DAZN, al via Growing Together: viaggio in tutta Italia fra talenti e startup locali

DAZN, al via Growing Together: viaggio in tutta Italia fra talenti e startup locali

DAZN ha annunciato l'avvio di una nuova serie alla scoperta dei territori italiani e delle sue start-up, partendo dalle squadre di calcio della Serie BKT. Tutti i dettagli

di pubblicata il , alle 17:03 nel canale Startup
DAZN
 

Sarà disponibile a partire dal 18 Dicembre il nuovo contenuto originale di DAZN, Growing Together, che racconterà i nuovi volti della Serie BKT nel contesto della città in cui gioca la loro squadra di riferimento. Partendo dai talenti del calcio verranno esplorate alcune delle startup più rilevanti dei territori, vere e proprie eccellenze italiane da conoscere. Con il pretesto dello sport DAZN vuole esaltare le realtà locali, dando spazio ai giovani talenti che hanno contribuito alla crescita del territorio in cui operano, sia sul piano sportivo sia su quello aziendale.

"Siamo orgogliosi di questo progetto che è, prima di tutto, il racconto di persone che credono fortemente in una loro idea e la portano avanti con tenacia", ha commentato al lancio Veronica Diquattro, Chief Customer and Innovation Officer di DAZN, "E’ un percorso di scoperta delle eccellenze: le eccellenze del calcio, del territorio, dell’innovazione con l’obiettivo di dare voce e visibilità ai talenti e alle grandi potenzialità, spesso nascoste, del nostro Paese. Il legame con il territorio, la sostenibilità e l’innovazione sono valori condivisi da DAZN come da tutti i partner coinvolti in questo progetto e insieme abbiamo l’opportunità di raccontarli e di farli conoscere a tutti gli appassionati di sport".

Si parte dal Sud, con le prime puntate che sono ambientate a Reggio Calabria e Salerno. La prima puntata vedrà Enrico Del Prato, centrocampista della Reggina in prestito dall'Atalanta e della nazionale Under 21 italiana, che racconterà la sua esperienza non tanto da calciatore quanto da ragazzo. Al suo percorso si affianca quello di SmartOsso, startup incubata dentro l’Università di Reggio che ha inventato un dog toy in grado di monitorare la salute del proprio amico a 4 zampe.

Growing Together racconta le eccellenze italiane dal calcio alle startup

A Salerno ci sarà invece Mirko Antonucci, attaccante 21enne della Salernitana in prestito dalla Roma che diventerà presto padre di Sophie e con alle spalle una storia da ascoltare. La storia del giocatore verrà legata a quella dei giovani talenti che lavorano nella FarzatiTech, la startup hi-tech made in Cilento che studia e sviluppa sistemi innovativi di tracciabilità per la filiera agro-alimentare garantendo il massimo controllo della qualità e la certificazione di tutti i prodotti.

Scritto e ideato da Francesco Carabelli, Growing Together si svilupperà in 6 puntate da 10 minuti ciascuna. Dal Sud il racconto si sposterà sempre più a Nord: a gennaio 2021, in concomitanza alla ripresa del campionato di Serie BKT, verrà trasmesso l'episodio dedicato a Ferrara. In questo caso a raccontarsi sarà Salvatore Esposito, centrocampista della SPAL e della nazionale Under-21 italiana. Nella puntata, la sua strada incontrerà quella di Riccardo Minarelli che, dopo gli studi tra Milano e Londra, è tornato nel ferrarese per portare le sue competenze nell’azienda agricola di famiglia, inaugurando un nuovo fronte lavorativo nella sua GestCav grazie allo sfruttamento di energia rinnovabile ed economia circolare.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ramses7718 Dicembre 2020, 04:53 #1
Annunciassero il miglioramento della piattaforma che fa ca-ga-re.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^