Eolo guarda a Sud

Eolo guarda a Sud

Dopo Nord e Centro Italia Eolo si appresta a coprire anche il meridione con il suo servizio di connettività internet wireless, garantendo connessioni a 100 Mbit/s anche là dove non arriva la fibra ottica.

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale TLC e Mobile
EOLO
 

È un periodo di grandi novità per Eolo, provider di connettività Internet che invece di appoggiarsi al doppino o alle connessioni in fibra, garantisce il suo servizio tramite connessioni wireless a 28 Ghz basate sulla tecnologia EOLOwaveG. Dopo l'annuncio della business unit dedicata alle aziende uscito proprio qualche giorno fa è il turno di una nuova importante novità, questa volta dedicata al core business dell'azienda: gli utenti finali: Eolo copre anche il Sud Italia, estendendo al sua copertura a un totale di 5.900 comuni grazie a una rete di 2.500 ripetitori radio. 

Eolo estende la sua copertura al Sud 

Dopo aver raggiunto col suo servizio i comuni del Nord e Centro Italia, Eolo ha esteso la copertura anche alle regioni meridionali. Al momento è attivo nei comuni di nei Comuni di Carini (PA) in Sicilia, Roccamonfina (CE) in Campania e Molfetta (BA) in Puglia. Entro breve verranno coperti anche Catania (CT), Lipari (ME) e Catanzaro (CZ) Campobasso (CB) e il Gargano (FG). Questi ultimi due comuni in particolare saranno raggiunti dal servizio entro la fine di marzo.  Come nelle altre città, la connettività può arrivare a un massimo di 100 Mbit/s, ancora lontana dalla prestazioni offerte da connessioni FTTH ma notevolmente più veloce rispetto alle lente ADSL disponibili in questi comuni, dove spesso non è nemmeno disponibile l'opzione FTTC. 

“Siamo orgogliosi di poter finalmente annunciare che EOLO è disponibile anche per le province del Sud Italia, portando avanti la nostra mission di garantire il diritto alla connessione tenendo al centro la persona con lo scopo di migliorare la qualità della vita e portando valore alle organizzazion" - ha affermato Luca Spada, Presidente e Fondatore di EOLO "Questo nostro impegno si traduce in un contributo concreto per la società grazie all’implementazione di reti e tecnologie che diminuiscono lo speed divide, sostenendo la competitività a livello economico e generando quindi nuove opportunità per il territorio.”

 

Luca Spada Eolo


 

 

 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Wonder12 Marzo 2019, 17:13 #1
Fibra mista radio, brrrrrrr
quezlacoatl12 Marzo 2019, 17:33 #2

Dipende...

D’accordo con te... ma se l’alternativa è lammerda a 7 mega allora la so guarda con un’altra prospettiva... ti pare?
al13512 Marzo 2019, 17:47 #3
poro eolo, tasso insoluti pari all 80%
al13512 Marzo 2019, 17:48 #4
Originariamente inviato da: Wonder
Fibra mista radio, brrrrrrr


molto piu potente di fibra fttc !
puoi arrivare piu facilmente (se ben piazzati gli apparati e la rete ben fatta) a 200-500 mb in download e lo stesso in up !
Thalon12 Marzo 2019, 18:21 #5
Se non stoppano il piano Italia digitale 2020 (che sono comunque sicuro avrà i suoi ritardi e che forse non riuscirà a coprire proprio tutte le zone afflitte da digital divide) simili alternative wireless sono destinate a rimanere realtà marginali.
*Pegasus-DVD*12 Marzo 2019, 20:28 #6
Originariamente inviato da: Wonder
Fibra mista radio, brrrrrrr


meglio fibra mista radio o tim7mega che va a 2?

con eolo ho sempre 95down / 10up e ping 7 jitter 0
anche sotto la neve o tempesta tempestosa
mr.cluster12 Marzo 2019, 20:46 #7
Originariamente inviato da: *Pegasus-DVD*
meglio fibra mista radio o tim7mega che va a 2?

