Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Metaverso, formazione e divertimento: le innovazioni delle startup Made in Italy al CES 2024

Metaverso, formazione e divertimento: le innovazioni delle startup Made in Italy al CES 2024

Il metaverso non è morto, e al CES 2024 più di una startup italiana facente parte della Missione Italiana ha portato le sue soluzioni immersive, dedicate a mercati verticali come il turismo, la formazione, o il semplice divertimento

di pubblicata il , alle 11:31 nel canale Startup
Italia Trade AgencyArea Science Park
 

ArtCentrica, Coderblock, Fifth Ingenium, MyCulture, The Nemesis, Travel Verse. Queste le startup della Missione Italiana per il CES 2024 di Area Science Park e Italia Trade Agency che operano nell'ambito della formazione e dell'intrattenimento. Le abbiamo potute conoscere di persona durante la nostra consueta visita alla famosa manifestazione di Las Vegas, che da anni è diventata anche un palcoscenico delle startup di tutto il mondo.

startup_cover_alt_ces 2024

Le imprese partecipanti potranno cogliere l'occasione per incontrare altri imprenditori e soprattutto investitori, così da far conoscere le loro idee sul mercato globale. 

ArtCentrica: imparare l'arte divertendosi 

ArtCentrica Logo

"L'arte per apprendere". Questo lo slogan di ArtCentrica, una startup di Firenze che ha sviluppato ArtCentrica EDU, una piattaforma per insegnare l'arte in maniera più divertente e coinvolgente tramite il digitale. Una soluzione progettata per aiutare gli insegnati a realizzare lezioni più appassionanti, creando anche percorsi formativi personalizzati per potenziare lo sviluppo delle soft skil. Grazie ad ArtCentrica EDU gli studenti, sia in presenza sia in remoto, potranno esplorare opere scansionate ad altissima risoluzione, confrontandole fra loro ed effettuando misurazioni virtuali. I docenti potranno personalizzare i contenuti sulla base delle esigenze del loro percorso formativo, creare tour virtuali e assegnare compiti a casa da svolgere tramite la piattaforma.

Il metaverso secondo Coderblock

 

coderblock

Coderblock è un metaverso basato su blockchain progettato sia per vivere esperienze immersive, sia per incrementare le opportunità di business. Gli utenti potranno muoversi in un mondo virtuale all'interno dei quali potranno acquistare terreni ed NFT, oltre che interagire con altre persone. 

Non parliamo solo di un videogioco online, ma di una piattaforma che, nelle intenzioni degli sviluppatori, permetterà alle imprese di trovare nuovi modi per raccontarsi e per entrare in contatto con i loro clienti. E di collaborare con i colleghi e clienti, incontrandoli all'interno di uffici virtuali. Così come di tenere corsi nel metaverso, organizzandosi in classi virtuali, o ancora aprire e-commerce virtuali. 

FifhtIngenium: formazione professionale in realtà aumentata

fifth ingenium

FifthIngenium è una startup di Caserta specializzata in vari ambiti, dall'IoT al machine learning, passando pe soluzioni di realtà mista e aumentata. L'azienda ha stretto collaborazioni i principali produttori con per distribuire i dispositivi VR e AR più noti, come Hololens 2, Xreal Light, Magic Leap. Oltre a questo realizza soluzioni di realtà mista dedicate a settori verticali come il turismo, l'industria 4.0, la sanità e l'educazione. Un esempio è HoloDentist, una soluzione dedicata ai dentisti che consente di sperimentare interventi odontoiatrici in tutta sicurezza.

MyCulture: online streaming di contenuti di nicchia

MyCulture

MyCulture nasce dall'idea di una giovane azienda di Cagliari ed è una piattaforma di streaming come Netflix o tante altre. La differenza è che invece di proporre blockbuster, si concentra su opere in lingue regionali e minoritarie, provenienti da tutto il mondo, siano esse film, serie TV o documentari. Ci si può registrare gratuitamente, ma si avrà accesso solo a quattro contenuti. Per vederne altri, sarà necessario sottoscrivere un abbonamento dal costo annuale di 46.90 euro.

Web3: il metaverso di The Nemesis

thenemesis

The Nemesis è un metaverso progettato e realizzato dall'omonima startup milanese. Al suo interno ci si potrà divertire con mini giochi, guardando filmati in streaming, interagendo con altre persone. E guidando anche veicoli di ogni tipo: auto, moto, barche aerei. Una funzione che a oggi è un'esclusiva di The Nemesis. Come prevedibile, è presente un sistema economico interno, basato sugli NFT. L'accesso ai mondi virtuali è gratuito e il modello di business è basato sulle pubblicità dei partner. Fra le imprese che supportano The Nemesis ci sono Skoda, Young Platform.

Travelvers, un metaverso per chi ama viaggiare

Travel Verse Logo

Portare la realtà nel metaverso. Questo lo slogan di Travelverse, startup di Bursto Arstizio (Varese) che ha realizzato un metaverso progettato per le esigenze dell'industria del turismo. L'idea è quella di proporre esperienze immersive in realtà virtuale che siano il più simili possibili alle controparti reali. Attualmente, l'azienda sta sviluppando un'esperienza immersiva incentrata sulle Olimpiadi Milano-Cortina 2026.    

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Mo4212 Gennaio 2024, 12:02 #1
Ancora NFT e metaverso!? Davvero? Qui c'è da sbellicarsi...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^