SUSE aggiorna le sue piattaforme per semplificare la gestione di Kubernets

SUSE aggiorna le sue piattaforme per semplificare la gestione di Kubernets

SUSE CaaS Platform 4 e SUSE Cloud Application Platform 1.5 rendono più semplice e sicura la gestione dei container con l'adozione di Cilium, progetto open source per migliorare la sicurezza dei microservizi

di pubblicata il , alle 12:41 nel canale Cloud
Suse
 

SUSE Cloud Application Platform 1.5SUSE CaaS Platform 4 sono due piattaforme per la gestione e il delivery di applicazioni basate su microservizi.

Le nuove versioni delle due piattaforme sono state aggiornate per includere il supporto a Cilium, progetto Open Source sviluppato per irrobustire la sicurezza delle applicazioni basate su container e microservizi. 

"Le soluzioni SUSE dedicate al delivery delle applicazioni moderne sono semplici da utilizzare per i team responsabili di sviluppo e DevOps, oltre a essere facili da gestire per l'IT" - ha dichiarato Thomas Di Giacomo, President of Engineering, Product and Innovation di SUSE - "Il supporto al networking fornito da Cilium mette i nostri clienti e partner un passo avanti rispetto a coloro che si avvalgono di altre soluzioni Kubernetes commercialmente supportate, ed è un esempio di come SUSE stia promuovendo la trasformazione digitale per mezzo di soluzioni open source agili che consentano alle aziende di innovare, competere e crescere costantemente".

Cosa è e a cosa serve Cilium?

Le nuove filosofie di sviluppo software hanno pienamente abbracciato il concetto di microservizi. Si tratta di un approccio che suddivide ogni funzione dell'applicativo in micro applicativi a sé stanti. Basandosi sui microservizi è possibile semplificare la gestione dei progetti complessi mantenendo una grande flessibilità per quanto riguarda le modifiche o l'aggiunta di nuove funzioni. 

monolithic-vs-microservices

I microservizi non sono una novità in assoluto ma negli ultimi anni l'adozione di questa modalità di sviluppo è aumentata sensibilmente grazie ai progressi nello sviluppo dei container e dei relativi sistemi di orchestrazione, come Kubernets, utilizzato da SUSE.   

Una delle limitazioni di questo tipo di architetture è che i protocolli di sicurezza integrati nelle reti non hanno visibilità sui microservizi. Cilium ovvia a questa limitazione, offrendo maggiori capacità di packet filtering e un maggiore controllo sull'implementazione delle policy di sicurezza.

Questo video offre una (lunga) spiegazione in inglese delle funzioni di Cilium.

Un testimonianza dei vantaggi della nuova versione della SUSE CaaS Platform 4 arrivano Florian Rommel, CTO e co-fondatore del cloud service provider Datalounges"Datalounges utilizza Kubernetes per velocizzare il delivery delle applicazioni sviluppate internamente; inoltre fornisce ai propri clienti servizi Kubernetes in hosting. Tutto questo si è tradotto in maggior business per noi, ma non avrebbe potuto succedere se non vi fosse stata una soluzione come SUSE CaaS Platform a semplificarci il modo di installare, gestire e mantenere i nostri ambienti Kubernetes. Le nuove capacità di installazione avanzate di SUSE CaaS Platform 4 ci torneranno particolarmente utili nelle operazioni di provisioning e de-provisioning quotidiano dei cluster Kubernetes. Il networking basato su Cilium semplificherà radicalmente la gestione della sicurezza per noi e per i nostri clienti".

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
daniele86Z25 Settembre 2019, 13:43 #1
Suse si sta muovendo benissimo, tanti progetti (openQA, snapper, Obs i primi che mi vengono in mente ora), non una ma ben due distro Open (Leap/Tumbleweed), in prima linea sul Kernel.. contribuiscono tanto

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^