Trend Micro e Citrix uniscono le forze per proteggere chi lavora da remoto

Trend Micro e Citrix uniscono le forze per proteggere chi lavora da remoto

Nei termini dell'accordo, Citrix fornirà la sua soluzione di business continuity, Virtual Apps and Desktops, mentre Trend Micro si occuperà della sicurezza mettendo a disposizione la soluzione Deep Security

di pubblicata il , alle 15:21 nel canale Security
Trend MicroCitrixSmart Working
 

Durante questo periodo di lockdown numerose aziende sono corse ai ripari, adeguando in tempi record le procedure interne così da consentire ai dipendenti di poter continuare a svolgere le attività, anche se da remoto, in modalità smart working

Un cambiamento che inevitabilmente porta con sé molte sfide, sia in termini di prestazioni, sia per quanto riguarda la sicurezza informatica, soprattutto per le imprese che si affidano a infrastrutture on-premise, dal momento che i server aziendali sono messi sotto stress dall'elevato numero di accessi remoti. Citrix e Trend Micro hanno voluto unire le forze per supportare le aziende fornendo una soluzione per garantire la business continuity e la sicurezza. La prima sarà assicurata da Citrix tramite Virtual Apps and Desktops mentre dal lato cybersecurity interverrà Trend Micro con la sua soluzione Deep Security.

"Oggi lo smart working sta cambiando la fruizione del lavoro, ma i cambiamenti non devono penalizzare né i lavoratori né le aziende, tutte le parti devono essere in grado di continuare a seguire i propri piani e attività" - ha dichiarato Alessandro Fontana, Head of Sales Trend Micro Italia - “Un modo per poter garantire il regolare svolgimento delle attività è quello di implementare infrastrutture VDI e noi di Trend Micro siamo molto contenti di collaborare con Citrix per permettere alle organizzazioni di continuare a essere operative e soprattutto, svolgere le proprie operazioni in tutta sicurezza”.

Parternship fra Citrix e Trend Micro: un webinar per approfondire i dettagli della collaborazione 

I dettagli della collaborazione fra Trend Micro e Citrix verranno rivelati nel corso di un webinar webinar gratuito, che si terrà il 30 aprile. Il modulo di iscrizione è disponibile a questo indirizzo. Nel corso dell'appuntamento, le due aziende approfondiranno le funzionalità chiave delle loro soluzioni, Virtual App and Destkops nel caso di Citrix e Deep Security per quanto riguarda Trend Micro, e analizzeranno come la combinazione delle due possa supportare le aziende e semplificare i loro processi nelle strategie di lavoro remoto. 

"Siamo felici di collaborare con Trend Micro in un momento particolarmente delicato e importante per il nostro Paese" - ha affermato Massimo Pecci, Italy Sales Manager per Citrix - "In un momento in cui lo smart working emerge come necessità imprescindibile per garantire la business continuity e la sicurezza di chi lavora è importante mettere a disposizione la tecnologia capace di offrire la miglior esperienza di lavoro"

Citrix Virtual Apps and Desktops e Deep Security nel dettaglio

citrix trend micro

Citrix Virtual Apps and Desktops è una soluzione VDI, Virtual Desktop Infrastructure, che consente di distribuire desktop e applicazioni virtualizzandoli, così da permettere ai dipendenti di poter lavorare ovunque si trovino, con qualsiasi dispositivo. Il suo principale punto di forza è il lag estremamente ridotto, che permette di lavorare da remoto praticamente come se ci si trovasse in locale, e che permette di ridurre in maniera sensibile i costi dell'IT

Deep Security di Trend Micro, invece, serve a proteggere i carichi di lavoro, rilevando vulnerabilità, malware e modifiche non autorizzate. Si tratta di una soluzione unificata, che semplfica il lavoro dell'IT e accelera la rilevazione e la risposta a eventuali minacce, automatizzando anche la gestione delle policy e i controlli di integrità. Viene offerta con la formula as-a-Service, così che i clienti possano pagare solo per l'effettivo utilizzo della piattaforma. 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^