Microsoft Inspire 2019: tutte le novità in anteprima

Microsoft Inspire 2019: tutte le novità in anteprima

Dal 14 al 18 luglio si terrà a Las Vegas Inspire 2019, l'evento annuale di Microsoft nel quale vengono annunciati investimenti, programmi e prodotti dedicati ai partner dell'azienda. Ecco qualche anticipazione su cosa verrà presentato

di pubblicata il , alle 21:01 nel canale Cloud
Office 365AzureMicrosoft
 

Una parte del successo delle soluzioni di Microsoft è dovuta all'enorme rete di partner che contribuiscono a integrare, implementare e distribuire prodotti e servizi. Una risorsa importante, sulla quale l'azienda investe molto offrendo formazione e strumenti per agevolare il loro lavoro. 

Ogni anno Microsoft organizza un evento, Inspire, dove raduna migliaia di persone da oltre 130 paesi e presenta le novità per il programma partner. Quest'anno si tiene a Las Vegas fra il 14 e il 18 luglio: ecco alcune anticipazioni.

Azure Lighthouse  

Entro il mese di luglio i partner di Microsoft potranno avere accesso a un nuovo strumento per semplificare e automatizzare la gestione delle risorse cloud: Azure Lighthouse. Il suo punto di forza è la semplicità con cui permette di gestire le macchine virtuali e i carichi di lavoro di centinaia di clienti contemporaneamente, dalla stessa interfaccia, eliminando la necessità di doversi autenticare con differenti profili o dover gestire token di autorizzazione

Azure Lighthouse

Azure Migration Program

Azure Migration Program (AMP) è un programma di Microsoft mirato a supportare i suoi partner nella migrazione delle risorse on-premise verso il cloud, soprattutto nella fase iniziale, quella più complessa e delicata. Nell'abito del programma Microsoft offrirà strumenti gratuiti, linee guida e tutta l'assistenza necessaria, a partire dalla formazione del personale. 

Azure Data Box Heavy 

Come trasferire grosse quantità di dati al data center in assenza di una connessione adeguata e sicura? Microsoft propone il servizio Data Box. Degli hard disk - anche rugged quando necessario - che vengono spediti al cliente e sul quale verranno copiati i dati (cifrati con chiave AES-256) da trasferire in cloud. Il disco sarà poi inviato al centro Azure più vicino e da qui i dati verranno copiati sull'account del cliente. Successivamente, Microsoft provvederà a effettuare un wipe dell'hard disk, cioè alla cancellazione definitiva dei dati, così da renderne impossibile il recupero anche usando tecniche avanzate. I Data Box di Azure non sono una novità in assoluto, ma ora il più "corposo" Data Box Heavy, è disponibile sia in Europa sia negli Stati Uniti. Più che un hard disk si tratta di un sistema di archiviazione completo, estremamente pesante da trasportare, in grado di trasportare sino a 1 PT di dati

Azure datga box

Le novità di Microsoft Teams

Per molto tempo Slack è stato lo strumento di collaborazione aziendale più usato. Nonostante Teams sia ben più recente (è stato lanciato due anni fa), la sua crescita è stata rapidissima. Oggi è utilizzato quotidianamente da 13 milioni di persone, che arrivano a 19 milioni se si considera chi lo usa con frequenza settimanale. 

Teams vs Slack

Il nuovo aggiornamento di Teams include numerose funzioni, a partire dall'introduzione delle Priority Notification, che "pingano" i dispositivi ogni due minuti sino a risposta avvenuta, e delle notifiche di lettura, utili a confermare che il destinatario abbia ricevuto e letto il messaggio. Funzioni che Microsoft ha concepito per settori dove la tempestività e fondamentale, come ospedali o uffici stampa. 

Per migliorare la comunicazione fra differenti team di lavoro Teams è stato arricchito delle funzionalità di cross posting, per inviare lo stesso messaggio a più gruppi, e di moderazione. Ad agosto verrà introdotta anche la funzione di Targeted Communication, che permette di mandare un avviso a tutti quelli che ricoprono uno specifico ruolo all'interno di un'organizzazione. 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^