Trend Micro e Moxa lanciano TxOne Networks per proteggere i dispositivi industriali

Trend Micro e Moxa lanciano TxOne Networks per proteggere i dispositivi industriali

È disponibile in versione beta TxOne Networks, il sistema di protezione per gli apparecchi industriali e smart factory sviluppato unendo le forze di Trend Micro e di Moxa.

di pubblicata il , alle 09:31 nel canale Security
Trend Micro
 

Gli attacchi informatici agli apparati industriali stanno diventando un problema sempre più sentito. In parte perché continua a crescere il numero di apparecchiature che in qualche modo sono collegate alla rete, in parte perché ancora adesso questo mondo si basa si numerose soluzioni legacy, concepite lustri fa, quando ancora certe esigenze di sicurezza non erano così sentite. Ne abbiamo parlato di recente, quando a una presentazione di Trend Micro due ricercatori ci hanno mostrato in diretta quanto fosse semplice, anche per un attaccante non particolarmente abile, riuscire a manomettere i sistemi di controllo remoto delle gru da cantiere. 

In quell'occasione avevamo indicato come Trend Micro fosse sempre più concentrata sulla protezione dei sistemi IoT industriali e proprio in questi giorni l'azienda ha presentato una nuova soluzione dedicata a questo mondo, TxOne Networks, realizzata in partnership con Moxa, azienda specializzata nella produzione di soluzioni di connettività dedicate all'industria. 

Smart Industry al sicuro con TxOne Networks 

TxOne Networks è un sistema IPS (Industrial Protection System) dedicato al reparto industriale. Il suo scopo è quello di bloccare le minacce che riescono a passare i firewall e le protezioni classiche, inclusi gli attacchi portati dall'interno, da infiltrati o dipendenti infedeli. 

Il sistema è gestibile tramite una console centralizzata e fra le caratteristiche di spicco segnaliamo le seguenti:

  • Hardware industriale certificato che supporta gli sbalzi di temperatura
  • Rilevazione e blocco delle minacce per mitigare la propagazione di worm 
  • Controllo del whitelisting dei protocolli, per impedire agli attacchi APT e DoS di sfruttare la mancanza di autenticazione nelle apparecchiature legacy
  • Virtual patching per le vulnerabilità OT
"In cinque mesi dalla formalizzazione della nostra joint venture per la sicurezza industriale, siamo orgogliosi di mostrare la nostra soluzione per affrontare i punti deboli della sicurezza negli ambienti industriali"- ha commentato Eva Chen, CEO Trend Micro - "Abbiamo ascoltato le esigenze dei produttori e degli operatori delle infrastrutture critiche e messo insieme le capacità migliori dei nostri partner. Il risultato è una risposta su misura che sorpassa i tradizionali strumenti di security".

TxONe Netowrks è già disponibile in versione beta. Per maggiori informazioni, consultare il sito ufficiale

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^