Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Kyndryl Workflow Orchestration Services: il digital workplace potenziato dall'IA

Kyndryl Workflow Orchestration Services: il digital workplace potenziato dall'IA

La nuova soluzione utilizza funzionalità di workflow e automazione basata sull’AI per orchestrare i processi aziendali, eliminare le complessità, ridurre al minimo i tempi di ciclo dei processi e massimizzare il ritorno sugli investimenti

di pubblicata il , alle 15:51 nel canale data
KyndrylGestione processiintelligenza artificiale
 

Kyndryl ha reso disponibile una nuova soluzione per l'ambiente di lavoro digitale (Digital Workspace), Kyndryl Workflow Orchestration Services, che fa leva l'IA generativa per accelerare, automatizzare e semplificare i processi aziendali. 

Quando si parla di digital workplace si fa riferimento all'ecosistema di tecnologie che costituiscono l'ambiente di lavoro digitale: strumenti di comunicazione, piattaforme di collaborazione, soluzioni di storage cloud, sistemi per la gestione dei contenuti. Insomma: tutti gli strumenti che oggi fanno parte della realtà lavorativa di milioni di persone. 

Kyndryl workflow services

L'idea è quella di ridurre la complessità dei processi e allo stesso tempo abbattere i tempi necessari a sviluppo e formazione. La piattaforma include 200 connettori pronti all'uso, fra cui quello per Microsoft Power Platform, così da integrarsi facilmente con gli strumenti già in uso presso i clienti.

Andare oltre processi e tecnologie legacy con Kyndryl Workflow Orchestration Services

Le aziende puntano a migliorare costantemente la produttività dei loro dipendenti, ma talvolta non è semplice. Questo soprattutto se sono utilizzate piattaforme e soluzioni con parecchi anni di età, che si interfacciano con difficoltà con strumenti più moderni. Come spiega Ivan Dopplé, Senior Vice President, Global Digital Workplace Services Practice di Kyndryl, "il più grande ostacolo al miglioramento dell'esperienza dei dipendenti sul posto di lavoro sono i processi aziendali legacy, solitamente complessi e vincolati da componenti che non si integrano o non funzionano bene tra loro. Con i nuovi Kyndryl Workflow Orchestration Services, stiamo aiutando i clienti a superare le sfide legate ai flussi di lavoro dando vita ad ambienti di digital workplace basati sull'automazione e sull'AI generativa".

 

Di qui l'introduzione dei Kyndryl Workflow Orchestration Services, sviluppati per migliorare i flussi di lavoro interni. L'IA generativa alla base della soluzione riduce significativamente la complessità, permettendo di realizzare automazioni in ottica no-code, senza quindi scrivere codice. 

Fra le funzionalità, la possibilità di automatizzare procedure complesse, la disponibilità di dati analitici in tempo reale - così da migliorare i processi decisionali. 

I vantaggi all'atto pratico

Quali possono essere i vantaggi nell'adozione di questi servizi? Nel caso di Kyndryl, l'adozione interna ha consentito alla multinazionale di abbattere del 65% il tempo necessario all'implementazione di una soluzione di workflow orchestration ed e riuscita ad automatizzare più di 850mila processi. Concretamente, questo ha significato un risparmio di 43 milioni di minuti annuali per la multinazionale

Un altro caso d'uso è relativo a un'importante azienda farmaceutica del Nord America, che ha ridotto dell'87% i tempi medi di risoluzione dei ticket di assistenza, risparmiando circa 320mila dollari all'anno. Oltre a questo, il cliente d iKyndryl ha anche migliorato dell'88% il tempo necessario a processare le richieste IT.

Secondo Udit Singh, Practice Director di Everest Group, "le funzionalità di orchestrazione dei flussi di lavoro di Kyndryl offrono una risorsa automatizzata che può consentire alle aziende di ottenere insight, migliorare le performance e rispondere alle sfide o alle opportunità che si presentano".

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^