#STEMintheCity 2020: il tema della quarta edizione sarà la sostenibilità aziendale

#STEMintheCity 2020: il tema della quarta edizione sarà la sostenibilità aziendale

Il Comune di Milano apre la call for proposal per l'edizione 2020 di #STEMintheCity, che sarà focalizzata sul tema della sostenibilità aziendale. Le aziende che vogliono candidarsi come partner e sponsor hanno tempo sino al 28 febbraio 2020

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Innovazione
Milano#STEMinthecity
 

Il Comune di Milano ha presentato a Palazzo Marino la quarta edizione di #STEMintheCity, iniziativa che ha l'obiettivo di promuovere la diffusione delle materie tecniche e scientifiche - le STEM appunto, Science, Technology, Engineering, Mathematics - come opportunità per le nuove generazioni.

STEMinthecity 2020

La manifestazione del 2020 prenderà il via, come da tradizione, nel mese di aprile e coinvolgerà studenti di ogni ordine e grado del Comune di Milano e delle Città Metropolitana, inclusi gli studenti universitari che hanno appena fatto il proprio ingresso nel mondo del lavoro. Dal 27 al 29 aprile si terranno i tre giorni di Maratona delle STEM, durante i quali saranno tenuti corsi di formazione, incontri di role modeling, mostre e spettacoli in collaborazione con i Partner dell'iniziativa. Al momento, hanno già dato la loro adesione Assolombarda, Cefriel, Università Bocconi, Fondazione Politecnico di Milano, Politecnico di Milano, Fondazione Veronesi e Valore D.

Nei mesi precedenti alla Maratona delle Stem verranno organizzati una serie di incontri culturali legati alle tematiche scientifiche e al tema centrale della manifestazione: un futuro più ecologico e sostenibile.

STEM IN THE CITY 2020

"La nuova e travolgente sensibilità ambientale dei più giovani è un importante sprone per l’attività degli amministratori pubblici" – ha commentato l’assessore all'Educazione Laura Galimberti – "ed è nostro dovere sostenerla, agevolarla, amplificarla e fare così in modo che non si perda e che sia un investimento importante per il futuro di tutti noi. Già a partire dalle Scuole dell’Infanzia il tema ambientale è declinato in tanti progetti, dal recupero dei materiali a come evitare lo spreco di acqua ed energia, e crediamo che la scienza e la tecnologia debbano essere sempre più delle alleate per raggiungere obiettivi di sostenibilità".

I numeri dell'edizione 2019 di #STEMintheCity

La passata edizione di #STEMintheCity cadeva proprio durante il cinquecentenario di Leonardo da Vinci e, per cogliere l'occasione, era incentrata sul rapporto fra arte e scienza. Il successo è stato notevole, con più di 14.000 persone e oltre 100 scuole che hanno partecipato ai 150 eventi organizzati dal Comune di Milano e i suoi partner. 

Il tema della prossima edizione sarà quello, sempre più sentito, della sostenibilità ambientale. Verrà dedicata molta attenzione anche al tema della presenza femminile nel mondo STEM, tanto che fra i primi eventi annunciati è inclusa l'iniziativa I Talenti delle Donne, curata dall'Assessorato alla Cultura: si tratta di un progetto multidisciplinare, inclusivo, diffuso sul territorio, aperto tutto l’anno e dedicato alle donne protagoniste nelle arti e nel pensiero creativo di oggi e di ieri.

"È nostro dovere garantire ai giovani le conoscenze e gli strumenti per avere le competenze in grado di dare risposte alle urgenze del nostro pianeta" - ha dichiarato Roberta Cocco, assessore alla Trasformazione Digitale e Servizi Civici - "Il valore della cultura STEM sta proprio nel suo essere trasversale a ogni ambito della nostra vita professionale e privata e uno strumento indispensabile per raggiungere gli obiettivi che l’esigenza di innovazione e di progresso richiede. Il programma della manifestazione del 2020 declinerà il valore della connessione tra le STEM e l’ambiente partendo dal piano della formazione per arrivare a quello del lavoro, con iniziative per i giovani che si apprestano a intraprendere il proprio percorso professionale. Insieme a tutti coloro che vorranno sostenerci e diventare parte attiva di questa edizione, metteremo a punto un programma capace far scoprire alle giovani studentesse le innumerevoli e reali possibilità offerte dal mondo della tecnologia e della scienza che ha fame di nuovi talenti e di nuove capacità. Gli ambiti STEM sono, infatti, quelli dove si concentrano oggi, e ancora per molto tempo, le più numerose opportunità di lavoro poiché rappresentano i settori maggiormente in crescita, capaci di accogliere spazi di carriera per le donne".

Tutti possono candidare il loro progetto a #STEMintheCity 2020 tramite il sito www.steminthecity.eu.


Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^