARM a 7nm

Basata su architettura ARMv8 e con 64 core e 2,6GHz di frequenza operativa, è una CPU ideata per l'elaborazione di grandi moli di dati e storage distribuito. Presentata anche la linea di server TaiShan

di pubblicata il , alle 11:41 nel canale Private Cloud
HuaweiARM
 

Huawei ha presentato la nuova CPU Kunpeng 920 basata su architettura ARM e pensata per il mondo server, in particolare per gli ambiti applicativi che prevedono l'elaborazione di grandi moli di dati e storage distribuito. Secondo quanto dichiara Huawei si tratta della CPU ARM in grado di fornire le più elevate prestazioni del settore.

Kunpeng 920 è realizzata con processo produttivo a 7 nanometri e sulla base dell'architettura ARMv8. Si tratta di una CPU a 64 core che opera alla frequenza di 2,6GHz e supporta memorie DDR4 a otto canali e interfacce PCIe 4.0 e CCIX con larghezza di banda fino a 640Gbps.

La società fornisce alcuni dati, da considerare ovviamente con il beneficio del dubbio ma comunque utili per disporre di un punto di riferimento: la CPU Kunpeng 920, a frequenza operativa da specifiche, è in grado di far segnare nel test SPECint un punteggio del 25% superiore rispetto al benchmark del settore, con un'efficienza energetica migliore del 30%.

Contestualmente all'annuncio della nuova CPU, Huawei ha presentato anche i server della serie TaiShan equipaggiati proprio con Kunpeng 920. Si tratta di una serie che a nclude tre modelli: uno con un focus sull'archiviazione, un altro sull'alta densità e un terzo focalizzato sul bilanciamento di entrambi i requisiti. I server TaiShan sono in particolare pensati per mettere a disposizione di aziende e imprese piattaforme di calcolo ad alte prestazioni e basso consumo energetico.

William Xu, Director of the Board e Chief Strategy Marketing Officer di Huawei, ha commentato: "Nel settore ARM si sta assistendo a una nuova opportunità di sviluppo: la CPU Kunpeng 920 e i server TaiShan appena lanciati da Huawei, vengono utilizzati principalmente per big data, storage distribuito e applicazioni native ARM. Lavoreremo con i nostri partner a livello globale con uno spirito di apertura, collaborazione e successo condiviso, per guidare lo sviluppo dell'ecosistema ARM e ampliare lo spazio informatico, abbracciando un'era computazionale diversificata. Con Kirin 980, Huawei ha portato gli smartphone a un nuovo livello di intelligenza. Con prodotti e servizi (per esempio Huawei Cloud) progettati a partire da Ascend 310, Huawei rende disponibile l'intelligenza artificiale per ogni settore", ha osservato William Xu. "Oggi, con Kunpeng 920, stiamo entrando in un'era di computing diversificato eterogeneo e caratterizzato da più core. Huawei ha investito significativamente nell'innovazione del computing e collaboreremo con i nostri clienti e partner per creare un mondo completamente intelligente e connesso."

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7708 Gennaio 2019, 11:58 #1
Ma le CPU da server su base ARM non erano state in po' accantonate dal mercato?
Sandro kensan08 Gennaio 2019, 12:02 #2
E anche se i 4 gatti americani non le comprano ci sono sempre gli 1.3 miliardi di persone cinesi più altri paesini.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^