OVHcloud Game Server, i server dedicati per giocatori (e non solo) alla prova

OVHcloud Game Server, i server dedicati per giocatori (e non solo) alla prova

OVHcloud ha recentemente arricchito la sua proposta di server dedicati con i Game Server, macchine pensate per ospitare i server di gioco. Compatibili con tutti i principali titoli e con prestazioni elevate grazie all'uso di processori AMD Ryzen 5 3600X, i Game Server di OVHcloud offrono un processo di installazione e configurazione semplice, caratteristiche di alto livello e prezzi concorrenziali

di pubblicato il nel canale Public Cloud
OVHcloud
 

Il fenomeno dei videogiochi ha visto un'espansione notevole nel corso degli ultimi anni, con il gioco online che è diventato a tutti gli effetti mainstream e ha attirato l'attenzione di una porzione vasta del pubblico. L'offerta OVHcloud si è recentemente espansa con i nuovi server dedicati Game, in grado di offrire prestazioni elevate e incontrare le esigenze di giocatori, distributori e sviluppatori.

Abbiamo provato un server OVHcloud Game configurandolo e provandolo poi "sul campo" con risultati degni di nota.

OVHcloud Game Server: hardware e software

Cruscotto OVHcloud

Abbiamo provato l'offerta OVHcloudcloud Game per un mese con un server avente questa configurazione:

  • Processore: Ryzen 5 3600X, raffreddato a liquido
  • RAM: 32 GB, DDR4 ECC 2666 MHz
  • Archiviazione: 2x500 GB SSD NVMe
  • Sistema operativo: Ubuntu Server 20.04

Il processore AMD Ryzen 5 3600X è attualmente uno dei migliori compromessi tra prezzo, prestazioni e consumi: da un lato offre 6 core fisici (con 12 thread in hardware) con una frequenza di clock di base di 3.8 GHz, dall'altro ha un TDP di 95 W. All'uscita, nel luglio 2019, avevamo titolato "AMD Ryzen 5 3600X e Ryzen 5 3600: i nuovi best buy".

La RAM è di tipo ECC, solitamente utilizzata in ambito server per garantire maggiore integrità e affidabilità delle informazioni, ma OVHcloud ha scelto di farla operare a una velocità di clock inferiore rispetto a quella di riferimento definita da AMD (2.666 MHz contro 3.200 MHz). Lo spazio di archiviazione è pari, complessivamente, a circa 1 TB distribuiti su due SSD NVMe da 500 GB.

OVHcloud offre diversi sistemi operativi: oltre a Ubuntu sono disponibili anche Arch Linux, CentOS, CloudLinux, Debian, Fedora, Gentoo, OpenSUSE, FreeBSD 11.3 e Windows Hyper-V Server 2016 e 2019. Vista la presenza della CPU Ryzen serie 3000, tuttavia, abbiamo scelto di installare Ubuntu Server 20.04 dato che offre un kernel sufficientemente recente da supportare la CPU senza problemi. Gran parte delle distribuzioni Linux offerte non è infatti utilizzabile perché troppo vecchia: solo versioni del kernel Linux rilasciate recentemente offrono piena compatibilità con le CPU AMD Ryzen di ultima generazione. Dall'altro lato va, però, evidenziato come OVHcloud offra già Ubuntu 20.04 nonostante sia stato rilasciato da appena un mese.

Va altresì notato come all'interno della scelta tra i sistemi operativi OVHcloud non offra Windows: l'unica offerta per quanto riguarda l'ecosistema Microsoft è Windows Hyper-V Server, che offre una piattaforma di virtualizzazione. Nel caso in cui si voglia installare Windows (sia in versione desktop che in versione Server), la licenza del sistema operativo guest è a carico del cliente.

Il processo di installazione e configurazione della piattaforma avviene integralmente tramite l'interfaccia via Web messa a disposizione da OVHcloud. Il processo è guidato e piuttosto semplice; è possibile configurare le partizioni ma non la configurazione RAID (che nel nostro caso è un semplice JBOD). Una volta completata l'installazione è necessario procedere manualmente con la configurazione della macchina, che è "spoglia" e deve essere personalizzata dall'utente: nel caso di Ubuntu Server (e delle altre distribuzioni Linux e FreeBSD), ciò avviene utilizzando il terminale tramite SSH, anche se è possibile anche installare un ambiente grafico. È richiesto comunque un minimo di competenza nella gestione di un server.

La potenza di calcolo e lo spazio di archiviazione messi a disposizione arrivano ad eccedere le esigenze di un server di gioco di piccole e medie dimensioni e sono sufficienti per ospitare servizi per centinaia di persone: i server Game di OVHcloud sono adatti anche (e forse soprattutto) per quelle aziende che sviluppano videogiochi e hanno bisogno di un'infrastruttura dedicata per rendere possibile la modalità multigiocatore.

OVHcloud Game Server: i servizi

OVHcloud pone particolarmente l'accento sui servizi accessori che mette a disposizione con i Game Server dedicati. Tra questi figura un SLA (Service Level Agreement, livello minimo di disponibilità del servizio) del 99,90%, equivalente a un downtime di circa 9 ore nel corso dell'anno.

