DVB-T2 e switch off: per LG è un'opportunità che gli alberghi devono cogliere

DVB-T2 e switch off: per LG è un'opportunità che gli alberghi devono cogliere

Gli Hotel TV Smart di LG sono compatibili con la piattaforma Pro:Centric Direct, che permette di erogare servizi personalizzati. La conformità al GDPR consentirà agli ospiti di accedere ai servizi di streaming coi loro account: spenta la TV, le informazioni verranno cancellate

di pubblicata il , alle 15:21 nel canale Innovazione
LG
 

Lo switch off per il passaggio allo standard DVB-T2 del digitale terrestre sta spingendo numerose famiglie a cambiare l'apparato televisivo e, secondo LG, può rappresentare un'opportunità per chi lavora nel settore dell'ospitalità, come alberghi e strutture ricettive in generale. Questa può essere l'occasione per sostituire i precedenti TV con dispositivi smart, trasformandoli in strumenti di marketing.

Hotel TV Smart di LG Electronics: non solo schermi, ma strumenti di marketing

Aggiornare i televisori presenti nelle strutture ricettive è oggettivamente una scocciatura per i gestori: parliamo infatti di un costo non trascurabile, soprattutto nelle strutture di maggiori dimensioni. Il passaggio allo standard DVB-T2 però potrebbe anche rivelarsi un'opportunità per offrire nuovi servizi ai clienti e per sfruttare i nuovi schermi a fini di marketing. 

LU661H_ambientata

La serie Hotel TV Smart di LG è infatti compatibile con la piattaforma Pro:Centric Direct, soluzione pensata per chi opera nel settore dell'hospitality che consente di proporre agli ospiti contenuti su misura, così da adattarli alle loro esigenze, anche personalizzando la grafica così da riflettere lo stile dello specifico hotel. Questi contenuti possono spaziare da schermate di benvenuto personalizzate o contenuti promozionali, che possono essere gestiti e configurati direttamente dai gestori. La comunicazione è bidirezionale, e questo significa che gli ospiti possono chiedere e ottenere servizi direttamente dalla smart TV presente nella stanza: visualizzare il menu del ristorante, prenotare un tavolo, richiedere il servizio della colazione in camera o riservare trattamenti di bellezza. 

Pro:Centric Direct permette anche di semplificare la gestione degli apparecchi, che potranno essere controllati facilmente da remoto, per esempio per aggiornare da un unico pannello la lista dei canali e dei servizi di tutte le unità installate nella struttura, organizzandole anche in gruppi, così da offrire servizi differenziati sulla base del tipo di stanza. 

Non va poi trascurata la compatibilità col GDPR, che si rivela un plus non da poco anche per gli ospiti: questi infatti potranno utilizzare i loro account a servizi di streaming come Netflix, Amazon Prime o Disney+ in piena sicurezza. Né i successivi ospiti né il gestore della struttura potranno infatti accedere alle loro informazioni private: una volta spenta la TV, tutte le informazioni verranno infatti cancellate in maniera definitiva, garantendo la privacy degli ospiti.

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
SpyroTSK12 Novembre 2021, 15:57 #1
Secondo me dovreste girare i soggetti nel titolo.
ignatech12 Novembre 2021, 16:01 #2
il mondo del business è un mondo di "opportunità" e di benefattori.
ramses7712 Novembre 2021, 16:43 #3
Se penso che quando vado in Liguria all'ultimo mi capita di trovare ancora delle vecchie Mivar a tubo catodico da 12" che prendono si e no 3 canali...
pols2k12 Novembre 2021, 17:20 #4
Originariamente inviato da: ramses77
Se penso che quando vado in Liguria all'ultimo mi capita di trovare ancora delle vecchie Mivar a tubo catodico da 12" che prendono si e no 3 canali...


al primo switchoff appena sono entrato in un hotel a Belluno, il ragazzo in reception assieme alle chiavi della camera mi ha dato un decoder con telecomando e cavi e mi ha detto: riesci a installartelo in camera?
BVS12 Novembre 2021, 17:47 #5
lo switch off sarebbe un ottima opportunità per LG per progettare centri raccolta in europa dove inviare le vecchie televisioni per farle aggiornare con decoder interni nuovi mantenendo inalterato tutto il resto, per limitare spese inutili di ammodernamento e per tenere al minimo i rifiuti tecnologici

ma NO[SIZE="2"]O[/SIZE][SIZE="3"]O[/SIZE][SIZE="4"]O[/SIZE][SIZE="5"]O[/SIZE][SIZE="6"]O[/SIZE][SIZE="7"]O[/SIZE][SIZE="7"]OOOOOOOOOOOOOO[/SIZE]
agonauta7812 Novembre 2021, 18:09 #6
Bisogna vendere il nuovo, poco importa se il vecchio funziona ancora. Si chiama consumismo
biffuz12 Novembre 2021, 18:26 #7
Originariamente inviato da: BVS
lo switch off sarebbe un ottima opportunità per LG per progettare centri raccolta in europa dove inviare le vecchie televisioni per farle aggiornare con decoder interni nuovi mantenendo inalterato tutto il resto


Visto che non sono fatti per essere aggiornati, dovrebbero riprogettare le schede di tutti i loro vecchi modelli, e aggiungere i costi di spedizione, lavorazione, garanzia... costerebbe quanto un televisore nuovo, e chi lo farebbe?
Oppure ti prendi un decoder da 30 €.
BVS12 Novembre 2021, 18:53 #8
Originariamente inviato da: biffuz
Visto che non sono fatti per essere aggiornati


Da un utente comune, LG ha i progetti di ogni modello, ci sono elementi in comune nei display che non cambiano mai possono progettare retrofit per ogni televisore

Originariamente inviato da: biffuz
dovrebbero riprogettare le schede di tutti i loro vecchi modelli, e aggiungere i costi di spedizione, lavorazione, garanzia...


Neanche i televisori nuovi appaiono magicamente nelle case, devono essere costruiti, e spediti da un lato all altro del pianeta, l'inquinamento di un processo o di un altro sarà oggetto di lunghi dibattiti, ma il RAEE rimarrà nella discarica per sempre
Originariamente inviato da: biffuz
costerebbe quanto un televisore nuovo, e chi lo farebbe?

LG, che come ogni altra azienda si impegna a diventare carbon nutreal il 3 maggio 2030
Originariamente inviato da: biffuz
Oppure ti prendi un decoder da 30 €.

che in assenza di opzioni migliori è la soluzione meno peggio, rimane che sia una carognata per l'utente finale, pensa che io ne ho comprati due
joe4th12 Novembre 2021, 20:37 #9
Esistono decoder condominiali? Che prendono il segnale DVB-T2 e lo ritrasmettono degradato/scalato in DVB-T1 su UHF?
agonauta7812 Novembre 2021, 23:12 #10
No

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^