Come si può attivare una strategia di trasformazione digitale basata sui dati? Scoprilo all'Oracle System Advantage Forum

Come si può attivare una strategia di trasformazione digitale basata sui dati? Scoprilo all'Oracle System Advantage Forum

I dati sono il principale asset aziendale ma per ottenere il massimo e utilizzare al meglio le nuove tecnologie, la piattaforma Database deve essere disponibile in maniera rapida, affidabile e sicura – sia on premise che in cloud

di pubblicata il , alle 18:41 nel canale Cloud
Oracle
 

Si parla sempre più spesso di trasformazione digitale e di big data e di quanto siano fondamentali non solo per espandere il business, ma anche per evitare di venire tagliati fuori dal mercato. Questo non significa dover correre dietro a ogni novità, ma preparare una strategia che permetta all'azienda di sfruttare il suo capitale di informazioni così da cogliere le opportunità e avvicinarsi alle esigenze dei clienti. Facile? Per nulla, ma coi giusti strumenti e le giuste competenze è possibile. Anzi: necessario. 

Cosa si può imparare all'Oracle Advantage Forum?

Il 4 luglio si terrà a Milano l'Oracle Advantage Forum, realizzato in collaborazione con Intel, dove Oracle spiegherà come sfruttare le sue infrastrutture e i suoi sistemi per poter mettere in piedi una strategia di trasformazione digitale data-driven. Una giornata dedicata in buona parte alle architetture cloud, multi-cloud e cloud ibrido, tecnologie fondamentali dal momento che dati e applicazioni oggi sono sparse e per mettere ordine e dare senso alla vasta mole di informazioni è necessario mettere i sistemi in comunicazione, con un occhio alle prestazioni e - soprattutto alla sicurezza. 

La giornata sarà aperta da Luisella Giani, EMEA Industry Strategy Director di Oracle che dopo aver introdotto il tema della trasformazione digitale guidata dai dati passerà la parola a Dario Wiser, EMEA Engineered Systems Business Development Director - Cloud Systems di Oracle, che incentrerà il suo intervento sulla strategia e la roadmap dell’infrastruttura Cloud-Ready di Oracle. 

Claudio Pedrone, Consulting Director Italy - Data & Cloud Infrastructure di Oracle, illustrerà  cosa sono e come funzionano i database multimodali per lo sviluppo a microservizi.

La giornata proseguirà con interventi che illustrano come implementare un ambiente datababase Multi-Cloud, come archiviare i dati e ottimizzare i carichi di lavoro del database e su come ottenere i benefici del cloud pubblico appoggiandosi però al proprio data center. Verrà infine dato spazio a come sfruttare 5G e machine learning all'interno delle proprie strategie

Sarà presente anche Filippo Cecchi, Responsabile ICT & Operating di Unicoop Firenze, che porterà la sua testimonianza di cliente delle soluzioni Oracle. 

L'appuntamento è per il 4 luglio: questa è la pagina per registrarsi all'evento.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^