TIM 'prima in Europa' a lanciare il 4.5G: ecco dove si naviga a 500 Mbps

TIM 'prima in Europa' a lanciare il 4.5G: ecco dove si naviga a 500 Mbps

L'operatore telefonico ha lanciato la prima rete 4.5G in Italia ed Europa, capace di trasferire dati alla velocità massima di 500 Mbps

di pubblicata il , alle 09:42 nel canale TLC e Mobile
TIM
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Bestio16 Dicembre 2016, 12:52 #11
Originariamente inviato da: gd350turbo
Settecento euro di telefono, per poter scaricare a 500 mega i 4 giga mensili in tre post in Italia...

A memoria non mi ricordo nulla di più inutile !


Puoi viaggiare alla massima velocità per 1 minuto e 15 secondi, vuoi mettere la soddisfazione?
Sono veramente ridicoli!

Originariamente inviato da: zeka88
Azzo me ne frega 4.5 lte?? pensate a mettere giù la fibra piuttosto che qua c'è ancora gente che naviga a 2MB o ancor peggio non e ancora coperta da servizio ADSL....Vergogna!!!


Esatto, ho un'amico a cui l'ADSL non arriva memmeno a 2 megabit, mentre il cellulare gli arriva a 45!
Ma ovviamente usando la connessione mobile da PC, anche cercando di limitarsi al massimo il traffico mensile se lo giocava in un paio di serate.
Personaggio16 Dicembre 2016, 13:22 #12
non è 4.5G cmq, e un sito specifico dovrebbe saperlo e non fare errori da un Repubblica qualsiasi.
il 4G era una banda 1Gbps wireless o 10Gbps wired, poi abbassata dall'ITU a 100Mbps wireless e 1Gbps Wired. Il 5G è minimo 1Gbps (wired o wireless) garantito al singolo utente in Up e Downstream. In confronto questi 500Mbps non sono nulla, al massimo un 4.1G se proprio vogliamo trovargli una versione decimale
LorenzAgassi16 Dicembre 2016, 13:59 #13
Originariamente inviato da: Apix_1024
la domanda è: cosa me ne faccio di 4.5G se poi ho contratti medi da 2Gb/mensili? no così giusto per capire il paradosso... come avere La Ferrari con 2 litri di benza... utilissimo...




Ma anche senza limiti di banda in termini di GB mensili ..che azz servono fino a 500Mbit/sec sul cellulare? ma anche i fino a 300Mbit/sec attuali

Iniziassero a dare fino a 50Mbit/sec Download a tutta Italia sulle linee fisse coi computer e sarebbe già un gran traguardo
Bestio16 Dicembre 2016, 14:07 #14
Originariamente inviato da: LorenzAgassi
Ma anche senza limiti di banda in termini di GB mensili ..che azz servono fino a 500Mbit/sec sul cellulare? ma anche i fino a 300Mbit/sec attuali

Iniziassero a dare fino a 50Mbit/sec Download a tutta Italia sulle linee fisse coi computer e sarebbe già un gran traguardo


Possono servire ha chi ha necessità di utilizzare un notebook in mobilità, o chi appunto a casa non è raggiunto da ADSL o Fibra decenti.
Anche per i gestori in certe zone sarebbe sicuramente più conveniente arrivarci con una 4g che non piantare i cavi.
Ma finchè permangono limiti di banda esageratamente restrittivi, una banda così elevata non ha assolutamente senso.
s-y16 Dicembre 2016, 14:14 #15
non ho dati certi, ma penso che per chiunque convenga arrivare con qualsiasi cosa rispetto ad una soffiacavi, e purtroppo
LorenzAgassi16 Dicembre 2016, 14:14 #16
Originariamente inviato da: Bestio
Possono servire ha chi ha necessità di utilizzare un notebook in mobilità, o chi appunto a casa non è raggiunto da ADSL o Fibra decenti.
Anche per i gestori in certe zone sarebbe sicuramente più conveniente arrivarci con una 4g che non piantare i cavi.
Ma finchè permangono limiti di banda esageratamente restrittivi, una banda così elevata non ha assolutamente senso.




Ok ma che percentuale di utilizzo si ha in tutta Italia x chi usa una chiavetta LTE su USB3 e Laptop rispetto agli SmartPhone "puri" ?

Considerando che poi le zone coperte in LTE non sono nemmeno capillari come ci si aspetta ovvero in zone a bassa densità di popolazione è già tanto se hanno il 3G HSPA+ che poi per intasamento delle poche BTS, non lavora nemmeno ad 1/4 della banda download nel reale .....e le latenze su Tcp/ip ....
Grezzo16 Dicembre 2016, 14:42 #17

tutte balle

come la fantomatica 1gb sperimentale che poi nessuno può attivare perchè nessuna sa niente, amici di palermo confermano che tim non va una mazza neanche sotto il ripetitore, quindi penso che sia il solito fumo negli occhi per far vedere che stanno facendo innovazione vera mentre in realtà poca roba come al solito, rispetto a vodafone stanno investendo pochissimo sul mobile.
globi16 Dicembre 2016, 20:05 #18
Prima in Europa a lanciarlo ed ultima per quanto riguarda la copertura nel paese.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^