Scontrino elettronico: un'opportunità di digitalizzazione per le imprese

Scontrino elettronico: un'opportunità di digitalizzazione per le imprese

Dal 1 luglio 2019 parte l'obbligo per gli esercenti di emettere il cosiddetto scontrino fiscale elettronico: ecco cos'è, come funziona, quali sono gli obblighi e i possibili vantaggi per gli esercenti. Lo scontrino elettronico è una grande opportunità di digitalizzazione delle attività e di portare i nuovi strumenti anche nei negozi, con tutti i vantaggi connessi

di pubblicato il nel canale Innovazione
NexiScontrino Elettronico
 
52 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
zappy28 Giugno 2019, 11:41 #21
Originariamente inviato da: filfae
...Dal 1° gennaio, scattando l'obbligo dello scontrino fiscale, ogni azienda sarà obbligata ad avere una connessione internet. ...

mi sembra che invece siano proprio esonerate le imprese senza connessone.
(a parte che una impresa che non ha connessione con cosa comunica? col piccione viaggiatore?)

Originariamente inviato da: Haran Banjo
Dimentichi che viviamo in Italia


e quindi i commenti sono da italiani...
Alekx28 Giugno 2019, 12:12 #22
Originariamente inviato da: giovanni69
Che banalità
...
ovvio che l'avvocato che fa fattura non espone know-how ma pensa ai processi industriali; quei link sopra spiegano a quali rischi un'azienda rischia di esporsi.


Lascia stare, le cose banali le stai scrivendo tu perche' mi sembra di capire che non sai come funzioni.

Parli di rischi aziendali e poi quando vai nelle aziende vedi che il loro mondo informatico e' aperto al mondo, pero' ti preoccupa una fattura inviata al ministero, lasciamo stare che e' meglio.
Alekx28 Giugno 2019, 12:17 #23
Originariamente inviato da: filfae
Salve a tutti,

la mia domanda potrebbe essere oggigiorno retrograda ma, in tante piccole realtà, ancora attuale!
Dal 1° gennaio, scattando l'obbligo dello scontrino fiscale, ogni azienda sarà obbligata ad avere una connessione internet. (Escludendo l'ipotesi di poter usare la connessione dati del proprio smartphone, dato che quasi sempre si tratta di sim private e non intestate all'azienda), le aziende che non hanno una connessione internet, saranno obbligati ad averne una; quest'ulteriore spesa obbligatoria, non dovrebbe essere "offerta" dallo Stato assieme alle sue altre imposizioni?

Filippo


E' chiaro che serve una connessione internet, ma per chi ne e' privo perche' non riesce ad avenre una se non erro puo' inviarli in maniera differita di "n" giorni, basta avere un pc con connessione tramite telefonino.

Se non erro ho letto che addirittura alcuni nuovi POS potrebbero sostituirsi alla cassa x inviare la giornata e li ti basterebbe una sim dati.

Che poi le connessioni in Italia fanno schifo e costano di piu' rispetto gli altri paesi europei e' un'altro discorso.
lucagiak28 Giugno 2019, 18:47 #24
Io penso che chi difende così a spada tratta la fattura elettronica ne abbia fatte ben poche. E' un ulteriore (inutile) costo che viene scaricato sul lavoratore e che di conseguenza viene scaricato sull'utente finale. Gli unici che ci hanno veramente guadagnato sono quelli che hanno dovuto implementare tutto il sistema.
E smettiamola per favore di prendercela sempre con chi il computer non lo sa usare: voi che siete dei maestri del pc sapete fare un impianto idraulico? Sapete costruire un muro? Sapere lavorare i metalli o il legno? Come vi sentireste se queste persone vi offendessero perché non siete in grado di fare ciò?
pipperon28 Giugno 2019, 19:04 #25
Originariamente inviato da: lucagiak
Io penso che chi difende così a spada tratta la fattura elettronica ne abbia fatte ben poche.


il probema degli zappy e scoci e' che non hanno ben compreso ne cosa sia la FE ne i costri dietro ad essa.
Certo per un'azienda grossa con un ERP ben fatto una spesa di un paio di 10KE una tantum e una piccola spesa annuale non sono molti soldi e all'utente, anche contabile, non appare quasi nulla, ci sono persono pagate per smazzare le castronerie.
TANTE.
Talmente tante che , come e' successo con la ben peggiore PEC ancora indefinita e bucata, ogni mese fioccano modifiche legislative. L'ultima pochi giorni fa.

