Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Cradlepoint R2100 Serie 5G Ruggedized, il router 5G che si monta sul tetto dei veicoli

Cradlepoint R2100 Serie 5G Ruggedized, il router 5G che si monta sul tetto dei veicoli

Un router LTE e 5G resistente all'acqua e a temperature estreme, pensato per essere installato sul tetto dei veicoli o inserito in un cabinet per scenari di edge computing. È pensato per le esigenze di aziende di trasporti, ma anche le forze dell'ordine e di sicurezza

di pubblicata il , alle 12:51 nel canale Device
Cradlepoint5G per le aziende
 

Cradlepoint, azienda che fa parte di Ericsson, ha reso disponibile un nuovo router LTE e 5G molto particolare, R2100 Serie 5G Ruggerized, progettato per essere montato sul tetto dei veicoli così da garantire prestazioni migliori in settori come i trasporti, ma anche per l forze dell'ordine e di sicurezza o, in generale, le imprese e gli enti che necessitano di connettività veloce in movimento.

Il router è di tipo rugged, quindi resistente a polvere, acqua e temperature estreme, e può anche essere montato all'interno di un cabinet, per esempio in scenari di Industrial IoT

R2100 Serie 5G Ruggerized, il nuovo router 5G di Cradlepoint

cradlepoint 5G rugged router

R2100 Serie 5G Ruggerized si monta molto facilmente, dal momento che non sono necessari i cavi dell'antenna ma solo quello dell'alimentazione, che potrà essere fatto passare effettuando un foro sul tetto della vettura. Può essere configurato in modalità Captive Modem, cioè come adattatore controllato da un router Cradlepoint, oltre che fungere da sorgente Wi-Fi aggiuntiva in modalità captive, così da estendere la copertura di applicazioni quali l’offload video, il WI-Fi per i passeggeri, la connettività Computer Aided Dispatch in stazione. Chi lo desidera, può utilizzare R2100 come semplice adattatore 5G da collegare a un router già presente. 

Supporta anche i container per le funzionalità di edge computing: NetCloud gestisce la creazione dei container, la distribuzione dei container e dei carichi di lavoro e la connettività, semplificando la distribuzione delle applicazioni di edge computing.

La gestione avviene tramite NetCloud, che fornisce una soluzione di sicurezza edge centralizzata e di classe enterprise per la connettività a bordo di veicoli e IoT. Include servizi di crittografia end-to-end, rilevamento delle minacce e funzionalità di difesa per consentire l'accesso sicuro al cloud e a Internet ad applicazioni e dispositivi IoT, con o senza Wi-Fi. L’R2100 può inoltre supportare i servizi NetCloud Exchange, che offrono soluzioni Zero Trust Network Access (ZTNA) e una SD-WAN ottimizzata per il 5G.

"Le organizzazioni stanno entrando in una nuova fase del loro percorso di trasformazione, estendendo il loro raggio d'azione con veicoli che necessitano di una connettività affidabile per poter accedere alle applicazioni basate sul cloud", ha dichiarato Donna Johnson, Senior Vice President Marketing di Cradlepoint. "La serie R2100 dimostra come Cradlepoint stia contribuendo ad ampliare le capacità di organizzazioni quali polizia, vigili del fuoco, servizi medici di emergenza e trasporti, aiutandole a trarre beneficio dalla connettività 5G in modo semplice ed efficiente".

"Le forze di pubblica sicurezza utilizzano i dati per rendere le operations più sicure ed efficaci, mentre la richiesta di dati, all'interno e intorno ai veicoli, continua a crescere", ha dichiarato Ken Rehbehn, Principal Analyst di CritComm Insights. "Le antenne integrate che offrono funzionalità 5G ad alte prestazioni senza l'uso di cavi aggiuntivi si tradurranno in deployment più rapidi ed economici, con un miglioramento delle prestazioni radio".

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Paganetor02 Febbraio 2023, 13:11 #1
già me lo vedo Roberto Colombo che lo installa sul tetto del suo campervan

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^