Dynabook presenta i suoi notebook PC Windows 10 Secured-core

Dynabook presenta i suoi notebook PC Windows 10 Secured-core

La ex-Toshiba ha presentato la sua gamma di dispositivi PC Secured-Core WINDOWS 10, portatili basati su una combinazione di hardware e software mirata a garantire la sicurezza dei dati e la protezione dagli attacchi informatici

di pubblicata il , alle 17:41 nel canale Device
Dynabook
 

Un semplice portatile spesso non è sufficiente per chi maneggia dati particolarmente sensibili. Non parliamo di potenza di calcolo in questo caso, ma di funzioni mirate ad aumentare la sicurezza informatica così da garantire la sicurezza dei dati anche in caso di furto o di tentativi di attacco informatico. Per questo motivo Microsoft ha stretto delle collaborazioni con alcuni dei principali produttori per realizzare i dispositivi certificati PC Windows 10 Secured-core, che implementano a livello hardware una serie di funzioni di sicurezza avanzate integrate nel sistema operativo Windows. Fra questi produttori non poteva mancare Dynabook, la ex-Toshiba. 

"I considerevoli sviluppi nelle tecnologie digitali hanno alimentato la crescita e le esigenze della forza lavoro mobile. Ora, in un’epoca di proliferazione dei dati di massa e con un panorama sempre più minaccioso, le aziende devono adattarsi rapidamente a questo ambiente in continua evoluzione. Le attuali infrastrutture di rete non sono state costruite pensando alle esigenze di sicurezza di oggi" - ha dichiarato Damian Jaume, Managing Director di Dynabook Europe GmbH - "I dispositivi sono spesso la prima linea di difesa per le aziende – ma chi opera in settori più data-sensitive ha bisogno di un livello aggiuntivo di sicurezza per garantire una protezione completa. Ecco perché stiamo collaborando con Microsoft per sviluppare un approccio integrato hardware e software alla sicurezza".

La gamma Dynabook PC Windows 10 Secured-core

I notebook Dynabook PC Windows 10 Secured-core sono attualmente 3: Portégé X30-F, Tecra X40-FTecra X50F. Quest'ultimo si distingue dai precedenti per lo schermo LCD FHD SHARP IGZO da 15" e per la batteria capace di garantire 17 ore di autonomia, il tutto senza incidere sul peso: solo 1.42 Kg.

Dynabook Tecra_X50-F

Per garantire una maggior sicurezza rispetto a soluzioni standard sono tutti dotati di sistemi per la protezione dell'autenticazione, che si basa su Windows Hello e i relativi sensori biometrici. Tutti i dati biometrici sono salvati direttamente sull'hardware e sono praticamente impossibili da intercettare. A fare scudo contro i malware ci pensa Credential Guard, che si basa sulla virtualizzazione per aggiungere un ulteriore strato di sicurezza.

In caso di furto del dispositivi i dati saranno tenuti al sicuro dalla tecnologia Bitlocker, che cripta il contenuto degli hard disk. Se un attaccante cercasse poi di avviare il computer tramite chiave USB nel tentativo di sottrarre dati, i suoi tentativi saranno vanificati dal Kernel Direct Memory Access (DMA). Le periferiche con driver compatibili saranno automaticamente riconosciute, avviate e autorizzate ad eseguire il DMA nelle regioni di memoria loro assegnate. Come impostazione predefinita, le periferiche con driver incompatibili non effettueranno l'avvio e l'esecuzione del DMA fino a quando un utente autorizzato non accede al sistema o sblocca lo schermo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^