Il problema e' per una PMI, in italia piccole e alla canna del gas per vessazione statale, star dietro a tutto sto caos ha costi ENORMI rispetto al profitto.
Conosco casi che e' stata la goccia che ha fatto traboccare il famoso vaso: adesso chiudo.

il fatto che ormai e' piu' un stare dietro ai cambi di legislazione che fare un lavoro vero per molte piccole e i commercialisti ormai chiedono cifre ridicole, inm pratica il guadagno dei commercialisti e' ben oltre quello dei clienti, il che, essendo un obbligo, fa abbastanza ridere.

una piccola guida alla FE visto che molti hanno idee strane su come funzia
http://allarovescia.blogspot.com/20...lettronica.html
giovanni6929 Giugno 2019, 01:00 #26
Originariamente inviato da: pipperon
una piccola guida alla FE visto che molti hanno idee strane su come funzia
http://allarovescia.blogspot.com/20...lettronica.html



A proposito del tema che ho sollevato sopra, leggere da:

"In questa lettura non e' contenuto solo cio' che dovrebbe servire ad un controllo fiscale.
VOI MANDATE TUTTA LA FATTURA.
Codici, sconti e menate."


in poi.
CrzHrs30 Giugno 2019, 10:03 #27
La goccia che farebbe saltare un mare di partite iva è l'adeguamento al gdpr. Ma in qualche maniera dta passando in cavalleria.. (Fino ad un controllo)...
Personaggio01 Luglio 2019, 12:10 #28
Originariamente inviato da: filfae
Salve a tutti,

la mia domanda potrebbe essere oggigiorno retrograda ma, in tante piccole realtà, ancora attuale!
Dal 1° gennaio, scattando l'obbligo dello scontrino fiscale, ogni azienda sarà obbligata ad avere una connessione internet. (Escludendo l'ipotesi di poter usare la connessione dati del proprio smartphone, dato che quasi sempre si tratta di sim private e non intestate all'azienda), le aziende che non hanno una connessione internet, saranno obbligati ad averne una; quest'ulteriore spesa obbligatoria, non dovrebbe essere "offerta" dallo Stato assieme alle sue altre imposizioni?

Filippo

Che un esercente commerciale non abbia una connessione è anacronistico a meno che non sia un edicola o un fruttivendolo (che infatti sono esenti dallo scontrino elettronico)
Il POS ha bisogno di una connessione fisica o mobile, e anche prima della fatturazione elettronica, non avere una connessione renderebbe impossibile qualsiasi operazione come la gestione del magazzino, le comunicazioni con i fornitori molti dei quali ormai non hanno più il rappresentante che si presenta per portare gli ordini precedenti e per raccogliere quelli nuovo, fanno tutto online. Un telefono fisso è necessario come servizio nel caso dei clienti vogliano avere un informazione, e il costo di una linea telefonica fissa è uguale a quello di una linea dati.
Quindi come fa oggi un esercente a non avere una connessione dati?

Originariamente inviato da: lucagiak
Io penso che chi difende così a spada tratta la fattura elettronica ne abbia fatte ben poche. E' un ulteriore (inutile) costo che viene scaricato sul lavoratore e che di conseguenza viene scaricato sull'utente finale. Gli unici che ci hanno veramente guadagnato sono quelli che hanno dovuto implementare tutto il sistema.
E smettiamola per favore di prendercela sempre con chi il computer non lo sa usare: voi che siete dei maestri del pc sapete fare un impianto idraulico? Sapete costruire un muro? Sapere lavorare i metalli o il legno? Come vi sentireste se queste persone vi offendessero perché non siete in grado di fare ciò?

I costi sono molto più bassi, le ore di lavoro necessarie per gestire la contabilità crollano del 90% con la fatturazione elettronica unita allo scontrino elettronico. Fa tutto il SW, in realtà non servirebbe neanche il commercialista.
Riguardo all'uso del PC, nessuno chiede che bisogna essere dei programmatori o dei tecnici informatici, ma solo saper usare il PC, uno per usare una TV non deve sapere come funziona, per fare la doccia non devo sapere fare l'idraulico.
Un imprenditore dovrebbe fare un corse per se o per i dipendenti su come usare un PC, se non ne sono in grado, è un investimento che va fatto. Io per esempio, che lavoro nel mondo delle reti investo in me stesso attraverso la mia personale formazione sulle tecnologie nuove, in maniera tale da potermi rendere più vendibile nel mercato del lavoro e, se lo faccio io che sono un dipendente, non lo dovrebbe fare un imprenditore? Poi se fallisce non se la vada a prendere con la crisi, un imprenditore deve sempre stare sul pezzo e adeguarsi ai cambiamenti, ancora meglio, anticiparli, altrimenti diventerà fuori mercato.
zappy01 Luglio 2019, 12:34 #29
Originariamente inviato da: Personaggio
... Io per esempio, che lavoro nel mondo delle reti investo in me stesso attraverso la mia personale formazione sulle tecnologie nuove, in maniera tale da potermi rendere più vendibile nel mercato del lavoro e, se lo faccio io che sono un dipendente, non lo dovrebbe fare un imprenditore? Poi se fallisce non se la vada a prendere con la crisi, un imprenditore deve sempre stare sul pezzo e adeguarsi ai cambiamenti, ancora meglio, anticiparli, altrimenti diventerà fuori mercato.



il fatto è che tanti si danno un tono autonominandosi "imprenditori" quando in realtà sono solo degli incapaci lamentosi, che protestano se non possono scaricarsi la Ferrari come autocarro o la piscina in villa come spese di rappresentanza.
Personaggio01 Luglio 2019, 14:47 #30
Originariamente inviato da: zappy

il fatto è che tanti si danno un tono autonominandosi "imprenditori" quando in realtà sono solo degli incapaci lamentosi, che protestano se non possono scaricarsi la Ferrari come autocarro o la piscina in villa come spese di rappresentanza.


Diciamo che siamo pieni di negozianti e fabbricanti e pochi Imprenditori.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^