dynabook integra le CPU Intel di undicesima generazione su Satellite Pro, Tecra e Portégé X

dynabook integra le CPU Intel di undicesima generazione su Satellite Pro, Tecra e Portégé X

I nuovi processori di Intel saranno integrati sui notebook Satellite Pro L50-J, Tecra A30-J e su tutta la gamma Portégé serie X. Satellite Pro C40-G è stato aggiornato per integrare le CPU Celeron di decima generazione

di , Vittorio Manti pubblicata il , alle 15:41 nel canale Device
DynabookIntel
 

Dietro al marchio dynabook c’è una storia lunga 35 anni. dynabook è infatti il nuovo nome della divisione di Toshiba che produce notebook e che nel 2019 è stata acquisita da Sharp, che a sua volta nel 2016 era stata acquisita da Foxconn. Questi cambiamenti dietro le quinte sono significativi, perché Foxconn è il più grande produttore di PC al mondo, Sharp fra i più importanti produttori di schermi e dynabook si porta dietro le competenze di Toshiba nell'ingegnerizzare piattaforme di notebook. Oggi la strategia di dynabook continua a concentrarsi sul mercato business, con i prodotti di fascia alta della linea Portégé, ma tornando anche a prodotti a volume con le nuove linee dei Satellite Pro.

dynabook_MassimoArioli

In occasione della versione all-digital del CES 2021 abbiamo incontrato Massimo Arioli di dynabook che ci ha presentato i nuovi prodotti, molti dei quali basati sui nuovi processori Intel Core di 11ma generazione, e in prospettiva futura non ha escluso l’ingresso nel mercato consumer. Se il ritorno al mercato consumer è un obiettivo di medio termine, già nei prossimi mesi potremo assistere all’arrivo di modelli di Satellite Pro con processori AMD. In generale, già oggi, il portafoglio di prodotti di dynabook è molto articolato e va a coprire tutte le fasce del mercato business. La strategia di canale si conferma al 100% indiretta, alle storiche relazioni con tre distributori nazionali, Computer Gross, Esprinet e Ingram Micro. Con altri distributori, l’obiettivo sarà di sviluppare nuove partnership in settori verticali. 

I nuovi portatili dynabook con CPU Intel di ultima generazione

L'arrivo della nuova generazione di processori Intel di undicesima generazione ha spinto dynabook ha rinnovare il suo portfolio, aggiornando varie gamme di notebook con le più recenti CPU del colosso dei microchip. Nello specifico, saranno i portatili delle famiglie Satellite Pro, Tecra e Portégé X a integrare i recenti processori.

Dynabook lineup 2021

dynabook rinnova la gamma di notebook Portégé X

La serie di portatili Portégé X di dynabook, quella destinata all'utenza business, è la prima a montare i processori Intel Core di undicesima generazione e questi portatili sono disponibili per l'acquisto già da ora. Ne fanno parte il Portégé X30W-J, convertibile da 13,3", conforme alle specifiche Intel Evo, e quindi in grado di offrire un'autonomia elevata (16 ore dichiarate), di ricaricarsi velocemente e di riattivarsi dallo standby in meno di un secondo. Integra Thunderbolt 4 e supporta lo standard per le comunicazioni wireless WiFi 6

Dynabook_Portege_X30W-J+

Portégé X30W-J può montare CPU Intel di nuova generazione Core i5 o i7, affiancati da un massimo di 32 GB di RAM. Una delle caratteristiche che lo contraddistinguono è l'adozione di uno schermo opaco Full HD IGZO in grado di garantire una luminosità massima di 470 nit, così da poter lavorare anche in condizioni di luce intensa, per esempio quando ci si trova all'aperto. Trattandosi di uno strumento business, è stata data particolare attenzione alla sicurezza, tanto che questo notebook fa parte del portafoglio di soluzioni PC Secured-Core dell'azienda. 

portege

Oltre a Portégé X30W-J, anche Portégé X30L-J e Portégé X40-J sono stati aggiornati con i più recenti processori di Intel. Il primo è la controparte di X30W-J in formato standard (non convertibile), mentre il secondo è un notebook con schermo da 14" dal peso di 1.4 kg, che può vantare un'autonomia di 14 ore a una notevole silenziosità, grazie a un sistema di raffreddamento rinnovato. 

In arrivo i portatili Satellite Pro e Tecra con CPU Intel diundicesima generazione

La gamma Portégé X non è l'unica di dynabook a subire un refresh: anche i notebook Tecra A30-J e il Satellite Pro L50-J monteranno le nuove CPU, mentre Satellite Pro C40-G è stato aggiornato con processore Intel Celeron di decima generazione, così da offrire una soluzione economica in grado comunque di offrire prestazioni elevate.
Si tratta di computer pensati per soddisfare le esigenze di studenti e lavoratori, dotati di chassis resistente e di schermi antiriflesso ad elevata luminosità.

Dynabook_Tecra_A30-J

A30-J è il più trasportabile grazie a uno schermo da 13,3", un peso inferiore a 1,2 kg e un'autonomia di 14 ore di utilizzo. L50-J pesa un po' di più (1,7 kg), ma integra uno schermo da 15" e può funzionare lontano dalla presa di corrente per circa 10 ore. C40-G si pone come soluzione intermedia per peso e dimensioni: è un 14" dal peso di 1.55 kg capace di offrire fino a 8 ore di autonomia. Ciò che contraddistingue questo modello di Satellite è il rivestimento antibatterico, che secondo l'azienda è in grado di offrire un livello di protezione del 99,9%, evitando che le superfici del portatile siano terreno fertile per i batteri. 

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^