con eolo ho sempre 95down / 10up e ping 7 jitter 0
anche sotto la neve o tempesta tempestosa


Il servizio è, solitamente, instabile, pesantemente filtrato, con tanto QOS, e molto costoso per la scarsa qualità e quantità del servizio. Della serie troppo poco, troppo costoso, troppo tardi.
Per coloro che non sono raggiungibili da servizi di telefonia fissa, piuttosto che rivolgersi a questi vampiri (che ci hanno messo 15 AA prima di iniziare ad estendersi in alcune piccole zone del sud, dopo aver estesamente coperto il Nord e a macchia di leopardo il centro) consiglio di attrezzarsi per sfruttare i servizi dati in 4G, come spiegato bene nei nostri forum.
Ad es. Chi ha bisogno di un vero servizio veloce può pensare di sfruttare l'offerta RED di Vodafone, per circa 1000 giga al mese, assai più capillare come diffusione di rete di Eolo, e m6opto più stabile.
*Pegasus-DVD*12 Marzo 2019, 20:47 #8
Originariamente inviato da: mr.cluster
Il servizio è, solitamente, instabile, pesantemente filtrato, con tanto QOS, e molto costoso per la scarsa qualità e quantità del servizio. Della serie troppo poco, troppo costoso, troppo tardi.
Per coloro che non sono raggiungibili da servizi di telefonia fissa, piuttosto che rivolgersi a questi vampiri, consiglio di attrezzi per sfruttare i servizi dati in 4G, come spiegato bene nei nostri forum.
Ad es. Chi ha bisogno di un vero servizio veloce può pensare di sfruttare l'offerta RED di Vodafone, per circa 1000 giga al mese, assai più capillare come diffusione di rete di Eolo, e m6opto più stabile.


6 pazzo xD neanche morto un servizio 4g soprattutto voda ...
poi da me non prende nemmeno il 4g

non è instabile, è perfetto eolo. era instabile e filtrato con tanto di QOS quando c'era la 30mega ora è ok.
GiovanniT12 Marzo 2019, 22:39 #9

Il disservizio

Eolo é una cialtroneria bella e buona. Dichiarazioni roboanti si traducono, giusto il tempo che non ti permette di disdire, in un'altalenanza della velocità della linea scioccante, un filtro qos aggressivo, un'assistenza clienti da SCANDALOSA.
Ex cliente ancora in lotta
oxidized13 Marzo 2019, 03:00 #10
Originariamente inviato da: GiovanniT
Eolo é una cialtroneria bella e buona. Dichiarazioni roboanti si traducono, giusto il tempo che non ti permette di disdire, in un'altalenanza della velocità della linea scioccante, un filtro qos aggressivo, un'assistenza clienti da SCANDALOSA.
Ex cliente ancora in lotta


Quoto in toto, e purtroppo sono ancora cliente, almeno per questi giorni, proprio domani deve venire uno dei loro tecnici a risolvere il guasto, che sarebbe il palo su cui hanno montato la loro maledetta parabolina, che con i venti delle ultime settimane ha fatto da vela così da piegare il palo nuovo appena messo, e spaccare uno dei supporti. Per carità, palo installato un po' male (dallo stesso tecnico che ha montato la parabola eolo, ma in altra circostanza), ma dico io, la prima installazione la potrebbero pure garantire, e poi perché devono per forza usare un palo esistente, e non usare un altro modo, più sicuro e duraturo già dall'inizio, se il tecnico che viene si accorge che il palo non è così stabile?

Insomma un'odissea, purtroppo se non risolvo nei prossimi giorni, probabilmente mi toccherà dargli oltre 200€ per la disdetta e per portarsi via tutta la loro immondizia.

Statene alla larga, piuttosto fatevi una sim con un 4G buono, che costa meno, va probabilmente uguale, se non meglio, e non avete vincoli, pagate un mese alla volta, e se trovate soluzioni più stabili basta non pagare e finisce lì la storia.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^