Akamai Edge World, tre giorni di conferenze sulla protezione e la diffusione di piattaforme digitali

Akamai Edge World, tre giorni di conferenze sulla protezione e la diffusione di piattaforme digitali

Durante l'evento organizzato da Akamai si sono alternate sul palco celebrità come Reshma Saujani, fondatrice e CEO di “Girls Who Code”, Elliott Peterson, agente speciale dell’FBI e Shaquille O’Neal.

di pubblicata il , alle 11:01 nel canale Edge
Akamai
 

Dal 10 al 13 giugno l'ARIA Resort & Casino di Las Vegas ha ospitato l'evento Akamai Edge World 2019 dedicato, come suggerisce il nome, all'importanza dell'edge computing all'interno della business transformation che sta interessando praticamente ogni settore. 

Akamai Edge Cloud punta le sue carte sulla scalabilità

Con Edge Cloud Amakai non si riferisce a un singolo prodotto ma a una serie di soluzioni basate sulla Akamai Edge Platform e concepite per semplificare la comunicazione coi dispositivi di edge computing, renderla più sicura e rendere scalabile la messaggistica interna delle applicazioni. È proprio la scalabilità a differenziarla dalla altre piattaforme per IoT e messaggistica, spesso realizzate per rispondere alle prime esigenze del settore IoT e non strutturate per gestire l'attuale mole di dati.
IoT Edge Connect di Akamai può essere aggiornato per supportare centinaia di milioni di endpoint ed è in grado di gestire un numero di messaggi MQTT (Message Queuing Telemetry Transport, uno standard per lo scambio informazioni basato su TCP/IP e concepito per avere un ridotto impatto sulla banda disponibile, molto utilizzato in ambito IoT) superiore di dieci volte rispetto ad altre applicazioni. La sicurezza è garantita dalla cifratura end-to-end.

"Akamai ritiene di offrire un servizio di messaggistica di prossima generazione con scalabilità, semplicità operativa e sicurezza, fornendo una soluzione chiavi in mano che consente ai clienti di concentrarsi sul suo core business principale anziché pensare all'integrazione e alla gestione di componenti non invasivi, ma necessari per la messaggistica" - ha affermato Lior Netzer, Vice President e CTO, IoT, Akamai - "Con il lancio di IoT Edge Connect, stiamo sfruttando la potenza dell'edge portandolo alla nuova frontiera dei dispositivi connessi e delle applicazioni".

Gli ospiti di Akamai Edge World 2019

Nei quattro giorni si sono alternati interventi di specialisti incentrati su due temi principali: costruire il futuro e rendere sicuro il futuro nell’edge.  Attorno a questi poi sono state sviluppate numerose tematiche che hanno abbracciato i temi caldi del momento, come cybersecurity, Internet of Things, blockchain

Reshma Saujani, la fondatrice di “Girls Who Code”, ha affrontato il tema del gender gap nel mondo della tecnologia, con un invito ad eliminarlo e un incoraggiamento per favorire la partecipazione di tutti i ceti sociali. Elliott Peterson, agente speciale dell’FBI nel dipartimento Anchorage’s Computer Intrusion, ha parlato della sua esperienza personale su botnet complesse, frodi di account di alto profilo e attacchi DDoS.

Il keynote finale è invece stato affidato alla stella della NBA Shaquille O’Neal che, da quando ha lasciato il mondo dello sport di altissimo livello, si è trasformato in imprenditore e investitore del settore tecnologico

"All’Akamai Edge World partecipano alcune delle menti più brillanti del settore tecnologico, coloro che stanno dando vita alla nuova generazione della business transformation incentrate sull’edge" - ha commentato Monique Bonner, Chief Marketing Officer di Akamai - "Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti informazioni concrete, competenze su misura e strategie verificate per portare più velocemente e con maggiore qualità esperienze digitali sicure al proprio business e ai propri consumatori".

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^