Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Le aziende italiane incrementano le spese in tecnologia nel 2023. L'analisi di Soldo

Le aziende italiane incrementano le spese in tecnologia nel 2023. L'analisi di Soldo

Dopo un 2022 caratterizzato dalla prudenza, nel 2023 tornano a crescere gli investimenti in tecnologia delle imprese italiane. Aumento anche delle spese per viaggi e intrattenimento. In calo la pubblicità

di pubblicata il , alle 16:21 nel canale Market
Soldo
 

Il 2022 è stato un anno di riflessione per le imprese italiane, che hanno rallentato spese e investimenti. Una tendenza che si pensava sarebbe proseguita anche nel 2023 che, contrariamente alle aspettative, ha invece visto crescere la spesa delle aziende in tecnologia, viaggi e intrattenimento

Ad affermarlo è la Soldo, che ha realizzato un sondaggio su un campione di 24.000 dei propri clienti. Soldo è una fintech che che si occupa di servizi di pagamento per le imprese. Offre carte di credito aziendali, anche virtuali, collegate a una piattaforma di gestione delle spese che permette di tenere traccia in tempo reale delle transazioni di tutti i dipendenti dotati di carte Soldo.  

Come cambia la spesa delle imprese italiane nel 2023

In generale, l'analisi di Soldi evidenzia come le aziende abbiano incrementato la spesa rispetto al 2022 investimenti tecnologici, viaggi di lavoro e anche intrattenimento. Andando più a fondo, sono incrementate del 42% le spese per i viaggi in aereo.

Soldo viaggi

In particolare sono le imprese più strutturate (quelle con più di 250 dipendenti) ad aver incrementato il budget per i viaggi (+48%), insieme a quelle di dimensioni più contenute (+43%). Per le aziende di medie dimensioni, la crescita della spesa si è attestata su un +22% rispetto al 2022.

Secondo Soldo, i maggiori investimenti in spostamenti aerei potrebbe indicare un ritorno di fiducia: "le imprese sembrano voler esplorare nuovi mercati, incontrare fornitori e negoziare accordi commerciali di persona", si legge nel report.

Incrementate del 23% le spese di spedizione, anche se è probabile che questo valore sia stato influenzato all'aumento dei costi di imballaggio e consegna dovuti all'inflazione.

A far registrare l'incremento maggiore sono però le spese per l'intrattenimento, che hanno segnato un +62%

In calo pubblicità e acquisti nei negozi fisici 

Aumentano i viaggi e il divertimento, ma gli investimenti in pubblicità hanno visto un calo del 9%. Analizzando i dati più a fondo, si scopre che chi produce software ha aumentato gli investimenti pubblicitari del 78% rispetto al precedente anno, al contrario degli altri comparti - manifatturiero in testa - che hanno invece ridotto questa tipologia di spese.

Soldo adv

I negozi fisici, invece, perdono terreno rispetto all'online: gli acquisti nei punti di vendita sono calati del 12%, segno che le aziende preferiscono puntare sull'e-commerce. 

Sostenibilità: in crescita l'utilizzo delle stazioni di ricarica per vetture elettriche. Ma la spesa media per azienda è in calo

Le auto elettriche piacciono sempre più alle imprese: sono crescite del 144% le stazioni di ricarica e le aziende le hanno utilizzate con maggiore frequenza, secondo l'analisi di Soldo. Nonostante questo, la spesa media per azienda sotto questo profilo è calata del 9% .

Soldo contante

Vale infine la pena di sottolineare un ultimo dato: l'uso del contante è cresciuto del 4% per le spese aziendali. Il report evidenzia come siano stati prelevati in generale più contanti rispetto al 2022, anche se allo stesso tempo un numero inferiore di aziende (-15%) ha effettuato prelievi. Essendo l'analisi basata sui clienti di Soldo, è probabile che questo calo sia dovuto al fatto che le carte fisiche soldo prevedono la possibilità di disabilitare i prelievi di contante dagli ATM. 

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
DanieleG30 Gennaio 2024, 17:16 #1
Già, peccato non abbiano fatto altrettanto con gli stipendi dell'IT.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^