TIM ed Ericsson annunciano un importante passo avanti nella virtualizzazione della rete

TIM ed Ericsson annunciano un importante passo avanti nella virtualizzazione della rete

Realizzata a Torino una nuova infrastruttura virtuale con funzioni e servizi già operativi: è la prima volta nel mondo per una città delle dimensioni del capoluogo piemontese

di pubblicata il , alle 19:01 nel canale TLC e Mobile
TIM
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
v10_star09 Agosto 2018, 12:23 #11
spero che per ericsson sia una boccata d'aria fresca, ultimamente non se la stanno passando troppo bene: puntare sull'IT e R&S con le telco può essere la loro salvezza, ne va di molti posti di lavoro, sopratutto qui in italia.

e walley vince il premio di come mandare subito in vacca una discussione: se dovevi postare frasi nonsense/o tritatissimi luoghicomuni, potevi andare su FB directly.

p.s
non lavoro in tim.
walley09 Agosto 2018, 17:55 #12
Non sono luoghi comuni, sono cose vere ed attuali, ormai non le sopporto più queste compagnie e mi disturba quando gli fanno pubblicità, per me è più non sense il tuo commento.
Come vedi ci sono differenti punti di vista, se il mio non ti va parla di quello che riguarda il post e non mi prendere in considerazione.
Avete rotto le palle che siccome questi danno lavoro allora possono fare quello che vogliono.
walley09 Agosto 2018, 18:03 #13
A proposito non ho FB, non sopporto neppure questo social.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^