Cloudflare lancia la sfida ad Amazon S3 con R2 Storage

Cloudflare lancia la sfida ad Amazon S3 con R2 Storage

La nuova proposta R2 di Cloudflare è compatibile a livello di API con S3 di Amazon ma è molto più economico da usare e, soprattutto, non prevede alcun costo per riportare i dati on-premise o spostarli verso un altro hyperscaler

di pubblicata il , alle 12:11 nel canale Cloud
Big del CloudCloudflare
 

Amazon S3 costa troppo? Cloudflare ha lanciato un'alternativa più economica con il suo servizio R2 Storage, dove R2 sta per "Really Requestable" (veramente richiedibile) ma anche per "Ridiculously Reliable" (assurdamente affidabile).

Il punto di forza principale? Garantire maggior libertà abbattendo gli switching cost, i costi associati allo spostare i dati verso un altro hyperscaler o portarli on-premise. 

Cloudflare R2 Storage: più libertà sulla gestione dati

Secondo il CEO di Cloudflare Matthew Prince, Amazon S3 ha costi troppo elevati ed è dal dicembre 2016 che non li ritocca verso il basso. Attualmente, infatti, il costo è di 0,015 dollari per ogni GB di dato portato fuori da S3. Un costo elevato per chi muove enormi quantità di informazioni, e difficile da prevedere. La risposta di Cloudflare è R2 Storage, che non prevede alcun costo di migrazione. Per tenere i dati sui server di Cloudflare, si applicherà una tariffa di 0,015 dollari per GB, attualmente una delle più convenienti se paragonata agli altri hyperscaler. 

cloudflarer

I costi del cloud però non sono relativi solo allo storage o all'esportazione dei dati, ma si applicano anche alle operazioni su di essi. Anche in questo caso, R2 avrà una politica di prezzo più aggressiva e non verranno applicati costi su operazioni poco frequenti sui dati, cioè quando si eseguono meno di 10 operazioni al secondo. 

Anche la gestione dei costi risulterà più semplice rispetto al poco intuitivo sistema S3, anche quando si prende in considerazione l'uso di S3 Intelligent-Tiering, pur nato per ridurre i costi e semplificare il complesso sistema

Un aspetto da sottolineare di R2 è che è compatibile con S3 a livello di API: questo significa che funziona senza modifiche con gli attuali strumenti e le attuali applicazioni, che non andranno quindi riscritte.  

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^