Preply, piattaforma professionale per imparare le lingue online

Preply, piattaforma professionale per imparare le lingue online

La piattaforma di formazione Preply ha ottenuto un finanziamento di 10 milioni di dollari. Verrà investito nella crescita della rete, che conta 10.000 tutor verificati che insegnano 50 lingue a decine di migliaia di studenti in tutto il mondo

di pubblicata il , alle 10:41 nel canale Market
PreplySmart Working
 

Preply è una piattaforma per imparare le lingue a distanza, formandosi online. Fondata in Ucraina nel 2013, ha visto una rapida crescita, tanto che ha oggi ha già offerto oltre 2 milioni di lezioni a decine di migliaia di studenti. La sua caratteristica principale è che offre a ogni studente un tutor privato madrelingua. 

L'utilizzo prevalente di Preply è professionale, tanto che la piattaforma viene usata soprattutto da persone che vogliono cercare lavoro all'estero, o che si devono preparare a colloqui di lavoro in una lingua differente da quella madre. 

Preply Formazione Online

Boom di licenze per Preply

L'emergenza sanitaria che sta costringendo tanti a rimanere confinati fra le mura domestica ha dato una spinta a numerosi servizi online, sia quelli relativi allo smart working sia a quelli di intrattenimento. Non fa eccezione Preply, che durante le ultime settimane ha visto triplicare il numero di utenti italiani a causa del lockdown e un incremento del 65% del traffico, tanto che per far fronte alle richieste ha raddoppiato il numero di tutor. Segno, questo, che sono in tanti a impiegare il tempo libero per imparare una nuova lingua straniera, o anche solo per migliorare il livello di quelle che già conoscono. 

Non solo: dato che i tutor vengono ricompensati attraverso la piattaforma, Preply dimostra di essere un'opportunità di lavoro per chi conosce più lingue e vuole incrementare le entrate in questo complicato periodo.  

Un nuovo round di finanziamenti da 10 milioni di dollari per Preply

Preply ha annunciato di aver ottenuto un ulteriore round di finanziamenti del valore di 10 milioni di dollari, il doppio di quanto raccolto fino a questo momento. Il denaro verrà utilizzato per far crescere ulteriormente la rete di tutor, portandola a oltre 10.000. Il nuovo round è stato guidato dalla società Hoxton Ventures e hanno partecipato società europee come Point Nine Capital, All Iron Ventures, The Family, EduCapital e Diligent Capital. Fra gli investitori sono presenti personaggi di spicco, come Arthur Kosten di Booking.com, l'ex CEO di Upwork Gary Swart, il fondatore di Unity David Helgason e Daniel Hoffer, fondatore di Couchsurfing. 

"Il nuovo finanziamento ci consente di mettere in campo un'offerta approfondita e variegata con il nostro numero senza pari di tutor provenienti da Europa, America Latina e APAC" -ha dichiarato Kirill Bigai, CEO di Preply -"L'apprendimento online sta cambiando rapidamente. Sebbene la società si concentri principalmente sul'apprendimento delle lingue, oggi i tutor stanno anche iniziando a insegnare matematica, chimica e scrittura creativa usando la piattaforma, permettendoci di immaginare un futuro in cui chiunque può imparare qualsiasi cosa usando Preply". 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^