Non sempre lo scontrino elettronico è obbligatorio. Facciamo chiarezza sulle nuove norme

Non sempre lo scontrino elettronico è obbligatorio. Facciamo chiarezza sulle nuove norme

In alcuni casi particolari, le partite IVA che aderiscono al regime forfettario possono essere esentate dall'obbligo di emettere scontrini elettronici e possono limitarsi a emettere le classiche fatture cartacee

di pubblicata il , alle 14:01 nel canale Innovazione
Scontrino Elettronico
 
11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Thormir8405 Febbraio 2020, 13:59 #11
Originariamente inviato da: Taurus19-T-Rex2
Qua ti devo correggere, purtroppo le ditte che forniscono i registratori di cassa telematici, ti fanno pagare l'assistenza ANNUALE e non ogni due anni, io pago 70 all'anno.


Confondi il contratto di assistenza che comprende anche la verifica del registratore, con la verifica stessa.

La verifica periodica, che prima era annuale (il bollino verde sulla cassa), con le macchine telematiche si farà ogni 2; oltretutto non verrà più messa l'etichetta verde, ma ci sarà quella con il codice QR che rimanderà direttamente a una pagina dell'AdE, sulla quale saranno visibili gli interventi di verifica con data e esito.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^