DELL EMC Unity XT Demo Day: una giornata di formazione organizzata da Techdata

DELL EMC Unity XT Demo Day: una giornata di formazione organizzata da Techdata

Come trasformare i dati aziendali in un capitale per spingere il business? Il 18 ottobre Techdata ha organizzato una giornata per dimostrare come sfruttarli al meglio appoggiandosi alla potenza dei server Dell EMC Unity XT

di pubblicata il , alle 12:41 nel canale Innovazione
TechdataDell
 

Il 18 Ottobre a San Giuliano Milanese si terrà il workshop DELL Unity XT Demo Day, organizzato da Techdata per dimostrare come affrontare le sfide della trasformazione IT grazie ai nuovi server Dell. Un evento dedicato ai rivenditori che vogliono approfondire le loro conoscenze relativa ai sistemi evoluti di storage così da mettere i dati al centro delle strategie di business dei loro clienti. 

Il workshop, al quale è possibile iscriversi gratuitamente a questo link, inizierà alle 9:30 e si protrarrà sino alle 14:30.

Di cosa si parlerà durante il DELL Unity XT Demo Day organizzato da Techdata?

Chi parteciperà al workshop potrà scoprire i nuovi sistemi DELL ECM Unity XT per lo storage ibrido, analizzarne le caratteristiche, provarli con mano e sviscerarne il potenziale, grazie anche alla presenza di un team di tecnici di Techdata che risponderà ai quesiti dei partecipanti. 

Le sessioni di approfondimento inizieranno alle 10:00 e verranno affrontati i seguenti temi: 

  • Evoluzione IT nel mercato ed esigenze strutturali: vision e strategia
  • Soluzioni e opportunità dello storage ibrido DELL EMC UNITY XT
  • L’offerta Entry level storage Me4
  • DFS: l'alleato dei servizi finanziari DELL
  • Servizio Demo Unity XT: caratteristiche e modalità di accesso

Al termine di questi interventi verrà dato il via alle sessioni dimostrative, così da permettere ai partecipanti di sperimentare con mano le funzionalità della serie DELL ECM Unity XT.

Cosa sono i sistemi DELL ECM Unity XT?

dellemc_unity

I DELL ECM Unity XT sono degli storage server pensati per applicazioni cloud, disponibili in differenti configurazioni. I modelli 380F480F680F880F sono basati esclusivamente su memorie flash e puntano sulle pure prestazioni.

Negli scenari dove è richiesto un maggiore spazio per lo storage si può invece optare per i modelli ibridi proposti da Dell (380480680880), che utilizzano contemporaneamente hard disk SAS o SATA e memorie flash, massimizzando così la capacità raw che può arrivare a un massimo di 16 PetaByte.

A seconda della configurazione, possono montare uno o due processori Xeon e un massimo di 384 GB di RAM. Tutti i modelli supportano NVMe e, fatta esclusione per i single socket (380 e 380F), lo standard 25 GbE.

La configurazioni all-flash sono ideali in scenari dove non ci si può permettere dei downtime, dato che l'altissima velocità delle unità SSD permette il ripristino rapido degli snapshot di sistema. Rispetto alle unità con dischi ibridi, quelle interamente basate su flash occupano meno spazio e consumano meno energia, pur non temendo carichi di lavoro molto elevati: fra i clienti spicca la NASA, che li utilizza nell'ambito delle sue missioni nello spazio

I sistemi DELL EMC Unity XT ibridi, invece, garantiscono una capacità di storage molto elevata a prezzi contenuti, senza dover scendere a troppi compromessi con le prestazioni. 

Per provarli con mano, basta registrarsi gratuitamente al workshop DELL Unity XT Demo Day organizzato da Techdata. La data da segnarsi sul calendario è il 18 ottobre, in Via L. Tolstoi, 65 a San Giuliano Milanese. Tutti i dettagli sono disponibili a questo indirizzo.

 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

 
^