Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

ServiceNow introduce nuove funzionalità di IA generativa

ServiceNow introduce nuove funzionalità di IA generativa

Dopo Virtual Agent, AI Search e Flow Designer, ServiceNow aggiunge due ulteriori funzioni di IA alla piattaforma. Case summarization, per creare note riassuntive di interventi di assistenza o riunioni interne, e Text-to-code, che offre suggerimenti di codice a partire da descrizioni in linguaggio naturale della funzione desiderata

di pubblicata il , alle 16:11 nel canale data
ServiceNowData Managementintelligenza artificiale
 

ServiceNow, realtà specializzata in workflow, ha aggiornato la sua piattaforma introducendo nuove funzionalità di IA generativa. Due in particolare le novità: case summarization e text-to-code, entrambe progettate per velocizzare alcuni processi e incrementare la produttività aziendale.

ServiceNow si potenzia con nuove funzionalità di IA generativa

Le nuove funzioni di IA generativa introdotte in ServiceNow sono basate sul Large Language Model (LLM) sviluppato internamente dalla multinazionale e progettato per sfruttare al meglio il potenziale della piattaforma.

text to code

La prima novità è text-to-code, realizzata attorno a una versione dello LLM Starcoder e si basa su ben 15 miliardi di parametri. Per addestrare il modello ServiceNow si è appoggiata alle soluzioni di NVIDIA, incluso NVIDIA DGX Cloud. Ma a cosa serve? Come suggerisce il nome, permette di scrivere descrizioni in linguaggio naturale del tipo di codice desiderato e lasciare all'IA il compito di offrire suggerimenti di codice e, in alcuni casi, anche il codice completo. Un approccio utile per velocizzare i tempi di sviluppo, che può anche mitigare il problema delle difficoltà nel trovare personale specializzato. 

case summarization

La funzionalità case summarization, invece, è in grado di generare note di riepilogo di casi specifici in pochi istanti e si integra in ambiti quali IT, HR, servizio al cliente. I casi d'uso sono la velocizzazione e l'automazione dei passaggi di consegne, la semplificazione delle procedure di assistenza e in generale quegli ambiti in cui l'automazione dei compiti più comuni può consentire ai lavoratori di concentrarsi su incarichi a maggior valore aggiunto. 

"Il potenziale dell'IA generativa di cambiare radicalmente il modo in cui lavoriamo è indiscutibile; sfruttare questo potenziale per avere un impatto significativo sul business è la vera opportunità", afferma CJ Desai, President e Chief Operating Officer di ServiceNow. "Siamo incredibilmente entusiasti delle nostre nuove funzionalità di case summarization e text-to-code, così come delle nostre nuove SKU supercharged in arrivo a settembre, che integreranno l'IA generativa all'interno della nostra piattaforma. La nostra forte spinta verso l'IA generativa contribuirà a sbloccare la produttività in tutta l'azienda, consentendo esperienze eccezionali e risultati migliori per i nostri clienti".

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^