Firewall OVHcloud game

Un elemento che OVHcloud mette in risalto è quello della soluzione anti-DDoS per contrastare gli attacchi di tipo "distributed denial of service": questo tipo di attacco crea una mole di traffico in entrata che si rivela eccessiva per il server,  facendo sì che il servizio erogato venga sospeso. OVHcloud mette a disposizione una soluzione firewall che filtra il traffico e in particolare il protocollo UDP, spesso utilizzato per i contenuti multimediali e per i videogiochi.

Banda disponibile su OVHcloud

La banda passante è un ulteriore elemento di distinzione: ciascun server ha a disposizione una banda di 1 Gbps, sufficiente a sostenere un numero significativo di giocatori connessi contemporaneamente. Non ci sono limiti di traffico.

Traffico sul server OVHcloud game

I due picchi corrispondono a due partite a Left 4 Dead 2 fatte tra colleghi di redazione

OVHcloud dà la possibilità di effettuare backup in uno spazio dedicato di 500 GB. Tale spazio risiede su una macchina separata e sarà l'utente a doversi collegare e caricare i file di cui effettuare i backup (anche, e soprattutto, utilizzando software per la gestione dei backup come ad esempio Bacula). Lo spazio a disposizione gratuitamente è ampio e permette di supportare anche grandi moli di dati; nel caso in cui si rivelasse insufficiente, tuttavia, è possibile espanderlo fino a 10 TB.

OVHcloud Game Server alla prova pratica: come vanno i giochi?

Abbiamo installato i server dedicati di Minecraft (Bedrock Edition) e di Left 4 Dead 2 e abbiamo provato entrambi i giochi da tre posizioni differenti: Londra, Varese, Napoli. L'esperienza è stata in entrambi i casi gratificante in quanto priva di ritardi e problemi prestazionali.

In particolare con lo sparatutto di Valve la latenza è un elemento cruciale: con latenze elevate giocare correttamente diventa difficile, poiché non è possibile mantenersi al passo con gli eventi del gioco - in particolare visti i momenti frenetici che caratterizzano Left 4 Dead 2. Il server OVHcloud Game ha però risposto ottimamente alla richiesta.

Il tempo medio di ping è pari ad appena 8 ms da Londra (dove si trova il server), mentre da Varese è di 64 ms. Si può dunque parlare di tempi di risposta molto buoni che danno un'idea chiara di quale sia il livello prestazionale della rete di OVHcloud. Quest'ultima offre la possibilità di ospitare i server anche nel data center di Gravelines, in Francia, più vicino all'Italia e quindi con latenze ancora inferiori.

OVHcloud Game Server: prezzi e conclusioni

Il prezzo di partenza di un server OVHcloud Game è di 85,49€ (IVA esclusa) nella configurazione da noi provata. Considerando la natura di server dedicato (le cui risorse non vengono dunque condivise con altri clienti, garantendo al massimo la riservatezza dei dati) e considerandone le specifiche, l'offerta di OVHcloud appare molto competitiva e vantaggiosa. Si tratta a tutti gli effetti di server generici, impiegabili non solo per i giochi ma anche per altre esigenze: se guardati da quest'ottica, i Game Server OVHcloud acquisiscono ulteriore valore perché mettono a disposizione caratteristiche particolarmente elevate a un prezzo contenuto. Ulteriori dettagli sono disponibili sul sito di OVHcloud.

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
giovanni6929 Maggio 2020, 08:34 #1
Non mi trovo con la recensione riguardo l'ubicazione dei server (https://www.ovh.it/server_dedicati/game/tariffe/):

Link ad immagine (click per visualizzarla)

Link ad immagine (click per visualizzarla)

Link ad immagine (click per visualizzarla)

Dove sono i server nel Regno Unito (Londra) o Francia?
I due configurati con Ryzen sono in Canada.

Slater9129 Maggio 2020, 10:39 #2
OVHcloud ci aveva detto (e avevo verificato prima di scrivere nel pezzo...) che i server fossero disponibili in Francia e Regno Unito. Il server che abbiamo usato per questa prova era qui a Londra. Non c'era traccia dei server canadesi, invece. Può essere che abbiano esaurito la disponibilità europea e abbiano invece più macchine in Canada, o che stiano ancora installando nuove macchine e quindi ci sarà disponibilità a macchia di leopardo per qualche tempo.
giovanni6929 Maggio 2020, 10:44 #3
Comprendo; certamente un oceano in più di mezzo non è praticabile. Attendiamo...
phmk30 Maggio 2020, 13:37 #4

Caruccio...

Circa 1300 / anno ?
Mi sembra un pò caro...Quasi ne compro uno all'anno ...
SpyroTSK30 Maggio 2020, 14:04 #5
Originariamente inviato da: phmk
Circa 1300 € / anno ?
Mi sembra un pò caro...Quasi ne compro uno all'anno ...

Non è caro, carissimo.
Lo stesso hw la paghi 400-500€ con dissipatore a liquido.

Si salvano solo per la 1gbps sincrona
phmk17 Giugno 2020, 12:36 #6
Originariamente inviato da: phmk
Circa 1300 / anno ?
Mi sembra un pò caro...Quasi ne compro uno all'anno ...


Infatti volevo scriverlo io ... è caro "arrabbiato"
Alla faccia del noleggio conveniente...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^