Broadcom acquisisce la divisione enterprise di Symantec per 10,7 miliardi

Broadcom acquisisce la divisione enterprise di Symantec per 10,7 miliardi

Broadcom ha annunciato di aver raggiunto un accordo con Symantec per acquisire la divisione enterprise di quest'ultima. L'acquisizione vale 10,7 miliardi e permette a Broadcom di alzare l'asticella della sua offerta software

di pubblicata il , alle 22:41 nel canale Market
BroadcomSymantec
 

Broadcom e Symantec hanno annunciato il raggiungimento di un accordo secondo il quale la divisione enterprise di Symantec sarà ceduta a Broadcom per 10,7 miliardi di dollari. A seguito della cessione della divisione enterprise, Symantec continuerà a operare come azienda focalizzata sui servizi ai consumatori.

Broadcom e Symantec: la sicurezza enterprise vale 10,7 miliardi

L'accordo raggiunto da Symantec e Broadcom prevede che la seconda ceda la divisione enterprise, che lo scorso hanno ha riportato un fatturato di 611 milioni, per 10, 7 miliardi in liquidi. L'acquisizione verrà finanziata con l'emissione di nuovo debito da parte di Broadcom e dovrà essere approvata dagli organi regolatori di USA, UE e Giappone. Il completamento è previsto nel primo trimestre dell'anno fiscale 2020 di Broadcom.

L'acquisizione del ramo enterprise di Symantec arriva dopo la fallita acquisizione di Qualcomm lo scorso anno ed è parte di una più ampia strategia di Broadcom relativa al software. Secondo fonti riportate da Reuters, Broadcom avrebbe voluto acquisire l'intera Symantec, ma non c'è stato accordo sul prezzo ed è stata quindi decisa la cessione della sola divisione enterprise.

Symantec, dal canto suo, avrebbe scelto di cedere la divisione dedicata alle aziende per via della crescente pressione da parte di aziende più agili e per via della difficile situazione interna, con molti dirigenti che hanno lasciato l'azienda quest'anno.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
phmk10 Agosto 2019, 07:06 #1

Un affarone...

Come Intel fece a suo tempo con McAfee...
coschizza10 Agosto 2019, 08:47 #2
Originariamente inviato da: phmk
Come Intel fece a suo tempo con McAfee...


hai ragione anche io spendo quella cifra casualmente senza pensarci prima lo avranno fatto anche loro mi sembra ovvio
amd-novello10 Agosto 2019, 09:04 #3
scusate l'ignoranza ma a broadcom servono antivirus?
phmk14 Agosto 2019, 08:18 #4
Originariamente inviato da: coschizza
hai ragione anche io spendo quella cifra casualmente senza pensarci prima lo avranno fatto anche loro mi sembra ovvio


Infatti anche Microsoft con Nokia, Yahoo con Tumblr, ebay con PayPal etc. etc...
Comprati a cifre folli e rivenduti "sottocosto"...
Ci hanno pensato tutti...
Affaroni...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^