Buffalo TeraStation 3020, i nuovi NAS con CPU quad core per professionisti e piccole aziende

Buffalo TeraStation 3020, i nuovi NAS con CPU quad core per professionisti e piccole aziende

La serie di NAS TeraStation 3020 č basata su processori quad-core Annapurna Labs Alpine AL-214 1.4 GHz e garantisce fino a un massimo di 32 TB di spazio di archiviazione. Curiosa la scelta un'interfaccia di rete capaci di trasferire dati a 2.5 Gb/s

di pubblicata il , alle 18:01 nel canale Device
Buffalo
 

I NAS realizzati da Buffalo sono pensati per chi guarda al sodo e, rispetto quelli prodotti da altri marchi, non possono vantare un'infinità di applicazioni aggiuntive capaci di trasformarli in dispositivi multimediali evoluti. Tutte queste app aggiuntive, pur utilissime in ambito domestico, sono tutto meno che indispensabili all'uso professionale, dove quello che si cerca in un NAS è stabilità, semplicità di utilizzo e sicurezza.

I nuovi tre NAS della gamma TeraStation 3020 di Buffalo

La gamma TeraStation di Buffalo si è recentemente arricchita di tre nuovi modelli: TS3220DN, TS3420DN e TS3420RN. I tratti comuni ai tre dispositivi sono l'adozione di una CPU quad core Annapurna Labs Alpine AL-214 funzionante a 1.4 GHz e affiancata a 1 GB di RAM DDR3. Sono disponibili due porte ethernet, una classica che supporta 1 Gb/s e una capace di 2.5 Gb/s. Quest'ultima non è molto diffusa ed è un protocollo approvato nel 2016 e sviluppato per colmare il gap con le più costose interfacce 10 GBe, il tutto usando classici cavi di rete CAT5. Tutti i modelli sono datati di porte USB 3. 

Le differenze fra i modelli vanno ricercate nel numero di dischi supportati e, di conseguenza, nelle configurazioni RAID compatibili. 

TS3220DN coi suoi due alloggiamenti è il modello più compatto e può gestire un massimo di 8 TB di dati con due hard disk da 4 TB ciascuno. Sono supportati i protocolli RAID 0,1 e JBOD (Just a Bunch of Disks).

Buffalo TeraStation TS3220

 

 

 

 

vTS3220DN0202__0105.png

TS3420DN è praticamente identico al precedente modello, anche se è un po' più ingombrante per poter ospitare 4 dischi da 3.5". In questo caso, sono supportati anche hard disk da 8 TB, fatto che porta la capacità massima grezza a 32 TB. Grazie alla presenza di 4 unità a disco sono supportate anche le configurazioni RAID  5/ 6/ 10 , che offrono maggiori garanzie di sicurezza.

Buffalo Terastation TS3420

TS3420RN è tecnicamente identico al precedente, ma è in formato rack invece che in formato deskop. 

Buffalo TeraStation TS3420RN

Buffalo TeraStation, pensati per il backup

Come abbiamo anticipato, la gamma TeraStation non offre una miriade di applicazioni ma si concentra su quelle necessarie al business. È possibile trasferire velocemente e con semplicità il contenuto su un altro NAS sfruttando il protocollo R-Sync oppure sincronizzare uno o più dispositivi con i servizi cloud più diffusi: Amazon S3 Cloud Services, Dropbox, OneDrive e Azure.

Tutti i modelli della serie TeraStation includono 11 licenze di NovaBACKUP, software per automatizzare i backup dei computer connessi in rete. 

I prezzi oscillano fra i 430 euro e i quasi 2000 euro, dischi inclusi ma IVA esclusa.

TeraStation 3220DN 2bay Desktop 2 TB              € 430,00

TeraStation 3220DN 2bay Desktop 4 TB              € 510,00

TeraStation 3220DN 2bay Desktop 8 TB              € 630,00

TeraStation 3220DN 2bay Desktop 16 TB           € 1.030,00

TeraStation 3420DN 4bay Desktop 4 TB              € 699,00

TeraStation 3420DN 4bay Desktop 8 TB              € 775,00

TeraStation 3420DN 4bay Desktop 16 TB           € 1.045,00

TeraStation 3420DN 4bay Desktop 32 TB           € 1.815,00

TeraStation TS3420RN 4bay Rackmount 16 TB   € 1.299,00

TeraStation TS3420RN 4bay Rackmount 4 TB - TS3420RN0404-EU:    € 915,00

TeraStation TS3420RN 4bay Rackmount 8 TB - TS3420RN0804-EU:    € 1.023,00

TeraStation TS3420RN 4bay Rackmount 16 TB - TS3420RN1604-EU:  € 1.305,00

TeraStation TS3420RN 4bay Rackmount 32 TB - TS3420RN3204-EU:  € 1.940,00

 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta pių interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
giovanbattista24 Settembre 2019, 10:33 #1
la vedo dura che 2 hd da 4GB facciano 8T


X Alberto Falchi....ci sono anche altri "errori"
s-y24 Settembre 2019, 14:04 #2
il 2.5gbase-t è retrocompatibile coi cavi 5e eventualmente e probabilmente già presenti

tuttavia in effetti dato che è al momento il meno diffuso (e non è così scontata la 'scalabilità' dei rari switch/router 5/10) appare una soluzione con incognite

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^